Come Conquistare un Ragazzo Timido

Scritto in collaborazione con: Klare Heston, LCSW

I ragazzi timidi vengono spesso considerati attraenti perché la loro tranquillità sembra indicare maturità, intelligenza o mistero. Tuttavia, se hai una cotta per un ragazzo timido, non aspettarti che sia lui a fare la prima mossa o a chiederti di uscire. Ricorda, molte persone timide non si aprono da subito. Assicurati che si senta a tuo agio con te dopo qualche conversazione gradevole.

Parte 1 di 3:
Mostrare il proprio Interesse

  1. 1
    Sorridi e guardalo negli occhi dall'altra parte della stanza. Se non conosci il ragazzo timido che ti piace, inizia ad attirare la sua attenzione con movimenti discreti. Prova a rivolgergli un sorriso durante le lezioni o a pranzo e guardalo negli occhi per 2 o 3 secondi prima di distogliere lo sguardo.[1]
    • Chissà, magarilui ti ha già adocchiata da tempo. In questo caso, il tuo comportamento aperto e coinvolgente potrebbe dargli la spinta di autostima che gli serve per parlarti e chiederti di uscire.
  2. 2
    Usa il contatto fisico per mostrare il tuo interesse. Toccando una persona puoi farle capire che provi interesse romantico verso di lei. Inizia appoggiandogli la mano sul braccio o dandogli una pacca sulla spalla. Se ti sembra a suo agio, dovresti continuare a farlo di tanto in tanto. Quando vi conoscete meglio, prova ad abbracciarlo o a toccargli la mano per attirare la sua attenzione.
    • Se il ragazzo si ritrae quando lo tocchi, evita di riprovarci per un paio di settimane. Potrebbe sentirsi più a suo agio quando vi conoscerete meglio.
  3. 3
    Contattalo sui social network. Se il ragazzo ha un profilo su Facebook, Instagram o Twitter, segui la sua pagina e lasciagli dei "like" o dei commenti. In questo modo non sembrerai oppressiva, non lo spaventerai e gli darai la possibilità di pensare alla risposta al tuo post. Puoi anche mettere "Mi piace" a una sua foto e scrivere commenti leggermente provocanti su qualche sua immagine.[2]
    • Trova una foto in cui è venuto bene e scrivi qualcosa come "Wow! Stai benissimo" o "Mi sarebbe piaciuto essere lì con te!".
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Parlare con un Ragazzo Timido

  1. 1
    Parla normalmente con lui. Le chiacchiere banali sono piuttosto impersonali e consistono di argomenti come i compiti, il clima, gli insegnanti, i piani per le vacanze o le notizie di attualità. Se non andate a scuola insieme, puoi chiedergli cosa gli piace fare nel tempo libero. Se la conversazione procede bene, prova a parlargli di nuovo durante la settimana.[3]
    • Puoi dire: "Ciao, credo che frequentiamo lo stesso corso di fisica! Hai fatto i compiti di ieri? Io ci ho messo tre ore!".
    • Non preoccuparti se parli solo tu nelle prime conversazioni. Può volerci un po' di tempo prima che il ragazzo inizi ad aprirsi con te.
  2. 2
    Chiedigli il suo numero di telefono. Un approccio diretto è il migliore; non provare a usare la strategia o a farti dare il numero da qualcun altro. Chiedergli il numero è una mossa seducente che gli fa capire che sei interessata a lui come potenziale partner romantico. Inoltre, per telefono potrete avere conversazioni più lunghe.
    • Puoi dirgli: "Ehi, mi è piaciuto parlare con te a scuola nelle ultime settimane. Sarebbe divertente continuare a sentirci quando non siamo insieme. Puoi darmi il tuo numero?".
    • Ricorda, se non ti scrive per primo, non preoccuparti. Se è timido di persona con te, lo sarà anche per messaggio all'inizio!
  3. 3
    Cerca di parlargli qualche volta a settimana. In questo modo, inizi a stabilire un legame e gli fai capire che lui ti interessa più di un semplice amico con cui scambiare quattro chiacchiere. Finché non si apre del tutto con te, cerca di portare avanti la conversazione facendogli delle domande. In questo modo lo incoraggerai a parlarti di più e persino a confidarsi con te.[4] Puoi chiedergli:
    • "Io e la mia famiglia di solito andiamo tutti gli inverni in settimana bianca. Tu viaggi spesso con i tuoi?"
    • "Mi piace la tua maglietta, i Ramones sono una band eccezionale. Qual è il loro album che preferisci?"
  4. 4
    Chiedigli di uscire con te. Invitarlo a uscire è un ottimo modo per portare il rapporto al livello successivo e inoltre gli fa capire in modo inequivocabile che cosa ti aspetti dalla vostra relazione. Assicurati di farlo in privato, in modo da non renderlo nervoso. Le persone timide possono essere molto protettive riguardo alle proprie emozioni e spesso odiano sentirsi sotto pressione.[5]
    • Puoi dire: "Sai, mi piace stare con te, ed è stato divertente conoscerti meglio. Ti piacerebbe uscire con me qualche volta?".
    • "Sono attratta da te e mi piacerebbe se passassimo un po' di tempo insieme. Ti va di uscire qualche volta? Potremmo prendere un caffè o andare al cinema."
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Uscire con il Ragazzo

  1. 1
    Suggerisci un'attività che sai che gli piace. I ragazzi timidi spesso non hanno molta autostima e hanno bisogno di attività che li coinvolgono per uscire dal loro guscio. In entrambi i casi, cerca di trovare qualcosa da fare o un ambiente in cui entrambi vi sentirete a vostro agio. Partecipate insieme a un evento di volontariato, oppure pranzate in un ristorante vicino.[6]
    • Assicurati che l'appuntamento piaccia anche a te! Se al ragazzo che ti interessa piace molto il minigolf, mentre tu lo odi, pensa a un'attività diversa.
  2. 2
    Frequentalo in ambienti sociali. Solo perché il ragazzo che ti piace è timido, non significa che sia asociale. Per questo, organizza una festicciola e invita alcuni amici con cui si sentirà a suo agio. Rendi l'occasione più divertente provando dei giochi per rompere il ghiaccio e con una bottiglia di vino (se avete tutti più di 21 anni).
    • In alternativa, puoi invitarlo a raggiungerti quando sei con gli amici in un bar o in un museo.
    • Se al ragazzo che ti interessa piacciono i film, invitalo al cinema con un paio di amici.
  3. 3
    Assicurati che i primi appuntamenti siano semplici. Le uscite stravaganti e sofisticate possono portare a situazioni sgradevoli per un ragazzo timido, che si sentirà sotto pressione. La buona notizia è che ci sono molti modi per passare il tempo con lui facendo attività che non vengono solitamente considerate appuntamenti. Potete fare escursioni o andare in bicicletta insieme, fare un giro dei bar della zona in una serata infrasettimanale o fare discese con lo slittino d'inverno.[7]
    • Per esempio, a lui potrebbe non piacere uscire nei luoghi affollati. Proponigli di guardare un film a casa tua o un'altra attività di basso profilo.
    • Puoi anche suggerirgli di prendere qualcosa da mangiare da asporto e mangiarlo seduti in macchina, mentre parlate.
    • Quando siete insieme, ascolta quello dice in modo da capire che cosa gli piace fare. Per esempio, se ti racconta che i luoghi rumorosi lo mettono a disagio, non invitarlo a un concerto.
    Pubblicità

Consigli

  • Fagli dei complimenti sinceri. Con un apprezzamento scelto bene e davvero spontaneo puoi fare buona impressione su di lui.
  • Un ragazzo timido potrebbe non sembrare interessato a te quando gli parli, ma non smettere di provare.
  • Assicurati che gli argomenti di conversazione non lo mettano a disagio. Passa a discorsi più intimi solo se ti sembra sereno.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Assistente Sociale Clinico
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Klare Heston, LCSW. Klare Heston è un’Assistente Sociale Clinica Indipendente con Licenza in Ohio. Ha conseguito un Master in Assistenza Sociale alla Virginia Commonwealth University nel 1983.
Questa pagina è stata letta 62 256 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità