Congelare l'acqua è un compito semplice che dovrebbe saper eseguire chiunque. Anche se sai come fare il ghiaccio, forse non conosci tutti i trucchi che possono accelerare il processo e renderlo più efficiente. Se fuori fa molto caldo e senti il bisogno di raffreddare le tue bibite, segui questi semplici passaggi per trasformare l'acqua in ghiaccio.

Metodo 1 di 3:
Congelare l'Acqua in Modo Istantaneo

  1. 1
    Regola la temperatura del congelatore a -24 °C. Dovranno trascorrere diverse ore prima che la temperatura scenda se il congelatore era impostato a un livello differente.[1]
  2. 2
    Metti la bottiglia d'acqua in frigorifero esattamente per 2 ore e 45 minuti. L'acqua dovrebbe essere ancora allo stato liquido, ma di fatto la sua temperatura dovrebbe essere inferiore a quella di congelamento. Se la bottiglia è congelata, significa che qualcosa è andato storto. Ricontrolla la temperatura e prova di nuovo.
  3. 3
    Agita la bottiglia con vigore. La bottiglia dovrebbe ghiacciarsi gradualmente. In alternativa, puoi aprirla per dare via al processo di congelamento.
    • Se hai messo la bottiglia nel congelatore senza tappo o se l'hai aperta con cautela dopo averla rimossa dal freezer, puoi lasciare cadere un pezzetto di ghiaccio nell'acqua: si congelerà istantaneamente. Se versi l'acqua su una superficie ghiacciata puoi creare delle sculture di ghiaccio.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Congelare l'Acqua in Modo più Efficiente

  1. 1
    Rimuovi le impurità dall'acqua. L'acqua del rubinetto può contenere minerali e altre impurità che possono ostacolare la formazione dei cristalli di ghiaccio. Se vuoi accelerare il processo di congelamento, scegli una delle seguenti opzioni per ridurre al massimo la quantità di impurità:[2]
    • Acqua in bottiglia;
    • Acqua che hai fatto bollire;
    • Acqua filtrata.
  2. 2
    Aumenta l'area di superficie. Più è grande la superficie in relazione con la quantità d'acqua totale e più rapidamente avverrà il congelamento. Per esempio, l'acqua contenuta in uno stampo per il ghiaccio si congelerà molto più velocemente rispetto a quella contenuta in una bottiglia. Allo stesso modo, se versassi l'acqua contenuta in una bottiglia in una teglia per i biscotti si congelerebbe più rapidamente. La ragione per cui l'acqua si congela più velocemente se la versi in uno stampo per il ghiaccio o in una teglia è perché la superficie a contatto diretto con l'aria fredda è maggiore.
  3. 3
    Raffredda lo stampo per il ghiaccio. Lascia lo stampo per i cubetti di ghiaccio nel congelatore per riuscire a congelare l'acqua il più velocemente possibile quando serve.
  4. 4
    Usa uno stampo per il ghiaccio in metallo. Il metallo conduce meglio il calore rispetto alla plastica. Se usi uno stampo per i cubetti di ghiaccio in rame, anziché in plastica, l'acqua si congelerà in tempi più rapidi.[3]
  5. 5
    Fai bollire l'acqua prima di congelarla. Potrebbe sembrarti controproducente, ma effettivamente l'acqua bollente si congela più rapidamente rispetto all'acqua fredda. Questo fenomeno fisico viene chiamato effetto "Mpemba". Gli scienziati non sono ancora riusciti a spiegare questo fenomeno, ma secondo molti la possibile spiegazione potrebbe essere collegata al fatto che le molecole dell'acqua calda sono tenute insieme da legami simili a quelli dei cristalli di ghiaccio.[4]
  6. 6
    Aumenta la potenza del congelatore. Nella maggior parte dei casi è possibile regolare la temperatura del freezer. Tuttavia, possono volerci diverse ore prima che la nuova impostazione abbia effetto. Ad ogni modo, se il congelatore è impostato alla temperatura più bassa disponibile, l'acqua si congelerà più velocemente.[5]
    • Non aprire frequentemente lo sportello del congelatore per controllare se il ghiaccio è pronto, altrimenti lascerai uscire l'aria fredda e la temperatura all'interno aumenterà. Puoi controllare se il ghiaccio è pronto a intervalli di un'ora.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Congelare l'Acqua in Modo Elementare

  1. 1
    Riempi d'acqua un contenitore. Puoi usare un contenitore qualsiasi, a patto che non perda. Puoi riempirlo completamente o solo in parte, a seconda delle tue necessità.
    • Non usare delle tazze di porcellana o delle bottiglie dure. Durante il processo di congelamento l'acqua si espande, quindi se usi una tazza di porcellana o una bottiglia in plastica dura c'è la possibilità che si rompa. Le opzioni tra cui scegliere includono gli stampi per il ghiaccio, le bottiglie di plastica monouso e le tazze in metallo.
    • Se fai bollire l'acqua prima di congelarla, il ghiaccio sarà trasparente invece che torbido.
    • Puoi acquistare uno stampo che crei dei ghiaccioli con delle forme particolari (come zucche, pesci, ossa o teschi) per divertirti e stupire i tuoi ospiti a seconda dell'occasione.
  2. 2
    Metti il contenitore nel congelatore. La temperatura dovrebbe essere ben al di sotto di 0 °C.[6] Fai spazio nel congelatore per assicurarti che il contenitore sia posizionato su una superficie perfettamente orizzontale e fai attenzione a non rovesciare l'acqua.
  3. 3
    Attendi da 2 a 5 ore. Il processo di congelamento dell'acqua richiede tempo. Più il contenitore è grande e più sarà lunga l'attesa. Per esempio, l'acqua contenuta in uno stampo per i cubetti di ghiaccio si congelerà più velocemente rispetto a quella contenuta in una bottiglia d'acqua.
  4. 4
    Rimuovi il contenitore dal congelatore. A questo punto l'acqua dovrebbe essersi trasformata in ghiaccio con il quale potrai raffreddare le tue bevande preferite.
    Pubblicità

Consigli

  • Con questo stesso metodo puoi creare anche i ghiaccioli. Aggiungi alcune gocce di sciroppo all'acqua e poi mescola prima di mettere lo stampo nel congelatore.
  • Puoi provare a congelare l'acqua all'aperto. Controlla le previsioni meteo per sapere se la temperatura rimarrà sottozero consecutivamente per diverse ore. Scegli un punto che non sarà esposto al sole durante quel lasso di tempo. Volendo puoi accelerare il processo di congelamento coprendo il contenitore con un po' di neve.

Pubblicità

Avvertenze

  • L'acqua si espande mentre si congela, questo significa che se riempi una bottiglia di plastica dura per intero e poi la metti nel congelatore potrebbe rompersi. Gli stampi per i cubetti di ghiaccio non si rompono perché hanno il lato superiore aperto, quindi l'acqua ha la possibilità di espandersi liberamente. Le bottiglia di plastica monouso sono flessibili, quindi generalmente si deformano, ma non si rompono.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Vivere Senza Elettricità

Come

Scassinare una Serratura con una Forcina

Come

Ritrovare degli Oggetti Smarriti

Come

Prenderti Cura di una Dracena Marginata

Come

Controllare un Motore Elettrico

Come

Eliminare il Troncone di un Albero

Come

Prendersi Cura degli Spatifilli

Come

Togliere le Macchie dagli Indumenti Bianchi

Come

Accendere il Fuoco nel Caminetto

Come

Rimuovere la Ruggine dall'Acciaio Inossidabile

Come

Potare un Olivo

Come

Misurare l'Amperaggio

Come

Salvare un Cactus Morente

Come

Riscaldare una Stanza
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 18 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Casa & Giardino | Cucina
Questa pagina è stata letta 35 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità