Come Conservare Vitamine e Integratori

In questo Articolo:Evitare l'UmiditàEvitare le Luce Solare e il CaloreConservare nel FrigoriferoConservare Vitamine e Integratori LiquidiTenere un Registro

Vitamine e integratori sono parte essenziale di diversi regimi alimentari. Parecchie persone li usano per compensare carenze presenti nelle loro diete, soprattutto quando nella loro zona non sono disponibili molti prodotti agricoli freschi. Vitamine e integratori possono comunque essere costosi, quindi è importante che ti assicuri di conservarli nel modo giusto per evitare che il tuo investimento diventi uno spreco.

1
Evitare l'Umidità

  1. 1
    Rinuncia a utilizzare il frigorifero, per evitare l'esposizione all'umidità. Perché mantengano la loro efficacia ottimale, vitamine e altri integratori alimentari andrebbero conservati in un ambiente fresco e umido.
    • Anche se il frigorifero è fresco e buio, è pieno di umidità, il che può ridurre la durata di conservazione e l'efficacia di vitamine e integratori (un processo noto come "deliquescenza").
    • L'umidità può fare in modo che le capsule si incollino tra loro, riducendo l'efficacia delle vitamine, quindi il frigorifero andrebbe usato per conservare solo gli integratori che richiedono specificamente la refrigerazione, secondo quanto indicato sulle loro etichette.
  2. 2
    Evita la stanza da bagno per proteggere gli integratori dal calore e dall'umidità. Conservare le vitamine nel bagno le esporrà con frequenza al calore e all'umidità, anche se vengono tenute nell'armadietto dei medicinali.
    • Questo diminuisce la qualità e la durata di conservazione del prodotto, e potrebbe significare che non ne stai ricavando tutto il nutrimento per cui hai pagato.
    • Inoltre, aprire e chiudere i flaconi di vitamine e integratori in un ambiente umido cattura ogni volta un po' di umidità nel flacone.
  3. 3
    Per conservare le vitamine e gli integratori, cerca una dispensa asciutta lontana dalla cucina. Dal momento che la maggior parte delle vitamine e degli integratori viene assunta assieme al cibo, potrebbe sembrare logico conservarli vicino alla zona dei pasti, per ricordarti di prenderli.
    • Comunque, il problema del conservarli in cucina è che, con l'utilizzo del forno e dei fornelli, la temperatura e l'umidità nella cucina salgono e scendono.
    • Inoltre, nella cucina è spesso presente una notevole quantità di umidità e grassi vaporizzati, che tendono ad accumularsi su compresse e capsule.
    • Invece della cucina, conserva i tuoi integratori in una dispensa asciutta lontana dalla cucina.
  4. 4
    Tieni le vitamine e gli integratori che si trovano nella camera da letto lontano dalla luce solare. La camera da letto è probabilmente l'ambiente migliore in cui conservare gli integratori, perché le fluttuazioni di umidità sono poche e la camera da letto è di solito fresca e asciutta.
    • Assicurati di tenerli lontani dalle finestre aperte e dalla luce solare, che ne deteriorerà l'efficacia.
    • Inoltre, tienili lontani dalla portata dei bambini.

2
Evitare le Luce Solare e il Calore

  1. 1
    Metti le vitamine e gli integratori in un contenitore opaco ed ermetico, e non cambiarne la distribuzione. Perché mantengano il massimo della loro efficacia, vitamine e integratori richiedono uno specifico tipo di involucro, quindi evita di cambiarne la distribuzione.
    • Inoltre, trasferirli in un altro contenitore significherebbe esporli all'umidità.
    • Il contenitore opaco aiuterà a proteggere i singoli flaconi dall'umidità, dal calore e dalla luce.
    • Un contenitore opaco va bene, ma puoi anche utilizzare quelli ambrati o fumé, dal momento che sono più scuri e potrebbero ancora proteggere gli integratori dalla luce.
  2. 2
    Conserva gli integratori lontano dalla luce solare. Per evitare che si deteriorino, assicurati di metterli in un posto dove non possano venire raggiunti dalla luce solare.
    • La luce solare può essere calda e rovente, e senza dubbio deteriora l'efficacia degli integratori.
  3. 3
    Tieni gli integratori lontano da qualunque apparecchio che emetta calore. Non conservarli vicino ai fornelli, al forno o a qualunque altro apparecchio che emetta luce o calore.
    • Il calore e il vapore vicini a questi apparecchi potrebbero creare problemi di umidità analoghi a quelli prodotti dalla conservazione nel bagno e nel frigorifero.

3
Conservare nel Frigorifero

  1. 1
    Conserva nel frigo solo se l'etichetta dice di farlo. Anche se molte vitamine e integratori andrebbero conservati a temperatura ambiente, ce ne sono alcuni che, per mantenere la loro freschezza, richiedono la refrigerazione.
    • Questi comprendono le vitamine liquide e alcuni acidi grassi essenziali e probiotici.
    • La bassa temperatura aiuta le molecole grasse fragili a non irrancidire.
    • I probiotici contengono colture attive che possono morire, se esposte al calore, alla luce o all'aria, quindi è fondamentale refrigerarle.
    • Tuttavia, non tutti gli acidi grassi essenziali, le vitamine liquide e i probiotici hanno bisogno di essere conservati nel frigorifero, quindi la cosa migliore è controllare prima l'etichetta.
  2. 2
    Chiudi saldamente il coperchio per evitare la penetrazione di umidità. Lasciare il coperchio allentato nel frigorifero significa esporre gli integratori a un'eccessiva umidità.
    • Questo potrebbe rovinare facilmente gli integratori.
    • Semplicemente, stringi bene il coperchio prima di mettere gli integratori nel frigo.
  3. 3
    Separali dai cibi utilizzando dei contenitori ermetici. Metti gli integratori in un contenitore ermetico separato dai cibi per evitare la contaminazione.
    • Nel frigo si conservano cibi deperibili, che potrebbero facilmente andare a male, quindi la cosa migliore è mettere le vitamine e gli integratori in un contenitore ermetico separato.
    • Se il cibo va a male vicino ai tuoi integratori, qualunque muffa o batterio potrebbe raggiungerli, se non sono adeguatamente separati.
  4. 4
    Tieni gli integratori in un flacone alla volta, per aprire e chiudere il coperchio il meno possibile. Se continui ad aprirlo e chiuderlo ogni volta, nel flacone si formerà della condensa e le vitamine e gli integratori non dureranno a lungo.
    • Se, per esempio, ci sono tre membri della tua famiglia che prendono un determinato integratore, è consigliabile che lo prendano tutti assieme nello stesso momento, di modo che il coperchio venga aperto e chiuso il meno possibile.
  5. 5
    Usa il frigo per le conservazioni a lungo termine. Se compri vitamine in grande quantità, usa il frigorifero per una conservazione a lungo termine per evitare che vadano a male.
    • Dovresti tirarne fuori una quantità specifica, sigillare di nuovo il contenitore e tenerlo nel frigorifero.
    • Se te ne servono ancora, dovresti lasciare che il contenitore raggiunga la temperatura ambiente prima di aprirlo.

4
Conservare Vitamine e Integratori Liquidi

  1. 1
    Leggi l'etichetta per stabilire dove conservare gli integratori liquidi. Le etichette conterranno alcune utili informazioni che ti aiuteranno a sapere dove conservare le tue vitamine.
    • Alcuni integratori hanno modalità di conservazione particolari, indicate sulle etichette.
  2. 2
    Conserva nel frigo le vitamine e gli integratori liquidi. Di solito vengono confezionati in flaconi opachi o fumé, dal momento che sono fotosensibili.
    • Dopo che li hai aperti, vengono anche esposti all'ossigeno, e possono andare a male se lasciati fuori dal frigorifero.
    • Inoltre, se lasciati fuori dal frigorifero, le vitamine e gli integratori liquidi, soprattutto quelli con un alto contenuto di zuccheri, possono favorire la crescita di microrganismi.
  3. 3
    Mettili in un contenitore ambrato o fumé separato. L'ideale è conservare le vitamine e gli integratori liquidi in una bottiglia scura dentro al frigorifero.
    • Il calore, l'ossigeno e la luce solare distruggono le vitamine e gli integratori, riducendone così l'efficacia.
  4. 4
    Ricordati di rimettere gli integratori liquidi nel frigo. Non dimenticare di rimetterli via dopo averli usati, per conservarne l'efficacia.
    • Lasciare le vitamine e gli integratori liquidi fuori dal frigo li espone al rischio di ossidazione, visto che, in presenza di maggior calore, hanno la tendenza a ossidarsi.

5
Tenere un Registro

  1. 1
    Fai un elenco alfabetico dei tuoi integratori, per tenerne nota. Se stai prendendo diverse vitamine e integratori, è molto utile tenerne un registro.
    • Elencarli in ordine alfabetico rende il registro più organizzato.
  2. 2
    Prendi nota della data di scadenza, del dosaggio e dei tempi di assunzione. Prepara una tabella per tenerti aggiornato su quando scadranno le vitamine e gli integratori, così come sul loro dosaggio e i momenti in cui dovresti prenderli.
    • Assumere vitamine e integratori scaduti è innocuo, ma potrebbero aver perso la loro efficacia.
    • È importante anche fare attenzione al dosaggio e al momento in cui occorre assumerli ogni giorno.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Salute

In altre lingue:

English: Store Vitamins and Supplements, Español: almacenar vitaminas y suplementos, Русский: хранить витамины и БАДы, Deutsch: Vitamine und Nahrungsergänzungsmittel lagern, Português: Armazenar Vitaminas e Suplementos, Bahasa Indonesia: Menyimpan Vitamin dan Suplemen, Nederlands: Vitaminen en voedingssupplementen bewaren, Čeština: Jak skladovat vitaminy a doplňky stravy, العربية: تخزين الفيتامينات والمكملات الغذائية, Tiếng Việt: Bảo quản vitamin và thực phẩm chức năng, 한국어: 비타민제와 건강보조제 보관하는 방법, Français: conserver les vitamines et les compléments alimentaires, ไทย: เก็บวิตามินและอาหารเสริม

Questa pagina è stata letta 10 653 volte.
Hai trovato utile questo articolo?