I tulipani sono fiori perenni, resistenti, che non hanno bisogno di essere dissotterrati ogni inverno. Nella maggior parte delle zone, fioriscono meglio se vengono lasciati in terra tutto l'anno. Se vivi dove il freddo è intenso però o se compri i bulbi in primavera, dovrai tenerli in un luogo fresco e asciutto finché non saranno pronti per essere piantati in autunno. Se stai cercando un modo per conservare i tuoi bulbi, questi consigli ti saranno utili, insegnandoti come metterli via in attesa della stagione giusta per piantarli.

Passaggi

  1. 1
    Togli polvere e terra dai bulbi. Strofinali delicatamente. Se li metti via una volta dissotterrati, spazzolali con delicatezza, ma non lavarli.
  2. 2
    Lascia asciugare i bulbi. Sistemali in una zona al sole finché non sono del tutto asciutti. Prima di riporli devi essere sicura che siano asciutti. L'umidità residua li farà marcire.
  3. 3
    Ispezionali con attenzione. I bulbi danneggiati solitamente possono essere salvati. Una volta asciutti, copri le parti danneggiate con un po' di zolfo per aiutare a prevenire il marciume.
  4. 4
    Insacchettali. Metti i bulbi in un sacchetto di carta o dentro una scatola di cartone. Se ne hai molti e devi fare gli strati, metti un giornale fra uno strato e l'altro.
  5. 5
    Alterna gli strati di carta e bulbi. I bulbi non devono toccarsi. Puoi aggiungere anche sabbia asciutta, vermiculite o muschio di sfagno al posto della carta e del cartone per mantenere i bulbi asciutti.
  6. 6
    Metti via i bulbi. Sistema il sacchetto o la scatola in una zona asciutta e fresca fino all'autunno. Non tenerli in frigorifero perché frutta e verdura emettono gas che possono rovinarli. Un armadio, il garage e la cantina sono posti ideali dove conservare i tuoi bulbi.
  7. 7
    Controlla i bulbi conservati. Ispezionali una volta al mese. Butta quelli che sono diventati molli al tatto.
  8. 8
    Piantali in autunno prima delle gelate.
    Pubblicità

Consigli

  • Conserva i bulbi danneggiati in sacchetti o scatole diverse da quelle in cui tieni i bulbi sani per evitare di rovinarli tutti.
  • Anche se lasciare i bulbi interrati tutto l'anno non li danneggia, agli scoiattoli piace mangiarli. Proteggi i bulbi coprendo il terreno con una pacciamatura e una rete. La rete terrà lontani gli scoiattoli permettendo comunque la fioritura in primavera.
  • Non tagliare i gambi quando il fiore appassisce se lasci i tulipani interrati. I bulbi traggono nutrimento proprio dalla parte aerea della pianta. Spesso questi nutrienti in più permettono la fioritura ripetuta una volta che il primo tulipano è sfiorito.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Bulbi di tulipano
  • Sacchetto o scatola di cartone
  • Giornali
  • Sabbia asciutta
  • Vermiculite
  • Muschio di sfagno

wikiHow Correlati

Come

Piantare i Bulbi di Tulipano

Come

Piantare un Albero di Avocado

Come

Potare l'Ortensia

Come

Prendersi Cura di un Cactus di Natale

Come

Innaffiare le Orchidee

Come

Ravvivare un'Orchidea che non Fiorisce

Come

Favorire la Fioritura delle Orchidee

Come

Coltivare un Albero di Giada

Come

Prendersi Cura delle Orchidee

Come

Fare Talee di Rosa

Come

Eliminare la Muffa dalle Piante da Appartamento

Come

Coltivare un Ulivo da un Nocciolo d'Oliva

Come

Ottenere una Pianta di Aloe da una Foglia

Come

Coltivare una Quercia partendo da una Ghianda
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 80 854 volte
Categorie: Giardinaggio
Questa pagina è stata letta 80 854 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità