Come Conservare i Brownie

Hai preparato dei brownie irresistibili? Se non li hai divorati nel giro di un secondo, è bene conoscere le modalità di conservazione per assicurarti che continuino a essere deliziosi come appena sfornati. Scopri come fare.

Passaggi

  1. 1
    Stabilisci per quanto tempo desideri conservarli. Decidere per quanto tempo tenerli determina le modalità di conservazione. Puoi conservarli per poco tempo (1 settimana) o più a lungo (2-3 mesi).
  2. 2
    Per una conservazione a breve termine procurati un contenitore ermetico abbastanza capiente da poterci adagiare i brownie stratificandoli. Fra uno strato e l'altro infila un foglio di carta cerata o da forno, in modo da mantenerli separati.
    • Assicurati che il coperchio chiuda bene il contenitore. In questo modo i brownie dovrebbero mantenersi freschi per qualche giorno o in base a quanto indicato dalla ricetta.
  3. 3
    Se vuoi conservarli un po' più a lungo, devi metterli nel congelatore. Ecco come prepararli:

Cose che ti Serviranno

  • Contenitore ermetico dotato di coperchio e carta cerata o da forno per una conservazione a breve termine
  • Pellicola trasparente alimentare e sacchetto capiente per il freezer per una conservazione a lungo termine

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Ricette Internazionali

In altre lingue:

English: Store Brownies, Español: almacenar brownies, Português: Armazenar Brownies, Русский: хранить брауни, Deutsch: Brownies aufbewahren, Français: conserver des brownies

Questa pagina è stata letta 4 676 volte.
Hai trovato utile questo articolo?