Collegare il tuo dispositivo Android a un computer Windows può rivelarsi molto utile, sia per condividere i file fra i due dispositivi sia per caricare semplicemente la batteria dello smartphone. Normalmente, la procedura per collegare un dispositivo Android a un computer è semplice e rapida, ma talvolta può generare qualche problema e divenire frustrante, soprattutto quando il computer non riesce a rilevare il dispositivo mobile. All'interno di questo articolo trovi le istruzioni complete per collegare un dispositivo Android a un sistema Windows tramite un cavo dati USB standard, oltre a una serie di passaggi per risolvere i problemi più comuni che si possono presentare.

Metodo 1 di 3:
Collegare un Dispositivo Android a un Computer Windows

  1. 1
    Accendi il dispositivo Android. Questo è un passaggio fondamentale perché il computer possa rilevare correttamente il dispositivo.
    • Per accendere lo smartphone o il tablet Android, premi il pulsante di accensione "Power".
  2. 2
    Esegui il collegamento tramite cavo USB. Anche se la condivisione di file e documenti può essere eseguita servendoti di servizi di clouding, come ad esempio DropBox, usare un cavo dati USB standard ha il vantaggio di ricaricare la batteria del dispositivo mentre stai lavorando; inoltre, non richiede una connessione a internet.
    • Collega il connettore micro-USB alla relativa porta del dispositivo Android, quindi inserisci l'altra estremità del cavo in una porta USB libera del computer.
  3. 3
    Seleziona la modalità di connessione.[1] Puoi scegliere di collegare il dispositivo semplicemente per ricaricare la batteria oppure per eliminare, trasferire o condividere file con il computer Windows.
    • Accedi alla barra delle notifiche di Android facendo scorrere il dito sullo schermo del dispositivo dall'alto verso il basso.
    • Scegli la modalità di connessione più appropriata (connesso come dispositivo multimediale, supporto di memorizzazione USB o semplicemente in modalità ricarica della batteria). In base al modello e al costruttore del dispositivo Android, potrebbero essere presenti tali opzioni o altre funzionalità aggiuntive.
  4. 4
    Esegui il collegamento per condividere i dati. Adesso che il dispositivo Android e il computer sono connessi fra loro, puoi scegliere di trasferire nuovi file su Android, eliminare alcuni di quelli già esistenti o crearne una copia su Windows.
    • Per accedere al dispositivo Android, espandi la sezione Dispositivi e unità della finestra "Esplora file" di Windows, seleziona l'icona relativa al dispositivo Android, quindi inizia a trasferire i file che desideri da o verso lo smartphone.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Risoluzione dei Problemi di Connessione

  1. 1
    Inizia controllando gli aspetti più ovvi. Spesso la causa più ovvia di un problema non viene neanche presa in considerazione; per questo motivo, il personale di qualunque servizio di assistenza ai clienti inizia sempre dalle domande più scontate, chiedendo ad esempio se il computer è collegato alla rete ed è acceso o di eseguire il riavvio del modem che gestisce la connessione a internet.
    • Verifica che il dispositivo Android sia acceso, funzionante e che il cavo USB sia connesso correttamente e saldamente sia allo smartphone sia al computer.
  2. 2
    Controlla le impostazioni di configurazione di Android. Se il problema non è dato dal cavo di collegamento, potrebbe essere causato da un'impostazione di configurazione sbagliata.
    • Avvia l'app Impostazioni di Android.
    • Seleziona la voce Memoria.
    • Scegli l'opzione Connessione computer USB posta nell'angolo superiore destro dello schermo per accedere alle opzioni di configurazione della connessione.
    • Verifica che sia selezionata l'opzione "Dispositivo multimediale (MTP)".
  3. 3
    Controlla che il problema non sia causato dai driver installati sul computer. Se la causa del problema di connessione non è né il cavo di collegamento USB né la configurazione errata del dispositivo Android, allora potrebbe risiedere nei driver non aggiornati usati da Windows per stabilire la connessione.
    • Accedi alla sezione Dispositivi e stampanti del "Pannello di controllo" di Windows.
    • Se il tuo dispositivo Android è elencato in questa finestra, all'interno della sezione "Non specificato", utilizza la funzione "Espelli" della procedura guidata di rimozione dell'hardware, la cui icona è posta sulla barra delle notifiche di Windows accanto all'orologio di sistema, per scollegarlo dal computer, quindi leggi la prossima sezione dell'articolo per scoprire come aggiornare i driver di Windows.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Aggiornare i Driver di Windows

  1. 1
    Accedi alla finestra "Gestione dispositivi". Questa funzionalità di Windows permette di visualizzare e controllare tutte le periferiche connesse al computer.
    • Puoi accedere alla finestra Gestione dispositivi di Windows tramite il Pannello di controllo.
  2. 2
    Individua il tuo dispositivo. Molto probabilmente, il dispositivo Android viene rilevato dal sistema operativo Windows, che tuttavia non è in grado di stabilire una connessione.
    • All'interno della lista apparsa, dovresti vedere l'icona del tuo dispositivo Android caratterizzata da un piccolo triangolo giallo con un punto esclamativo al centro, che indica che il sistema operativo rileva la periferica ma non è in grado di comunicarvi efficacemente.
  3. 3
    Aggiorna i driver. I driver sono piccoli software il cui scopo consiste nello stabilire e gestire la comunicazione fra il sistema operativo e tutte le periferiche collegate al computer, ad esempio uno smartphone Android.
    • Dopo aver localizzato il tuo dispositivo all'interno della finestra "Gestione dispositivi", espandi la sezione in cui è catalogato selezionando la piccola icona a forma di freccia posta sulla sinistra del rispettivo nome.
    • Seleziona l'icona del dispositivo con il tasto destro del mouse, quindi scegli la voce Aggiornamento software driver. In questo modo verrà visualizzata la finestra Aggiornamento software driver.
    • Quando ti viene richiesto di specificare la modalità di ricerca del nuovo driver, scegli l'opzione Sfoglia, ti porterà al successivo passaggio della procedura di aggiornamento.
    • Quando te ne viene data la possibilità, seleziona l'opzione "Scegli manualmente da un elenco di driver di dispositivo nel computer", quindi premi il tasto "Avanti".
    • Scegli la voce "Dispositivo USB MTP" dalla lista delle opzioni disponibili, quindi premi il pulsante Avanti.
    • Il driver aggiornato selezionato verrà automaticamente installato sul computer e il tuo dispositivo Android verrà riconosciuto come dispositivo multimediale da Windows.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Creare un Disco Rigido Virtuale in Windows 8

Come

Attivare Windows 8.1 Gratis

Come

Formattare un Computer Dotato di Windows 8

Come

Usare la Funzionalità Zoom Indietro su Computer

Come

Fare uno Screenshot in Microsoft Windows

Come

Ripristinare l'Audio su un Computer Windows

Come

Cambiare Directory dal Prompt dei Comandi

Come

Creare uno Screenshot Usando un Computer HP

Come

Attivare l'Anteprima delle Immagini per Visualizzare le Foto in una Cartella (Windows 10)

Come

Correggere gli Errori dello Spooler di Stampa

Come

Disabilitare la Funzione del Tasto Fn

Come

Ripristinare e Impostazioni Predefinite di una Tastiera

Come

Registrare un File Audio in Windows

Come

Configurare un Sistema Dual Boot con Windows 10 e Ubuntu 16.04
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 5 605 volte
Categorie: Windows
Questa pagina è stata letta 5 605 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità