Le focaccine all'inglese (English muffin) sono un delizioso prodotto da forno tipicamente servito a colazione. È possibile conservarle per diversi giorni a temperatura ambiente tenendole in un sacchetto di plastica, ma poi possono iniziare ad ammuffirsi. Chi desidera conservarle più a lungo può invece congelarle. Le focaccine all'inglese ben congelate possono durare per mesi nel freezer. Non devi fare altro che avvolgere bene delle focaccine fresche, metterle nel congelatore e scongelarle quando desideri mangiarle.

Parte 1 di 3:
Preparare le Focaccine all'Inglese per Congelarle

  1. 1
    Taglia le focaccine prima di conservarle. Taglia le focaccine con un coltello seghettato prima di congelarle. In genere vengono vendute parzialmente tagliate, ma è importante finire di tagliarle con un coltello. Questo ti permetterà di staccare le due fette anche quando saranno congelate.
    • Tagliarle prima di congelarle è più pratico per usarle, ma questo non incide in alcun modo sul processo di congelamento.
  2. 2
    Prova a farcirle prima di congelarle. Se hai intenzione di usare le focaccine per preparare dei panini, puoi aggiungere la farcitura prima di procedere con il congelamento. Molte persone usano le focaccine all'inglese per fare panini farciti con uova e formaggio. Strapazza le uova, quindi utilizzale per farcire il pane insieme a una fetta di formaggio. Congelare panini pronti è molto pratico, in quanto non dovrai fare altro che riscaldarli quando avrai intenzione di servirli [1].
    • Le focaccine possono essere farcite con svariati ingredienti. Per esempio, a molte persone piace usare le uova insieme alla pancetta o ad altri tipi di affettati.
    • Tuttavia, certi ingredienti non andrebbero congelati. Per esempio, alcune verdure, come la lattuga, non mantengono la consistenza giusta in seguito al congelamento.
    • Inoltre, prodotti cremosi come burro, formaggio spalmabile e conserve di frutta non vanno aggiunti prima di congelare le focaccine. Bisogna spalmarli sui muffin dopo averli tostati.
  3. 3
    Avvolgi individualmente le focaccine con della pellicola di plastica adatta al freezer. Le focaccine possono essere avvolte singolarmente in modo che, una volta congelate, potrai rimuoverne una alla volta dal sacchetto. Avvolgi ogni singola focaccina con della pellicola trasparente, della carta cerata o adatta al freezer. Ti assicurerai così che non si attacchino fra loro, senza contare che le proteggerai meglio da una possibile bruciatura da congelamento.
    • Non è necessario avvolgere ciascuna metà da sola. Invece, è meglio conservarle insieme nello stesso sacchetto. Separarle è facile: basta infilare la punta di un coltello da burro fra loro.
    • Questo passaggio è importante per chi ha intenzione di congelare delle focaccine farcite. In questo modo i sandwich potranno mantenersi integri nel freezer.
  4. 4
    Metti le focaccine in un sacchetto di plastica. Puoi rimetterle nel sacchetto originale o usarne uno nuovo a chiusura ermetica. Il vantaggio di utilizzare un sacchetto a chiusura ermetica è che, rispetto alla confezione originale, permette di prevenire decisamente meglio le bruciature da congelamento. Tuttavia, usando il sacchetto originale non sprecherai altre buste di plastica [2].
    • Assicurati di rimuovere il più possibile l'aria dal sacchetto prima di chiuderlo. Userai quello originale? Chiudilo bene con una molletta o annodalo in cima.
    • Segna la data di conservazione sul sacchetto. In questo modo potrai sapere per quanto tempo le hai congelate.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Congelare Correttamente le Focaccine all'Inglese

  1. 1
    Congela le focaccine all'inglese quanto prima. Per preservare al meglio il sapore e la consistenza delle focaccine comprate, congelale non appena arrivi a casa. Congelare una focaccina rafferma o poco fresca non permette di migliorare lo stato del prodotto.
    • Non congelarle se hai intenzione di mangiarle entro uno o due giorni.
  2. 2
    Metti le focaccine in un posto che abbia una temperatura bassa e stabile. La conservazione delle focaccine dipende dalla qualità del freezer e dal punto in cui vengono sistemate al suo interno. Se le conservi nello sportello (zona soggetta a un continuo congelamento e scongelamento), è probabile che subiscano prima delle bruciature da congelamento. Invece, il rischio è minore sul retro del freezer, dove la temperatura si mantiene costante.
    • La zona centrale posteriore è l'area che presenta la temperatura più bassa e stabile dell'intero congelatore [3].
    • Le bruciature da congelamento si manifestano quando l'acqua del cibo evapora e poi viene congelata nuovamente. Quando un cibo viene conservato nello sportello del congelatore, questo fenomeno si presenterà prima, in quanto verrà sottoposto ripetutamente a congelamento e scongelamento [4].
  3. 3
    Tieni le focaccine nel congelatore fino a sei mesi. Come succede con quasi tutte le tipologie di pane, le focaccine possono essere tenute a lungo nel freezer. Sebbene sia possibile conservarle fino a sei mesi, è bene usarle nel giro di pochi mesi. In seguito è possibile che si sviluppino delle bruciature da congelamento e che assorbano il sapore di altri cibi che si trovano nel congelatore [5].
    • Dai la precedenza alle focaccine congelate in tempi meno recenti. Consumare per primi i prodotti meno freschi permette di effettuare una rotazione del contenuto del congelatore e riduce le probabilità che il cibo subisca bruciature da freddo [6].
  4. 4
    Mangia i panini già pronti entro un mese. Le focaccine farcite possono solitamente essere conservate fino a un mese. È possibile conservarle per meno tempo a causa degli ingredienti usati per la farcitura: oltre a introdurre umidità, hanno tempi di congelamento differenti [7].
  5. 5
    Cerca eventuali segni di bruciature da freddo e alterazioni di colore. Le focaccine all'inglese potrebbero non essere più buone qualora si formasse del ghiaccio all'interno del sacchetto di plastica. Questo è un chiaro segnale di bruciatura da freddo.
    • Dovresti anche esaminare le focaccine stesse per determinare se presentano alterazioni di colore. Le zone particolarmente bianche sono state solitamente colpite da una bruciatura da freddo, pertanto non avranno un buon sapore.
    • Esamina anche lo stato della farcitura dei panini che hai congelato. Presenta alterazioni di colore o si è seccata? Allora è possibile che sia stata soggetta a una bruciatura da freddo.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Usare le Focaccine all'Inglese Congelate

  1. 1
    Tosta o inforna le focaccine senza scongelarle. Uno dei motivi per cui è pratico tenerle nel freezer è che possono essere messe direttamente nel tostapane o nel forno. Sono dunque perfette per fare uno spuntino veloce e possono essere conservate a lungo senza il timore che vadano a male.
    • Le focaccine possono essere riscaldate in un tostapane, un fornetto elettrico o un forno normale.
    • Puoi anche farle scongelare prima di usarle, anche se tendono a diventare mollicce. L'ideale sarebbe scaldarle in un tostapane o un forno, anziché mangiarle senza riscaldarle.
  2. 2
    Imposta la funzione scongelamento del tostapane o del forno elettrico, se disponibile. Alcuni elettrodomestici hanno una configurazione appositamente pensata per i cibi congelati. Questa funzione prevede semplicemente di aggiungere del tempo al processo di tostatura, in modo che le focaccine diventino calde dentro e tostate fuori.
  3. 3
    Le focaccine congelate vanno tostate o scaldate più a lungo rispetto a quelle non congelate. Le focaccine congelate richiedono un po' di tempo in più per cuocersi o tostarsi rispetto a quelle che non sono state congelate. Tuttavia, in termini di tempo la differenza è solitamente inferiore a un minuto.
    • Hai dei dubbi sulla durata della cottura? Calcolala in base alla tua esperienza con questo tipo di prodotto. Potrai poi aggiungere uno o due minuti in più qualora le focaccine non si siano cotte del tutto.
    • Tostare una focaccina congelata semplice richiede solitamente circa 3-4 minuti a seconda del tostapane usato.
    • Se vuoi riscaldare una semplice focaccina nel forno, impostalo a 150 °C e infornala per 15 minuti. Un panino richiede il doppio del tempo per scaldarsi omogeneamente.
  4. 4
    Avvolgi le focaccine con della carta da cucina prima di metterle nel forno a microonde. Avvolgere una focaccina congelata con della carta da cucina permette di preservare un adeguato tasso di umidità. Questo è particolarmente importante se devi scaldare un panino farcito, in quanto la carta aiuta a mantenerlo integro e a evitare di sporcare il microonde [8].
  5. 5
    Guarnisci la focaccina. Tostata la focaccina, puoi usarla come desideri. Mangiala da sola, imburrala o accompagnala con altre guarnizioni. Ecco alcune delle più usate per le focaccine all'inglese [9]:
    • Marmellata o confettura;
    • Burri di frutta secca;
    • Salsa per pizza e formaggio;
    • Affettati;
    • Pomodoro o avocado.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Focaccine all'inglese
  • Coltello
  • Sacchetto di plastica
  • Congelatore
  • Tostapane o microonde
  • Carta da cucina
  • Guarnizioni

wikiHow Correlati

Come

Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)

Come

Accendere un Barbecue a Carbonella

Come

Attenuare la Sensazione di Bruciore Causata dal Peperoncino

Come

Mangiare il Burro di Arachidi

Come

Essiccare la Salvia

Come

Mangiare con le Bacchette

Come

Utilizzare Utensili in Vetro per la Cottura in Forno

Come

Conservare la Menta Fresca

Come

Sigillare un Barattolo di Vetro

Come

Usare una Caffettiera Americana

Come

Aprire una Scatoletta senza Apriscatole

Come

Affilare un Coltello

Come

Cuocere le Lenticchie Rosse Decorticate

Come

Bollire l'Acqua
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Cucina
Questa pagina è stata letta 427 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità