Come Confondere Qualcuno

4 Metodi:Tattiche Subdole per Confondere gli AltriTattiche Stravaganti per Confondere gli AltriConfondere i Passanti in PubblicoConfondere la Gente con un SMS o una E-mail

Questo articolo è pensato proprio per quelle persone che considerano i normali scherzi fra amici troppo banali e che cercano di dare alla vita di tutti i giorni una bella ravvivata. Scegli con cautela le tempistiche e gli obiettivi dei tuoi scherzi, però, o potresti farti una reputazione immeritata fra colleghi, compagni di classe o tra i pendolari del treno delle 8:15.

1
Tattiche Subdole per Confondere gli Altri

  1. 1
    Usa frasi lunghe e complicate. Preparale in anticipo, in modo da poterle pronunciare velocemente, come se facessero parte di una conversazione spontanea. Scegli frasi e parole che abbiano senso, ma che la maggior parte delle persone non possa capire facilmente. Ecco alcuni suggerimenti da modificare a seconda dell’occasione:
    • "Non te ne parlerei se non pensassi di non essere solo nelle mie vedute".[1] In questo caso, viene usata una quantità esagerata di negazioni, anche se la frase significa semplicemente “penso che siamo d’accordo”.
    • "Mentre un atleta salta un ostacolo cade". Nel parlato non è sempre facile identificare il soggetto di una frase; in questo esempio, l'ostacolo cade oppure viene saltato? L'ascoltatore avrà difficoltà a comprenderlo immediatamente.
    • "I soldi sono meglio della povertà, almeno da un punto di vista finanziario" .[2] Ovviamente è un’affermazione ridondante.
  2. 2
    Fai dei collegamenti poco chiari per i tuoi ascoltatori. Per esempio: "Tutto ciò mi fa pensare al cane dell’amico del padre del mio ex coinquilino". Puoi inventare questi collegamenti di sana pianta o fare riferimento ad amici e familiari reali. Se hai intenzione di provocare una leggera sorpresa o una risata nel tuo ascoltatore, è un’ottima tattica da adottare.
  3. 3
    Sfoggia un lessico complesso. Espandi il tuo vocabolario e allenati a pronunciare una lunga serie di parole complicate nel corso di una conversazione. Questa tattica funzionerà con più probabilità con persone che non conosci bene o con gente che non possiede un lessico più ampio del tuo. Ecco alcune frasi d’esempio:
    • "Mi pare una buona idea, ma potresti reiterare ciò che hai escogitato?" significa semplicemente "Potresti ripetere nei dettagli la tua idea?".
    • "Sono giunto qui spinto dalla velleità, ma tutto sommato ho avuto un’esperienza conviviale" significa "Sono venuto qua per un capriccio, ma mi sono divertito".
  4. 4
    Fai finta che tu e un’altra persona siate a conoscenza di qualcosa che fa ridere entrambi ma che gli altri presenti ignorano. Durante la conversazione, scegli uno degli astanti e comportati come se foste tutti e due al corrente di un segreto incredibile. Ogni tanto, quando un’altra persona fa qualche commento, girati verso il prescelto e ridi, ammicca o dagli dei colpetti col gomito.
    • Questa tattica funziona meglio se l’altra persona è a conoscenza delle tue intenzioni, ma con un po’ di pratica e abilità potrai portare avanti la conversazione così velocemente da non lasciare a un interlocutore inconsapevole la possibilità di chiederti cosa stai facendo.

2
Tattiche Stravaganti per Confondere gli Altri

  1. 1
    Prepara delle risposte sciocche o non consequenziali ad alcune probabili domande. Una risposta è non consequenziale quando non segue la logica della conversazione o le risposte che la precedono. Ecco alcuni esempi di domande o saluti comuni, insieme a delle frasi bizzarre, che potresti utilizzare come risposta:
    • "Ciao, come stai?" — "Sei la prima persona che me lo dice. Che significa?"
    • "Scusi, sa l’ora?" — "No, ma l’ho vista volare da quella parte qualche minuto fa."
    • "(qualsiasi frase contenente termini tecnici o nomi propri)" — "Mi dispiace, non mi piacciono i Pokemon."[3]
    • "Buongiorno" — in tono arrabbiato "Non posso credere che ti sia fatto arrestare ieri!" — "Eh?" — in tono allegro "È stato bello parlare con te, ci sentiamo dopo!"
  2. 2
    Chiedi dei favori assurdi, per poi fare l’offeso quando ti vengono rifiutati. Chiedi per esempio a una sconosciuta se ti può prestare le scarpe, se ti lascerebbe adottare il suo cane o se ha voglia di aiutarti a installare i tuoi cavi elettrici. Quando lei rifiuterà, guardala con un’espressione di autentico shock, mormora qualche commento negativo come “La gente di oggi...” e allontanati.[4]
    • Usa l'espressione “i giovani d’oggi...” solo quando parli con qualcuno chiaramente più anziano di te.
  3. 3
    Compi delle azioni che disorientino gli altri. Funzionerà ancora meglio se ti comporterai e parlerai come se fossi completamente normale, per poi sorprendere la gente con una delle seguenti azioni:
    • Buttati sul pavimento e striscia o cammina all’indietro, come un granchio. Graham Chapman di Monty Python era solito strisciare alle cene importanti, per poi strofinarsi contro le gambe della gente.[5]
    • Mettiti sull’attenti e fai il saluto militare a qualcuno.[6] Punti bonus se riesci a riprodurre contemporaneamente sul cellulare l’inno nazionale.
  4. 4
    Confondi qualcuno modificando la sua stanza. Chiedi al coinquilino di un tuo amico di far entrare te e i tuoi assistenti mentre lui non c’è. Fai qualche modifica alla sua stanza. Questo scherzo è particolarmente adatto per gli amici molto “intimi” con un buon senso dell’umorismo.
    • Fotografa la sua stanza, togli tutto, quindi rimetti ogni cosa a suo posto... in modo perfettamente speculare.
    • Avvolgi tutti gli oggetti della stanza con dei fogli di giornale, inclusi i mobili.

3
Confondere i Passanti in Pubblico

  1. 1
    Riempi di yogurt un barattolo di maionese. Pulisci un barattolo di maionese vuoto, con ancora l’etichetta attaccata e riempilo di yogurt. Portalo in un parco pubblico o in un bar e mangia con entusiasmo dal barattolo ad abbondanti cucchiaiate.
  2. 2
    Riempi una bottiglia spray con del Gatorade. Incolla sul flacone l’etichetta di un prodotto per le pulizie. Spruzzalo sui finestrini della tua auto o su un altro oggetto, asciugandolo sporadicamente con un panno. Ogni tanto, quando qualcuno ti guarda, spruzzatene un po’ direttamente in bocca.
    • Non è consigliabile usare una vera bottiglia di detergente, a meno che tu non sia certo che sia lavata alla perfezione.
  3. 3
    Cammina con un burattino in mano. Comportati come se avessi le mani libere, mangiando, stringendo la mano a chi conosci e così via. Quando una o più persone ti avranno guardato per un po’ di tempo, fai finta di accorgerti all’improvviso del burattino e di esserne terrorizzato, lancia un urlo e scappa via dalla mano che regge il pupazzo che “ti sta inseguendo”.
    • Questa tattica funzionerà con qualsiasi oggetti insolito. Prova a cercare nei mercatini delle pulci e nei negozi di antiquariato delle statuette dall’aspetto inquietante.
  4. 4
    Posiziona dei segnali falsi in un luogo pubblico. Molti burloni copiano lo stile visivo dei cartelli che si trovano nella metro, sui pali telefonici o in giro per le strade, per poi modificare le parole o le immagini in modo da trasmettere dei messaggi buffi e divertenti.[7] Ricordati però che posizionare dei cartelli su una proprietà non tua potrebbe attirare l’attenzione delle forze dell’ordine o degli impiegati dell’edificio e, inoltre, potrebbe essere illegale.
  5. 5
    Comportati come se avessi un segreto malcelato. Fingi di essere una spia incompetente, un viaggiatore nel tempo o un pazzo. Per creare la massima confusione possibile, inizia comportandoti in modo relativamente normale e lancia poco a poco dei segni sempre più bizzarri a proposito della tua “vera natura”.
    • Vestiti in stile futuristico, ad esempio con una tuta color argento o comunque con un completo fantascientifico. Comportati come se fossi confuso dagli oggetti quotidiani, ad esempio provando ad annusare un telefono cellulare o cercando di salire su una bicicletta tenendola al contrario.
    • Intavola una normale conversazione, ma fai delle pause sempre più lunghe prima di rispondere. Inizia a ridere senza motivo, quindi fai una faccia seria all’improvviso dicendo “ora devo proprio tornare al manicomio”. Allontanati camminando all’indietro.
  6. 6
    Organizza una scenetta pubblica o un flash mob. È facile attirare qualche occhiata confusa dai passanti ma, con un po’ di sforzo in più, potrai trasformarle in risate e applausi – senza sacrificare la confusione, ovviamente. Ecco alcuni consigli per iniziare:
    • Per organizzare uno sketch comico in un luogo pubblico, inizia con una persona vestita con un costume bizzarro o dal comportamento insolito che dovrà attirare l’attenzione dei passanti facendo finta di non fare nulla di strano. Dopo qualche minuto, fai apparire uno o più personaggi, che dovranno iniziare a parlare con la prima persona ad alta voce.
    • Organizza un flash mob: potrai radunare tante persone in un posto determinato, per ballare, cantare o eseguire un’altra attività di comune accordo.
    • Cerca su Facebook eventuali eventi a cui partecipare nella tua zona.

4
Confondere la Gente con un SMS o una E-mail

  1. 1
    Fai finta di scaricare un incarico gravoso o un’incombenza intollerabile su qualcun altro. Manda un messaggio al tuo partner, a un amico o a un familiare, chiedendo in modo del tutto naturale un favore assolutamente inopportuno di cui hai bisogno. Per esempio:
    • "Ciao, alcuni amici di internet che vengono da (paese lontano a caso) sono in città, ma io ho deciso di prendermi una giornata di relax. Ho detto loro che potresti fargli tu da guida o, magari, potresti anche dargli un passaggio fino a (città vicina)? Arriveranno presto a casa tua."
    • A un amico che sta per tornare da una vacanza puoi scrivere "Bentornato a casa! Grazie per avermi lasciato stare a casa tua. Prendo in prestito i tuoi vestiti ancora per qualche giorno, ma ti riporterò quelli macchiati entro la fine della settimana.".
  2. 2
    Porta avanti una conversazione come se il tuo interlocutore stesse dicendo qualcosa di completamente diverso da quello che dice in realtà. Per esempio, prova a intavolare una normale conversazione tramite messaggio, ma ignora tutte le repliche dell’altra persona. Invece di dare risposte di senso compiuto, invia progressivamente questa sequenza di messaggi, aspettando almeno 30 secondi fra l'uno e l’altro.
    • Ehi, dove sei?
    • Sì, sono quasi pronto.
    • Non penso che sappia qualcosa. Accadrà fra pochi minuti.
    • Avevi chiaramente detto succo di pompelmo.
    • La scala la porta Sara.
    • Aspetta, ma stiamo inviando questi messaggi anche a (il nome del destinatario)? Annulla tutto, ci penseremo la settimana prossima.
  3. 3
    Distrai gli altri con domande poco chiare. Poni domande sciocche o indovinelli con domande trabocchetto:
    • “Se un gatto atterra sempre in piedi e un toast sempre dalla parte su cui viene spalmato il burro, che succederebbe se legassi un toast sulla schiena di un gatto?”[8]
    • “Se un aereo cade in Antartide, in che paese vengono seppelliti i sopravvissuti?”. L'assurdità sta nel fatto che i sopravvissuti non vanno seppelliti. [9]
  4. 4
    Manda messaggi con le lettere girate al contrario. Visita un sito internet per convertire messaggi e inserisci quello che vuoi scrivere. Il programma convertirà automaticamente il tuo messaggio. Non tutti i programmi di chat, le applicazioni e-mail e i browser possono visualizzare questi caratteri speciali, quindi la persona a cui invii il messaggio potrebbe visualizzare solo una serie di quadrati o punti di domanda.

Consigli

  • Se sei a corto di idee divertenti per i tuoi scherzi, fai qualche ricerca su internet.
  • Non cercare di confondere sempre la stessa persona ogni volta che la incontri. Nel migliore dei casi, capirà quello che vuoi fare e smetterà di stupirsi. Nel peggiore, invece, la farai arrabbiare e danneggerai il vostro rapporto.

Avvertenze

  • Pensa agli effetti dei tuoi tiri mancini prima di metterli in pratica. Alcune persone potrebbero arrabbiarsi o spaventarsi, soprattutto se invaderai la loro privacy.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Trucchi & Scherzi

In altre lingue:

English: Confuse Someone, Español: confundir a otra persona, Deutsch: Jemanden verwirren, Português: Confundir Alguém, Français: déconcerter quelqu'un, Русский: привести людей в замешательство, Bahasa Indonesia: Membingungkan Seseorang

Questa pagina è stata letta 5 608 volte.

Hai trovato utile questo articolo?