Come Conservare la Zucca Sotto Vetro

Talvolta può capitare di acquistare molta più zucca di quanta se ne riesca a mangiare in tempi brevi; in quei casi, la cosa migliore da fare per salvaguardarne il delizioso sapore e le molte proprietà benefiche è metterla sotto vetro. Segui queste semplici istruzioni per preparare una conserva di zucca invernale usando una pentola a pressione dotata di valvola di sfiato o di manometro. La ricetta della zucca estiva prevede l'aggiunta di un ingrediente acido, l'aceto; in questo caso, è quindi sufficiente usare una pentola comune.

Ingredienti

Conserva di Zucca Invernale

Porzioni: 9 barattoli da 1/2 kg l'uno

  • 4,5 kg di zucca invernale (per esempio Cucurbita Maxima, o zucca dolce, Curcubita Moscata o Cucurbita Pepo)
  • Acqua

Zucca Estiva Sottaceto

Porzioni: 4 barattoli da 1/2 kg l'uno

  • 1,25 kg di zucca estiva, tagliata a fette (per esempio zucchina, zucca a collo torto, zucca pasticcina, zucca a midollo)
  • 200 g di cipolle, affettate
  • Sale kosher
  • 480 ml di cceto di vino bianco
  • 675 g di zucchero
  • 1 cucchiaio e mezzo di mix di spezie per conserve
  • 1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere[1]

Metodo 1 di 2:
Conserva di Zucca Invernale

  1. 1
    Scegli una zucca matura. Dovrebbe avere la buccia dura e perlopiù priva di imperfezioni. Una zucca che non ti invoglia a mangiarla fresca non è adatta neanche a essere conservata.[2]
  2. 2
    Lavala. Strofina con attenzione la buccia della zucca sotto un getto di acqua calda usando una spazzola per alimenti.[3]
  3. 3
    Sbucciala. Rimuovi la buccia dalla zucca usando un coltello molto affilato o un pelapatate robusto.[4]
    • Se fai fatica a sbucciarla, prova a perforare la buccia in più punti, quindi scaldala nel microonde per alcuni minuti. Per una zucca di dimensioni medie, dovrebbero essere sufficienti 3 o 4 minuti. Una volta tolta dal forno, dovresti riuscire a sbucciarla con maggiore facilità.[5]
  4. 4
    Tagliala. Scegli un coltello ben affilato, quindi taglia la zucca a cubetti di circa 2-3 cm di lato.[6]
    • Non dovresti trasformarla in una purea prima di metterla sotto vetro. Questo perché gli esperti non hanno fornito indicazioni riguardo a un metodo sicuro di conservare la purea di zucca.[7]
  5. 5
    Lava nove barattoli per conserve e i rispettivi coperchi metallici. Usa acqua molto calda e sapone. Mantieni caldi sia i barattoli sia i coperchi fino al momento dell'uso.[8]
    • Puoi tenerli al caldo lasciandoli immersi nell'acqua bollente. In alternativa, puoi lasciarli nella lavastoviglie alla fine di un ciclo di lavaggio con l'acqua calda.[9]
    • Dato che il prodotto finale verrà bollito nell'acqua per 10 minuti, non è necessario sterilizzare i vasetti prima di riempirli.[10]
  6. 6
    Porta a ebollizione una quantità di acqua generosa. Versa l'acqua in una pentola, assicurandoti che sia sufficiente a sommergere completamente i pezzi di zucca. Per ora non mettere la zucca in pentola, devi prima attendere che l'acqua arrivi a bollore. Quando bolle, metti i pezzi di zucca nell'acqua e cuocili per 2 minuti.[11]
  7. 7
    Riempi i barattoli. Trasferisci i pezzi di zucca nei vasetti usando un mestolo. Dovranno essere sommersi dal liquido. Riempi ciascun barattolo fino a circa due centimetri dall'orlo.[12]
  8. 8
    Pulisci l'orlo dei barattoli usando un panno da cucina pulito. Mescola delicatamente il contenuto per consentire alle eventuali bolle d'aria di uscire, quindi chiudi i barattoli con i coperchi. Ora avvita gli anelli metallici sui tappi.[13]
  9. 9
    Versa quattro litri di acqua calda nella pentola a pressione per le conserve. Disponi i barattoli chiusi nel cestello all'interno della pentola.[14]
    • Dato che la zucca è un alimento poco acido, è importante sterilizzare i barattoli ad alta temperatura per prevenire una contaminazione batterica.[15]
    • Il vapore deve fluire intorno ai barattoli, quindi non posizionarli sul fondo della pentola. Disponili nell'apposito cestello, avendo cura di lasciare un po' di spazio tra l'uno e l'altro.[16]
  10. 10
    Scalda la pentola. Chiudila con il coperchio, quindi scaldala per portare l'acqua a bollore. Imposta il timer di cottura nel momento in cui comincia a fuoriuscire il vapore. I barattoli dovranno bollire per 10 minuti. Per ora non chiudere la valvola per lo sfiato del vapore. Quando sono trascorsi i primi 10 minuti di cottura, chiudi la valvola o fissa il manometro in posizione.[17]
  11. 11
    Cuoci i barattoli per altri 55 minuti. Regola la pressione in base all'altitudine a cui ti trovi (seguono le indicazioni).[18] Imposta il timer nel momento in cui viene raggiunta la pressione corretta. Di tanto in tanto, controlla il manometro per assicurarti che la pressione rimanga costante.
    • Se hai una pentola dotata di manometro, imposta la pressione come segue: 0,7 bar per un'altitudine compresa tra 0 e 610 m, 0,8 bar per un'altitudine compresa tra 611 e 1.220 m, 0,9 bar per un'altitudine compresa tra 1.221 e 1.830 m e 1 bar per un'altitudine compresa tra 1.831 e 2.440 m.[19]
    • Se hai una pentola dotata di valvola di sfiato, imposta la pressione come segue: 0,7 bar per un'altitudine compresa tra 0 e 305 m e 1 bar per tutte le altitudini superiori a 306 m.[20]
  12. 12
    Spegni la fiamma. Lascia che la pressione torni a zero. A quel punto, stacca il manometro o apri la valvola di sfiato. Attendi due minuti prima di rimuovere il coperchio dalla pentola. Sii molto cauto per non rischiare di scottarti con il vapore.[21]
  13. 13
    Estrai i barattoli. Usa un'apposita pinza per afferrarli e sollevarli dall'acqua bollente. Non appoggiarli su una superficie fredda, come quella del piano di lavoro della cucina, altrimenti il vetro potrebbe frantumarsi a causa dello sbalzo di temperatura. Mettili su un tagliere in legno o su un asciugamano. Lascia un po' di spazio tra un barattolo e l'altro per consentire all'aria di circolare liberamente.[22]
  14. 14
    Lasciali raffreddare. Assicurati che siano al riparo dagli spifferi.[23]
    • Dovresti udire un leggero suono metallico: indica che i coperchi sono stati "sigillati" e che il contenuto dei barattoli è correttamente sottovuoto. Puoi anche provare a premere la parte centrale dei coperchi; se il processo è avvenuto con successo, non deve risultare cedevole.
  15. 15
    Etichetta i barattoli indicando gli ingredienti e la data di preparazione. Conservali in un luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce.[24]
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Conserva di Zucca Estiva Sottaceto

  1. 1
    Sterilizza quattro barattoli di vetro da mezzo litro l'uno. Mettili in una pentola per cuocere le conserve. Dovrai posizionarli nel cestello invece che sul fondo della pentola. Ora aggiungi l'acqua assicurandoti che siano sommersi per almeno due centimetri. Falli bollire per 10 minuti, quindi rimuovili dalla pentola uno alla volta e lasciali scolare prima dell'uso.[25]
    • Secondo le norme di sicurezza alimentare, la zucca estiva va congelata o messa sottaceto per poter essere conservata sotto vetro.[26]
  2. 2
    Prendi una pentola capiente. Dovrebbe essere abbastanza grande per contenere contemporaneamente tutte le verdure. Puoi usare anche un'ampia zuppiera.[27]
    • Non aggiungere acqua nella pentola.
  3. 3
    Inizia a disporre le fette di zucca e di cipolla in un unico strato uniforme. Aggiungi un po' di sale. Crea un secondo strato di zucca e cipolle, poi sala nuovamente. Continua fin quando le verdure non sono terminate.[28]
  4. 4
    Attendi un'ora. Durante questa pausa, le verdure perderanno parte dell'acqua che contengono. Getta via i liquidi che si accumulano sul fondo della pentola.[29]
  5. 5
    Prendi una pentola in acciaio inossidabile o in ceramica. È importante che si tratti di un materiale che non reagisce a contatto con le sostanze acide. Per esempio, il rame e l'alluminio creano una razione sgradita quando entrano a contatto con degli ingredienti acidi, quindi è bene non usarli.[30]
  6. 6
    Aggiungi in pentola tutti gli ingredienti, eccetto la zucca e le cipolle. La fiamma deve essere alta. Quando il contenuto della pentola raggiunge il bollore, aggiungi anche la zucca e le cipolle. Attendi che gli ingredienti ricomincino a bollire.[31]
  7. 7
    Riempi i barattoli. Trasferisci le verdure nei vasetti con l'aiuto di un mestolo o di un cucchiaio. Coprile con il liquido di cottura. Lascia circa un centimetro di spazio vuoto dall'orlo del barattolo[32]
  8. 8
    Pulisci l'orlo dei barattoli con un panno o con la carta da cucina. Avvita i coperchi.[33]
  9. 9
    Metti a bollire i barattoli nella pentola per conserve. Lasciali nell'acqua per 10 minuti.[34]
  10. 10
    Verifica che si siano sigillati correttamente. Dovresti udire un rumore metallico che lo conferma. Se così non fosse, conservali in frigorifero, avendo cura di mangiare la zucca entro al massimo due settimane.[35]
  11. 11
    Conserva i barattoli nella dispensa. Tutti i barattoli sigillati correttamente possono essere conservati in un luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce.[36]
    Pubblicità

Consigli

  • Vai al mercato degli agricoltori o iscriviti a un Gruppo d'Acquisto Solidale (G.A.S.) per essere certo di acquistare una zucca di ottima qualità.
  • Controlla frequentemente che il manometro della pentola funzioni correttamente per essere certo che la lettura della pressione sia accurata.

Pubblicità

Avvertenze

  • Quando apri i barattoli, se ti sembra che il contenuto abbia un odore agre o cattivo, gettalo immediatamente.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Pentola per cuocere le conserve
  • 9 barattoli per conserve da ½ litro l'uno
  • Coperchi e rispettivi anelli
  • Pinza per afferrare i barattoli
  • Panno da cucina
  • Tagliere o asciugamano
  • Coltello affilato
  • Pentola capiente
  • Ampia zuppiera
  1. http://nchfp.uga.edu/how/can_01/sterile_jars.html
  2. http://nchfp.uga.edu/publications/uga/pumpkin_butter.html
  3. http://nchfp.uga.edu/publications/uga/pumpkin_butter.html
  4. http://www.simplycanning.com/pressure-canning.html
  5. http://www.simplycanning.com/pressure-canning.html
  6. http://nchfp.uga.edu/how/can_04/pumpkin_winter_squash.html
  7. http://www.simplycanning.com/pressure-canning.html
  8. http://www.simplycanning.com/pressure-canning.html
  9. http://nchfp.uga.edu/how/can_04/pumpkin_winter_squash.html
  10. http://www.simplycanning.com/pressure-canning.html
  11. http://www.simplycanning.com/pressure-canning.html
  12. http://www.simplycanning.com/pressure-canning.html
  13. http://www.simplycanning.com/pressure-canning.html
  14. http://www.simplycanning.com/pressure-canning.html
  15. http://www.simplycanning.com/pressure-canning.html
  16. http://nchfp.uga.edu/how/can_01/sterile_jars.html
  17. http://nchfp.uga.edu/questions/FAQ_canning.html#24
  18. http://www.foodnetwork.com/recipes/emeril-lagasse/pickled-squash-recipe.html
  19. http://www.foodnetwork.com/recipes/emeril-lagasse/pickled-squash-recipe.html
  20. http://www.foodnetwork.com/recipes/emeril-lagasse/pickled-squash-recipe.html
  21. http://www.thekitchn.com/food-science-explaining-reacti-73723
  22. http://www.foodnetwork.com/recipes/emeril-lagasse/pickled-squash-recipe.html
  23. http://www.foodnetwork.com/recipes/emeril-lagasse/pickled-squash-recipe.html
  24. http://www.foodnetwork.com/recipes/emeril-lagasse/pickled-squash-recipe.html
  25. http://www.foodnetwork.com/recipes/emeril-lagasse/pickled-squash-recipe.html
  26. http://www.foodnetwork.com/recipes/emeril-lagasse/pickled-squash-recipe.html
  27. http://www.foodnetwork.com/recipes/emeril-lagasse/pickled-squash-recipe.html

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Frutta & Verdura
Questa pagina è stata letta 8 607 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità