Come Contraddistinguere il Violino dalla Viola

Il violino e la viola sono simili sotto molti aspetti. Entrambi hanno la stessa forma e colore, tuttavia, se guardi da vicino, sarai in grado di capire la differenza. Sembrano simili, ma suonano in modo diverso, pur creando entrambi bei suoni.

Passaggi

  1. 1
    Distinzione sulla grandezza. È grande o piccolo? Il violino in genere ha una struttura più piccola rispetto alla viola.
  2. 2
    Osserva e pesa l'archetto. L'archetto è il lungo bastone di legno che viene utilizzato per suonare lo strumento. Se la parte finale dell'archetto che afferri (il tallone) forma un angolo dritto di 90 gradi, è un arco per violino; l'arco della viola invece ha un angolo di 90 gradi ma con lo spigolo ricurvo. Inoltre, la viola ha un arco più pesante.
  3. 3
    Ascolta il tono. È acuto o grave? Il violino ha la corda del Mi più acuta, mentre la viola ha la corda del Do più grave.
  4. 4
    Controlla le corde. Il violino ha una corda Mi e nessuna Do, mentre per la viola è il contrario.
  5. 5
    Presta attenzione al tono. I violini generalmente suonano parti della musica di tono acuto mentre le Viole suonano parti più basse. Tuttavia, entrambi gli strumenti utilizzano molte delle stesse tecniche di suono, e richiedono lo stesso livello di formazione e di dedizione per il controllo.
  6. 6
    Fai delle indagini.
    • Se si tratta di un assolo, controlla il programma stampato per identificare lo strumento che verrà suonato.
    • Se si tratta di un'orchestra, gli strumenti a corda più vicini a te sulla sinistra sono i violini. I primi strumenti a sinistra del Direttore d'orchestra sono i "primi" violini. La sezione successiva è quella dei "secondi violini". La sezione successiva contiene di solito le viole, ma di tanto in tanto le viole potrebbero essere collocate direttamente di fronte ai primi violini.
  7. 7
    Se puoi, controlla le chiavi musicali. I violini leggono chiavi di violino, mentre le viole leggono principalmente chiavi di contralto (e occasionalmente chiave di violino).
    Pubblicità

Consigli

  • Quando devi decidere per se vuoi imparare a suonare il violino o la viola, prendi in considerazione le dimensioni della mano. La viola, essendo lo strumento più grande, può funzionare meglio del violino per qualcuno con le mani grandi. Anche se questo a volte è utile per prendere una decisione, la scelta rispecchia anche la personalità. Per una persona molto socievole, che ama essere al centro dell'attenzione, il violino di solito è la scelta giusta, ma se sei un po' più timido e tranquillo ma appassionato, allora la viola è lo strumento perfetto per te. Se desideri suonare una vasta gamma di musica, il violino è la strada giusta. La viola ha una libreria musicale più piccola, ma comunque molto ampia.
  • Se sei alla ricerca di una borsa di studio eventualmente attraverso la musica, la viola è perfetta perché non ci sono molti musicisti decenti e di conseguenza potresti essere ammesso al college proprio per fare quello che ti piace fare. La concorrenza nelle grandi orchestre è minore per le viole, perché semplicemente ci sono pochi violisti rispetto ai violinisti.
  • La considerazione più importante è l'amore per il suono dello strumento. L'amore per il suono farà passare più serenamente le ore di pratica necessarie.
  • Verifica la possibilità di suonare. Uno strumento indispensabile avrà più opportunità di suonare rispetto a uno che ha molti musicisti a disposizione.
  • Se sei a scuola, potresti unirti all'orchestra, e imparare a suonare entrambi gli strumenti prima di decidere quale ti piace di più.
  • Verifica la presenza di insegnanti qualificati. Sia il violino che la viola hanno bisogno di lezioni tenute da maestri appassionati ed esperti per acquisire padronanza. Tuttavia, potresti non trovare un buon insegnante di viola nelle tue vicinanze, quindi cerca nell'elenco telefonico per vedere se ce n'è uno vicino a te.

Pubblicità

Avvertenze

  • Violini e Viole possono essere molto costosi e fragili. Molti degli strumenti di alta qualità hanno centinaia di anni. Sii molto, molto attento quando ti siedi e ti muovi rapidamente in prossimità di uno strumento.
  • I musicisti sono molto spesso artisti sensibili. Potrebbero non volere che altri tocchino o suonino il loro strumento. Trattando sia lo strumento che la persona con rispetto, è possibile imparare molto sulla storia e la natura dello strumento che suonano.
  • Se chiami una viola Violino, i violisti si arrabbieranno molto. L'equivalente sarebbe confondere un canadese per un americano.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 31 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Strumenti Musicali
Questa pagina è stata letta 9 904 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità