Come Configurare un Indirizzo IP Statico sul PC

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Questo articolo spiega come impostare un indirizzo IP statico su un computer connesso a una rete Wi-Fi. Un indirizzo IP statico, a differenza di uno dinamico, non varia nel tempo, nemmeno quando il router di rete o il dispositivo vengono riavviati. Questa configurazione è molto utile quando si ha la necessità di ospitare un server web o di eseguire operazioni da remoto. Utilizzare indirizzi IP statici può essere utile anche per evitare problemi di connessione quando a un router di rete sono connessi molti dispositivi.

Parte 1 di 3:
Trovare l'Indirizzo di Rete in Windows

  1. 1
    Accedi al menu "Start" cliccando sull'icona . È caratterizzata dal logo di Windows ed è collocata nell'angolo inferiore sinistro del desktop. Verrà visualizzato il menu "Start" di Windows.
  2. 2
  3. 3
  4. 4
    Clicca sul link Visualizza le proprietà della rete. È collocato nella parte inferiore della pagina.
    • Se non riesci a individuare il link indicato, scorri la pagina verso il basso. Potresti avere la necessità di cliccare sulla scheda Informazioni visibile nell'angolo superiore destro della finestra.
  5. 5
    Scorri la pagina apparsa verso il basso per individuare la connessione di rete "Wi-Fi". Dovrebbe essere l'ultima della lista. Troverai le informazioni relative alla connessione wireless del computer.
  6. 6
    Prendi nota dell'indirizzo visualizzato alla voce "Gateway predefinito". L'indirizzo collocato sulla destra del campo "Gateway predefinito" è quello che dovrai inserire nella barra degli indirizzi del browser internet per poter accedere alla pagina di configurazione del tuo router di rete.
  7. 7
    Premi la combinazione di tasti Win+X. Verrà visualizzato il menu contestuale del pulsante "Start".
    • In alternativa puoi cliccare sull'icona del menu "Start" con il tasto destro del mouse. È posizionata nell'angolo inferiore sinistro del desktop.
  8. 8
    Clicca sulla voce Sistema. È una delle opzioni elencate nel menu contestuale apparso. Verrà visualizzata una nuova finestra in cui sono elencate le specifiche del tuo computer (processore, RAM, sistema operativo e così via).
  9. 9
    Prendi nota del nome del computer. È visualizzato al centro della pagina, accanto alla voce "Nome dispositivo". Normalmente è composto da una serie di lettere e numeri. A questo punto sei pronto per configurare un indirizzo IP statico.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Trovare l'Indirizzo di Rete su Mac

  1. 1
    Accedi al menu "Apple" cliccando sull'icona . È caratterizzata dal logo della Apple ed è collocata nell'angolo superiore sinistro dello schermo. Verrà visualizzato un menu a tendina.
  2. 2
    Clicca sulla voce Preferenze di Sistema…. È una delle opzioni elencate nel menu "Apple".
  3. 3
    Clicca sull'icona Network. È visualizzata all'interno della finestra "Preferenze di Sistema".
  4. 4
    Clicca sul pulsante Avanzate…. È collocato nella parte inferiore destra della finestra "Network". Verrà visualizzata una nuova finestra.
  5. 5
    Clicca sulla scheda TCP/IP. È visualizzata nella parte superiore della finestra.
  6. 6
    Prendi nota dell'indirizzo IP visualizzato alla voce "Router". Si tratta dell'indirizzo che userai per accedere alla pagina di configurazione del tuo router di rete. Normalmente avrà una delle forme "192.168.X.X" o "10.0.0.X".
  7. 7
    Individua il nome del tuo Mac. Questa informazione ti serve per poter individuare il Mac all'interno della pagina di configurazione del router di rete. Dopo aver ottenuto questa informazione sarai pronto per impostare un indirizzo IP:
    • Chiudi la finestra Avanzate.
    • Clicca sul pulsante ⋮⋮⋮⋮ collocato nella parte superiore sinistra della finestra "Preferenze di Sistema".
    • Clicca sull'icona Condivisione.
    • Prendi nota del nome del Mac visualizzato accanto alla voce "Nome Computer" collocata nella parte superiore della finestra.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Impostare un Indirizzo IP Statico

  1. 1
  2. 2
    Inserisci l'indirizzo IP del router. Digitalo all'interno della barra degli indirizzi del browser collocata nella parte superiore della finestra, quindi premi il tasto Invio. Verrà visualizzata la pagina di configurazione del router di rete.
  3. 3
    Esegui il login, se necessario. Se ti viene richiesto di inserire un nome utente e una password, digita le credenziali di accesso del router e premi il tasto Invio.
    • Se non hai personalizzato il nome utente e la password, molto probabilmente potrai utilizzare quelle predefinite impostate dal produttore che trovi sul manuale di istruzioni o sul router stesso.
  4. 4
    Individua la lista di tutti i dispositivi connessi al router. Dato che il layout della pagina di configurazione di un router varia in base al modello, potresti avere la necessità di esaminare diverse sezioni del menu prima di trovare quella corretta.
    • Per esempio, in alcuni casi sarà presente il pulsante Connected Devices direttamente sulla pagina principale dell'interfaccia del router, mentre in altri dovrai cliccare sulla scheda Settings o Advanced per avere accesso alla lista dei dispositivi connessi.
  5. 5
    Individua il nome del tuo computer. Cerca il nome del tuo computer all'interno della lista di tutti i dispositivi attualmente connessi al router.
  6. 6
    Clicca sul pulsante Reserve. Molto probabilmente è collocato accanto o sotto al nome e all'indirizzo del tuo computer. Tuttavia potresti avere la necessità di cliccare prima sul nome del dispositivo per far apparire l'opzione indicata.
    • Ricorda che il layout della pagina di configurazione di un router varia in base alla marca e al modello del dispositivo di rete, quindi le opzioni indicate nell'articolo nel tuo caso potrebbero avere un nome e una collocazione diversa.
    • Se ti viene richiesto di confermare la tua scelta o di specificare un indirizzo IP libero, fallo prima di continuare.
  7. 7
    Clicca sul pulsante Save o Apply. Normalmente è collocato nella parte inferiore della pagina. Le nuove impostazioni di configurazione verranno salvate e applicate, quindi l'indirizzo IP indicato (o attualmente in uso dal tuo computer) passerà dall'essere dinamico a statico.
    • Perché le nuove variazioni abbiano realmente effetto potresti avere la necessità di riavviare il computer e in alcuni casi anche il router di rete.
    Pubblicità

Consigli

  • Non dovresti avere la necessità di utilizzare un indirizzo IP statico, a meno di non dover installare un server web, configurare un computer per l'accesso da remoto o creare un server FTP.

Pubblicità

Avvertenze

  • Provare a utilizzare un indirizzo IP già in uso da un altro dispositivo connesso alla rete causerà un conflitto e nei casi peggiori il dispositivo verrà scollegato automaticamente dalla LAN.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Networking
Questa pagina è stata letta 9 408 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità