L'erba cipollina è una pianta aromatica che appartiene alla stessa famiglia di porri e cipolle. Versatile e deliziosa la puoi usare in molti modi, per esempio puoi spargerla sulle patate al forno o aggiungerla alle uova strapazzate. Puoi conservarla in frigorifero oppure essiccarla o congelarla. L'erba cipollina fresca ha un aroma e un profumo più intenso, ma quella secca o congelata ha una durata maggiore.

Metodo 1 di 3:
Conservare l'Erba Cipollina in Frigorifero

  1. 1
    Avvolgi l'erba cipollina nella pellicola trasparente. Allineala in modo ordinato su un pezzo di pellicola per alimenti e avvolgigliela morbidamente intorno come se volessi arrotolare un burrito.[1] Non stringere troppo il pacchetto per evitare che intrappoli l'umidità, altrimenti l'erba cipollina potrebbe ammuffire.[2]
    • Avvolgi l'erba cipollina prima in un foglio di carta da cucina e poi nella pellicola se vuoi essere certo che l'umidità non la faccia marcire prima del tempo.
    • Puoi usare la pellicola trasparente o un sacchetto per alimenti, ma in questo caso assicurati di lasciarlo leggermente socchiuso.[3]
  2. 2
    Riponi l'erba cipollina nella porta del frigorifero e usala entro una settimana. I ripiani della porta del frigorifero sono quelli in cui la temperatura è più alta.[4] Non mettere l'erba cipollina vicino alla parete posteriore del frigorifero, dove la temperatura è più bassa, altrimenti si seccherà e potrebbe congelarsi parzialmente.[5]
    • Se mentre è in frigorifero l'erba cipollina cambia colore, si secca o fa la muffa, gettala via senza esitare.
  3. 3
    Lava l'erba cipollina solo quando è il momento di usarla. Non lavarla prima di metterla nel frigorifero perché l'umidità residua potrebbe farla marcire velocemente. Quando sei pronto a usarla, sciacquala accuratamente con l'acqua fredda per rimuovere i residui di terra e ogni altra possibile impurità.[6]
    • Lava l'erba cipollina anche se non ci sono tracce di terra visibili per eliminare i batteri che non si possono vedere a occhio nudo.[7]
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Conservare l'Erba Cipollina nel Congelatore

  1. 1
    Lava e asciuga l'erba cipollina. Sciacquala con l'acqua fredda e fai scorrere le dita lungo gli steli per eliminare ogni possibile impurità. Asciugala pressandola delicatamente tra due fogli di carta da cucina per assorbire tutta l'acqua in eccesso senza danneggiarla.[8]
    • Se in casa hai una piccola centrifuga da insalata, puoi usarla per asciugare l'erba cipollina. Dopo averla lavata, mettila all'interno della centrifuga e attiva il meccanismo manuale per asciugarla.
    • Assicurati che l'erba cipollina sia perfettamente asciutta. Se gli steli rimangono umidi, durante il processo di congelamento si attaccheranno l'uno all'altro.
  2. 2
    Taglia l'erba cipollina a pezzi lunghi circa mezzo centimetro con un paio di forbici o un coltello da cucina. Se vuoi usare le forbici, impugna gli steli in una mano e con l'altra tagliala a pezzetti di lunghezza uniforme. In alternativa, puoi allinearli sul tagliere e tagliarli con il coltello.[9]
    • Se alcuni steli hanno delle parti di colore giallo o marrone, scartali e gettali via.
  3. 3
    Trasferisci l'erba cipollina in una teglia. I pezzetti di erba cipollina non devono essere sovrapposti e non devono toccarsi. Distribuiscili uniformemente sul fondo della teglia e assicurati che siano separati, per evitare che si attacchino gli uni agli altri mentre si congelano.[10]
    • Puoi rivestire la teglia con la carta da forno o con un tappetino da forno in silicone. In questo modo sarai certo che l'erba cipollina non rimanga attaccata alla teglia.
  4. 4
    Metti la teglia nel congelatore per 5 minuti. Questo processo è conosciuto con il nome di "flash freezing" (congelamento lampo). L'erba cipollina si congelerà prima che tu la metta in un contenitore e i singoli pezzi rimarranno separati invece di formare un blocco unico.[11]
    • Assicurati che la teglia sia perfettamente orizzontale. Se la metti nel congelatore inclinata, i pezzi di erba cipollina potrebbero scivolare e attaccarsi tra loro.
  5. 5
    Rimuovi la teglia dal congelatore e trasferisci l'erba cipollina in un contenitore adatto a congelare gli alimenti. Puoi usare un sacchetto richiudibile, un contenitore ermetico o un barattolo di vetro. In ogni caso, assicurati di averlo sigillato correttamente per evitare che il freddo bruci l'erba cipollina o la danneggi.[12]
    • Se decidi di usare un sacchetto per alimenti, schiaccialo per fare uscire quanta più aria possibile prima di sigillarlo.
  6. 6
    Conserva l'erba cipollina nel congelatore e usala entro 6-12 mesi. Dopo 6 mesi comincerà a perdere sapore, ma potrai comunque mangiarla senza correre rischi per la salute.[13] Il luogo migliore dove conservarla è vicino alla parete posteriore del congelatore, dove la temperatura è più bassa. La temperatura ideale per mantenere gli alimenti freschi a lungo è di -18 °C.[14]
    • Dato che l'erba cipollina è stata tagliata a pezzi molto piccoli, non è necessario lasciarla scongelare prima di utilizzarla in cucina. Puoi rimuoverla dal congelatore nel momento in cui sei pronto a usarla.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Essiccare l'Erba Cipollina

  1. 1
    Lava l'erba cipollina e attendi che sia completamente asciutta. Sciacquala sotto l'acqua corrente fredda per rimuovere i residui di terra e ogni altra possibile impurità. Dopo averla lavata, stendila sulla carta da cucina e asciugala con dell'altra carta. Lasciala esposta all'aria finché non è perfettamente asciutta.[15]
    • Se in casa hai una piccola centrifuga da insalata, puoi utilizzarla per asciugare le erbe aromatiche. Dopo aver lavato l'erba cipollina con l'acqua corrente fredda, mettila all'interno della centrifuga, attiva il meccanismo manuale e continua a centrifugare finché non è completamente asciutta.
  2. 2
    Taglia l'erba cipollina a pezzi lunghi circa mezzo centimetro. Usa le forbici da cucina o un piccolo coltello per tagliare gli steli a pezzi piccolissimi. Allinea gli steli e stringili in una mano per tagliarli tutti simultaneamente in modo molto veloce.[16]
    • Se preferisci usare il coltello, allinea gli steli su un tagliere per non danneggiare il bancone della cucina.
  3. 3
    Trasferisci l'erba cipollina in una teglia. I pezzetti di erba cipollina non devono sovrapporsi o toccarsi. Distribuiscili sul fondo della teglia e assicurati che siano sufficientemente distanti per evitare che si attacchino gli uni agli altri mentre si congelano.[17]
    • Se vuoi essere certo che l'erba cipollina non si attacchi alla teglia, puoi rivestirla con la carta da forno.
  4. 4
    Metti la teglia nel congelatore per 30 minuti. Assicurati che sia perfettamente orizzontale, altrimenti i pezzetti di erba cipollina potrebbero scivolare e attaccarsi gli uni agli altri. Attendi che siano completamente congelati prima di rimuovere la teglia dal freezer.[18]
    • Per valutare se l'erba cipollina si è congelata, prendine alcuni pezzi e falli scorrere sotto le dita. Devono essere rigidi e friabili.
  5. 5
    Rimuovi l'erba cipollina dal congelatore e trasferiscila in un contenitore ermetico. Fallo subito poiché comincerà a scongelarsi in tempi brevi! Trasferiscila in un sacchetto per alimenti richiudibile, in un contenitore o in un barattolo e assicurati che sia ben sigillato per proteggerla dall'umidità.[19]
    • Se hai rivestito la teglia con la carta da forno, sollevala, arrotolala per formare un imbuto e lascia cadere l'erba cipollina nel contenitore prescelto.[20]
  6. 6
    Conserva l'erba cipollina in un luogo asciutto e usala entro un anno. Riponi il contenitore in un luogo al riparo dalla luce diretta del sole, lontano dalle fonti di calore, per esempio dal forno o dai fornelli. L'ideale è conservarlo in un mobile della cucina chiuso in modo che l'erba cipollina sia al riparo dalla luce e dall'umidità.[21]
    • Etichetta il contenitore specificando il contenuto e la data di preparazione per sapere entro quando utilizzare l'erba cipollina. Puoi usare un pennarello indelebile o un'etichetta adesiva. Ricorda che dopo un anno l'erba cipollina andrà gettata via.
  7. 7
    Finito.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Conservare l'Erba Cipollina nel Congelatore

  • Carta da cucina
  • Forbici o coltello da cucina
  • Teglia da forno
  • Contenitore adatto a congelare gli alimenti
  • Carta da forno o tappetino da forno in silicone (facoltativo)
  • Centrifuga da insalata (facoltativo)
  • Tagliere da cucina (facoltativo)

Conservare l'Erba Cipollina in Frigorifero

  • Pellicola trasparente
  • Carta da cucina (facoltativo)

Essiccare l'Erba Cipollina

  • Carta da cucina
  • Forbici o coltello da cucina
  • Teglia da forno
  • Contenitore ermetico
  • Carta da forno (facoltativo)
  • Centrifuga da insalata (facoltativo)
  • Tagliere da cucina (facoltativo)
  • Etichetta o pennarello indelebile (facoltativo)

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Erbe & Spezie
Questa pagina è stata letta 184 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità