Questo articolo mostra come attivare il servizio DHCP (dall'inglese Dynamic Host Configuration Protocol) su un router di rete. Il protocollo DHCP permette l'assegnazione automatica di un indirizzo IP a ogni dispositivo che si collega alla rete LAN gestita da un router. In questo modo la configurazione dei parametri di accesso alla rete verrà eseguita automaticamente dal router/modem evitando che due dispositivi possano avere lo stesso indirizzo IP, scenario nel quale verrebbero generati degli errori di connessione dovuti alla presenza di un conflitto fra i pacchetti di dati trasmessi sulla rete.

Parte 1 di 2:
Individuare l'Indirizzo IP del Router

Sistemi Windows

  1. 1
    Assicurati che il computer sia connesso alla rete LAN gestita dal router in esame. Se il computer non è connesso alla stessa rete a cui è collegato il router, non potrai determinare l'indirizzo IP del dispositivo.
  2. 2
    Accedi al menu "Start" cliccando l'icona
    Immagine titolata Windowsstart.png
    .
    È caratterizzata dal logo di Windows ed è collocata nell'angolo inferiore sinistro del desktop.
  3. 3
    Avvia l'app Impostazioni cliccando l'icona
    Immagine titolata Windowssettings.png
    .
    È caratterizzata da un ingranaggio ed è posta nella parte inferiore sinistra del menu "Start".
  4. 4
    Seleziona la voce "Rete e internet" cliccando l'icona
    Immagine titolata Windowsnetwork.png
    .
    È elencata nella parte superiore della finestra "Impostazioni" ed è caratterizzata da un'icona a forma di globo.
  5. 5
    Seleziona il link Visualizza le proprietà della rete. È collocato nella parte inferiore della pagina. In alcuni casi avrai la necessità di scorrere il menu verso il basso per poterlo individuare.
  6. 6
    Prendi nota della serie di numeri posta accanto alla voce "Gateway predefinito". Si tratta dell'indirizzo IP del router che gestisce la rete LAN a cui è connesso il computer e che dovrai utilizzare per poter accedere alla pagina di configurazione e attivare il servizio DHCP del dispositivo.
    Pubblicità

Mac

  1. 1
    Assicurati che il computer sia connesso alla rete LAN gestita dal router in esame. Se il computer non è connesso alla stessa rete a cui è collegato il router, non potrai determinare l'indirizzo IP del dispositivo.
  2. 2
    Accedi al menu "Apple" cliccando l'icona
    Immagine titolata Macapple1.png
    .
    È caratterizzata dal logo della Apple ed è collocata nell'angolo superiore sinistro dello schermo. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  3. 3
    Scegli la voce Preferenze di sistema.... È una delle opzioni presenti all'interno del menu a tendina apparso. Verrà visualizzata la finestra di dialogo "Preferenze di sistema".
  4. 4
    Clicca l'icona Network. È caratterizzata da un globo ed è situata all'interno della finestra "Preferenze di sistema".
  5. 5
    Premi il pulsante Avanzate. È visibile al centro della nuova finestra apparsa.
  6. 6
    Accedi alla scheda TCP/IP. È collocata nella parte superiore della finestra relativa alle impostazioni avanzate.
  7. 7
    Prendi nota della serie di numeri posta accanto alla voce "Router:". Si tratta dell'indirizzo IP del router che gestisce la rete LAN a cui è connesso il computer e che dovrai utilizzare per poter accedere alla pagina di configurazione e attivare il servizio DHCP del dispositivo.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Attivare il Servizio DHCP

  1. 1
    Avvia un browser internet e digita l'indirizzo IP del router all'interno della relativa barra degli indirizzi. Verrai reindirizzato alla pagina di amministrazione del router di rete.
  2. 2
    Se richiesto esegui il login. In alcuni casi l'accesso alla pagina di amministrazione del router di rete è protetto e richiede l'utilizzo di un nome utente e una password. Se non hai impostato una password di accesso al tuo router di rete, normalmente le credenziali predefinite sono riportate direttamente sul manuale utente del dispositivo.
    • In alternativa esegui una ricerca online utilizzando la marca e il modello del tuo router di rete. In questo modo potrai risalire alle credenziali di accesso predefinite del dispositivo.
    • Se hai impostato un nome utente e una password personalizzati, ma adesso li hai dimenticati, esegui il ripristino delle impostazioni di configurazione di fabbrica del dispositivo per risolvere il problema.
  3. 3
    Accedi alle impostazioni di configurazione del router. Ricorda che l'interfaccia di amministrazione di un router di rete cambia leggermente da dispositivo a dispositivo, quindi concentrati sul cercare la sezione relativa alle impostazioni di configurazione di base del router.
  4. 4
    Individua la sezione dedicata al servizio DHCP. Normalmente è situata all'interno della scheda "Network Settings" o "LAN Setting" del router (la maggior parte delle interfacce di amministrazione dei dispositivi di rete è localizzata in lingua inglese). Se nel tuo caso non riesci a individuare le impostazioni di configurazione del server DHCP, prova cercare le sezioni "Advanced settings", "Setup" o "Local Network settings" oppure esegui una ricerca online usando la marca e il modello del tuo dispositivo di rete.
  5. 5
    Attiva il servizio DHCP. Seleziona l'opzione Enable (potrebbe essere visibile sotto forma di pulsante, interruttore o pulsante di spunta). In alcuni casi dovrai accedere al menu a discesa relativo alla voce "DHCP" e scegliere l'opzione Enabled.
    • Potresti anche avere la possibilità di modificare il numero di dispositivi che possono connettersi al router. Se questo è il tuo caso, fai molta attenzione quando modifichi questo parametro dato che permettere la connessione simultanea di un numero eccessivo di dispositivi potrebbe generare degli errori di connessione su alcuni di questi.
  6. 6
    Salva le impostazioni di configurazione. Premi il pulsante Save o Apply per salvare le nuove impostazioni del router. In alcuni casi per rendere effettive le nuove modifiche ti verrà chiesto di riavviare il router.
    Pubblicità

Consigli

  • L'approccio migliore in questo caso consiste nel seguire la procedura specifica relativa al dispositivo in uso, dato che tutti i router di rete hanno la propria interfaccia di amministrazione che cambia da dispositivo a dispositivo.

Pubblicità

Avvertenze

  • Assicurati di avere l'accesso fisico a tutti gli apparati di rete (router, modem, eccetera) nel caso in cui avessi la necessità di eseguire il ripristino delle impostazioni di fabbrica di tali dispositivi.
  • Non abilitare mai il servizio DHCP su reti Wi-Fi che non sono protette da una password di accesso.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Fare un Cavo di Rete

Come

Cambiare la Password del Tuo Wi Fi

Come

Collegare Due Router

Come

Trovare la Password della Tua Rete WiFi

Come

Collegare un Router a un Altro per Espandere una Rete

Come

Rendere Wireless una Stampante con un Router Wireless

Come

Cambiare la Password della Rete Wireless di un TP Link

Come

Aggregare Due Connessioni Internet

Come

Installare una Stampante di Rete

Come

Violare una Rete WiFi Protetta con il Protocollo WPA/WPA2 Usando Kali Linux

Come

Configurare il tuo PC per Collegarti a una Rete Locale

Come

Collegare Due Router in Cascata

Come

Trovare l'Indirizzo IP del Tuo Mac

Come

Configurare un Router Wireless
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 35 178 volte
Categorie: Networking
Questa pagina è stata letta 35 178 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità