Come Conservare i Mango

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Conservare i Mango nel Breve PeriodoConservare i Mango nel Lungo Periodo9 Riferimenti

Il mango è un frutto tropicale delizioso e diventa addirittura irresistibile quando è di stagione. Se hai comprato un'intera cassetta di mango dal fruttivendolo o al supermercato, è importante conservarli bene per farli durare il più a lungo possibile. Dato che sono sensibili alla temperatura e alle condizioni ambientali, devi prendere tutte le precauzioni necessarie per evitare che vadano a male in fretta.

1
Conservare i Mango nel Breve Periodo

  1. 1
    Determina se i mango sono maturi. Utilizza il tatto e l'olfatto per capire se sono ancora acerbi o se sono pronti per essere mangiati. A differenza della maggior parte degli altri frutti, non è possibile capire se un mango è maturo dal colore.[1]
    • Se i mango sono duri e non hanno un profumo ben distinguibile, significa che sono ancora acerbi.
    • Una volta maturati, i mango diventano morbidi ed emanano un profumo piacevole e fruttato. Fai attenzione perché se sono mollicci, significa che il momento ideale per mangiarli è già passato e stanno andando a male.
  2. 2
    Conserva i mango acerbi in un contenitore chiuso a temperatura ambiente. Devono rimanere al buio e a temperatura ambiente per maturare e conservare il loro sapore senza andare a male rapidamente. Scegli un contenitore che li protegga dagli insetti pur consentendo il passaggio dell'aria. In alternativa, puoi usare un sacchetto.[2]
    • Controlla i mango ogni due giorni finché non sono maturi. Possono volerci anche 7-8 giorni perché raggiungano la piena maturazione, in base a quanto erano acerbi quando li hai acquistati.[3]
  3. 3
    Conserva i mango maturi in frigorifero per aiutarli a conservare il loro sapore. Una volta maturi, è meglio trasferirli in un ambiente freddo, per esempio all'interno del frigorifero.
    • I mango maturi si manterranno buoni fino a sei giorni se li conservi al freddo.
    • Conservali a una temperatura di circa 4 °C.[4]
  4. 4
    Di tanto in tanto controlla i frutti per assicurarti che non stiano andando a male. Con il passare dei giorni i mango potrebbero mostrare i primi sintomi del passare del tempo. Assicurati che la polpa non stia diventando molliccia, che non emanino un cattivo odore e che la buccia non si stia annerendo. Se aprendo un frutto noti che la polpa ha un colore sbiadito o è macchiata, buttalo via.[5]
    • Se ci sono delle macchie o delle aree scolorite soltanto sulla buccia, puoi usare il frutto per preparare un frullato.

2
Conservare i Mango nel Lungo Periodo

  1. 1
    Taglia i mango a fette o a cubetti per guadagnare spazio nel congelatore. Se vuoi conservarli per poterli mangiare in ogni stagione dell'anno, è meglio sbucciarli e tagliarli a piccoli pezzi per disporli comodamente all'interno di un sacchetto per i surgelati.
    • La maggior parte delle persone preferisce sbucciare i mango prima di congelarli, ma non è strettamente obbligatorio. Tuttavia, tieni presente che se non li sbucci la polpa si congelerà e si scongelerà più lentamente[6]
    • Puoi sbucciare i mango con il coltello o ancora più facilmente con il pelaverdure.[7]
  2. 2
    Taglia i mango e mettili nei sacchetti per il freezer. I pezzi di mango non devono sovrapporsi, quindi disponili in un unico strato. Prima di sigillare il sacchetto schiaccialo per fare uscire più aria possibile.
  3. 3
    Metti il sacchetto nel congelatore in orizzontale. Assicurati che non tocchi le pareti del freezer altrimenti i mango non si congeleranno in modo uniforme. Verifica che la temperatura non salga mai oltre i -18 °C.[8]
  4. 4
    Mangiali entro sei mesi. Quando sei pronto per usarli, tirali fuori dal congelatore e lasciali scongelare in frigorifero. Non appena i cubetti di polpa si sono ammorbiditi puoi mangiarli o utilizzarli in cucina come desideri.[9]
    • Eventuali macchie nere sulla polpa sono il risultato di una bruciatura da freddo. Potrai mangiare comunque i mango senza correre rischi per la salute, ma molto probabilmente il gusto ne avrà risentito.

Consigli

  • Una volta scongelati, puoi usare i cubetti di mango per arricchire un'insalata, un frullato, un cocktail o per preparare il gelato o una salsa.
  • Prova anche a disidratare i mango per farli durare a lungo.

Cose che ti Serviranno

  • Frigorifero o congelatore
  • Coltello
  • Sacchetti per il freezer

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Frutta & Verdura

In altre lingue:

English: Store Mangoes, Español: guardar mangos, Русский: хранить манго, Português: Guardar Mangas, Deutsch: Mangos aufbewahren, Français: conserver des mangues, Bahasa Indonesia: Menyimpan Mangga, Nederlands: Mango's bewaren, العربية: تخزين المانجو

Questa pagina è stata letta 9 116 volte.
Hai trovato utile questo articolo?