Come Conservare il Coriandolo

In questo Articolo:Conservarlo nel FrigoriferoMetodi Due: Conservazione in Sacchetti per il GeloConservare il Coriandolo nelle Vaschette da GhiaccioEssiccare e Conservare a Temperatura AmbienteRiferimenti

Se hai un bel po' di coriandolo e non vuoi che vada a male, puoi metterlo via sia per qualche settimana che per qualche mese. Il coriandolo può essere conservato in frigorifero, freezer o nella credenza. Continua a leggere per scoprire qualcosa di ciascun metodo.

1
Conservarlo nel Frigorifero

  1. 1
    Taglia i gambi. Usa un paio di forbici per togliere circa 2,5 cm di stelo da ciascun ramoscello di coriandolo.
    • Tagliando la parte finale esponi la parte fresca dell'erba ancora capace di assorbire acqua. Una volta che il gambo sta all'aria per un'ora, morirà rendendo la capacità di assorbimento limitata.
    • Se non hai forbici da cucina, puoi usare un coltello.
  2. 2
    Tieni le foglie asciutte. Non sciacquare il coriandolo. Le foglie non devono bagnarsi.
    • Se c'è dello sporco o dei detriti, dovresti aspettare prima di usarlo. Sciacqualo prima di usarlo e non in anticipo.
  3. 3
    Riempi un barattolo di acqua.[1] Arriva a un quarto, massimo metà.
  4. 4
    Copri l'erba con un sacchetto di plastica. Sistema un sacchettino di plastica sul vaso coprendo le foglie e la bocca del barattolo.
  5. 5
    Tieni il barattolo in frigorifero. Le foglie inizieranno ad avvizzire o scolorirsi.
    • Il coriandolo rimarrà fresco per circa due settimane.
  6. 6
    Cambia l'acqua periodicamente. Una volta che l'acqua inizia a scolorire, dovresti buttarla e cambiarla.
    • Probabilmente dovrai fare quest'operazione ogni due o tre giorni al massimo.

2
Metodi Due: Conservazione in Sacchetti per il Gelo

  1. 1
    Lava e asciuga i rametti. Sciacqua i rametti freschi sotto l'acqua corrente fredda. Scolali e tampona con carta da cucina.
    • Puoi asciugare il coriandolo lasciandolo in un colino per qualche minuto o appoggiandolo a più strati di Scottex allargandolo bene in modo che l'eccesso di acqua venga assorbito.
    • Il coriandolo dovrebbe essere abbastanza asciutto se vuoi usare questo metodo, perciò tampona usando carta da cucina. Non sfregare i rami per asciugarli perché rovineresti le foglie.
  2. 2
    Taglia le foglie se desideri. Puoi congelare i rametti di coriandolo ma se vuoi renderne l'uso facile, puoi usare un coltello da cucina e staccare le foglioline dai rami.
  3. 3
    Allarga il coriandolo su una teglia. Fanne uno strato singolo assicurandoti che rametti o foglie non si tocchino e non si sovrappongano.
    • Se il coriandolo si sovrappone in più strati, questi potrebbero attaccarsi, rendendo difficile separarli quando devi usarli.
  4. 4
    Congela per 30 minuti. Sistema la teglia nel congelatore finché le foglie non saranno ben fredde.
    • In questo modo, potrai congelare ciascun rametto individualmente. Se dovessi metterli tutti insieme nel congelatore, si attaccherebbe formando una massa solida.
  5. 5
    Trasferisci il coriandolo congelato in sacchetti di plastica. Mettine circa 60 ml o una quantità simile in ciascun sacchetto.
    • Contraddistingui ciascun sacchetto con il nome, la data di congelamento e il peso.
  6. 6
    Metti in freezer. Si conserva per molti mesi in questo modo.
    • Quando sei pronta a usarlo, prendilo e tienilo a temperatura ambiente finché non è scongelato.

3
Conservare il Coriandolo nelle Vaschette da Ghiaccio

  1. 1
    Lava e asciuga i rametti. Sciacqua i rametti freschi sotto l'acqua corrente fredda. Scolali e tampona con carta da cucina.
  2. 2
    Taglialo a pezzetti. Usa un coltello affilato per separare le foglie dagli steli e tagliarle a pezzettini.
    • Puoi anche farlo tagliandole con delle forbici ma dato che vanno rimosse e tritato, un coltello sarebbe lo strumenti più indicato.
    • Il coriandolo dovrebbe essere tritato in pezzetti adatti alla cucina.
  3. 3
    Sistema un po' di coriandolo in ciascuno scomparto della vaschetta.[2] Misura circa un cucchiaio di coriandolo tritato e sistemalo in una vaschetta del ghiaccio. Continua versando un cucchiaio in ciascuno scomparto.
    • In questo modo, potrai usare la giusta quantità o sapere quanto usarne quando cucini.
  4. 4
    Copri il coriandolo con acqua. Versa con un cucchiaio dell'acqua sul coriandolo finché non è coperto.
  5. 5
    Congela finché non è solido. Metti la vaschetta nel freezer per alcune ore finché l'acqua non diventa ghiaccio.
  6. 6
    Trasferisci i cubetti in un sacchetto da gelo se preferisci. Se vuoi fare spazio nel freezer, puoi togliere il coriandolo dalla vaschetta e trasferirlo in un sacchetto per il gelo.
    • Etichetta il sacchetto con il nome dell'erba e la data in cui l'hai riposta.

4
Essiccare e Conservare a Temperatura Ambiente

  1. 1
    Taglia la parte finale dei gambi ed essicca la foglie. Usando delle forbici da cucina, taglia via non più di 2,5 cm dal fondo di ciascun rametto. Taglia anche qualsiasi foglia che sia ingiallita o asciutta.
    • Puoi anche usare un coltello da cucina invece di un paio di forbici.
    • Non è essenziale per essiccare le erbe. Dato che si seccheranno comunque, non è necessario esporre prima le parti tagliati. Facendolo però conserverai tutto l'aroma possibile. Il gambo e le foglie che sono già secche hanno meno sapore e quindi non vale la pena metterle assieme a quelle essiccate correttamente.
  2. 2
    Lega dei mazzetti per gli steli. Raccogli abbastanza rametti in un mazzetto e avvolgi un lungo pezzo di spago attorno. Lega per tenere fermi.
  3. 3
    Appendi i rametti a testa in giù.[3] Lega la parte libera dello spago ad un gancio e lascia il coriandolo ad essiccare.
  4. 4
    Metti in un luogo asciutto, fresco e freddo. Una volta che il coriandolo è essiccato, puoi metterlo via per almeno sei mesi.
  5. 5
    Finito.

Cose che ti Serviranno

Conservazione in Frigorifero

  • Forbici da cucina
  • Vaso di vetro
  • Sacchetto di plastica
  • Acqua
  • Frigorifero

Conservazione in Sacchetti da Gelo

  • Acqua
  • Carta da cucina
  • Forbici o coltello
  • Teglia
  • Sacchetti da freezer
  • Freezer

Cubetti del Ghiaccio

  • Acqua
  • Carta da cucina
  • Coltello
  • Vassoio per il ghiaccio
  • Sacchetti per il ghiaccio (optional)
  • Freezer

Essiccazione

  • Forbici
  • Coltello
  • Credenza, dispensa o altro

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Erbe & Spezie

In altre lingue:

English: Store Cilantro, Deutsch: Koriander aufbewahren, Español: almacenar cilantro, 中文: 储存香菜, Русский: хранить кинзу, Français: conserver de la coriandre, Português: Guardar Coentro, Bahasa Indonesia: Menyimpan Daun Ketumbar, Nederlands: Koriander bewaren

Questa pagina è stata letta 5 253 volte.
Hai trovato utile questo articolo?