Hai la necessità di sapere a quale banda di trasmissione (a 2,4 GHz o a 5 GHz) del segnale Wi-Fi del router è connesso il tuo iPhone? Lo smartphone prodotto dalla Apple non è dotato di una funzionalità specifica per rilevare questo tipo di informazione relativa alla connessione di rete; tuttavia, esistono diversi modi che permettono di aggirare questa limitazione e scoprire a quale rete Wi-Fi del tuo router domestico sei attualmente connesso. Questo articolo spiega come risalire alla banda di trasmissione del segnale Wi-Fi a cui è connesso il tuo iPhone e come eventualmente connettersi in modo semplice e rapido a una banda specifica di una rete Wi-Fi.

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Esaminare i Nomi delle Reti Wi-Fi

  1. 1
    Controlla il nome (SSID) della rete Wi-Fi a cui è attualmente connesso l'iPhone. Se sei connesso alla rete Wi-Fi generata da un router dual-band, potresti risalire alla banda di trasmissione semplicemente esaminando il nome della rete sull'iPhone. Segui queste istruzioni.:
    • Apri il pannello del "Centro di Controllo" dell'iPhone facendo scorrere il dito sullo schermo verso il centro partendo dall'angolo superiore destro (nel caso dei modelli di iPhone privi di tasto Home fisico). In alternativa, fai scorrere il dito sullo schermo verso l'alto partendo dal lato inferiore di quest'ultimo (nel caso dei modelli di iPhone dotati di tasto Home fisico).
    • Tieni il dito premuto sull'icona della connessione Wi-Fi visualizzata nell'angolo superiore sinistro dello schermo.
    • Il nome della rete Wi-Fi a cui è connesso il dispositivo apparirà sotto all'icona della connessione Wi-Fi. Se all'interno dell'SSID della rete è presente la dicitura "2,4GHz" o "5GHz", saprai istantaneamente a quale banda di trasmissione è connesso l'iPhone.
    • Se sei connesso alla rete domestica e le due bande di trasmissione del router non sono denominate in questo formato, prosegui nella lettura per scoprire come cambiare il nome di una rete Wi-Fi accedendo alla pagina di configurazione del router.
  2. 2
    Individua l'indirizzo IP del router. Se il router che gestisce la rete a cui sei connesso è dual-band, il modo più semplice per scoprire a quale banda di trasmissione è connesso lo smartphone consiste nel far riferimento al nome (o SSID) di ciascuna rete Wi-Fi. Il primo passo da compiere è quello di scoprire l'indirizzo IP del router. Prendi il tuo iPhone e segui queste istruzioni:
  3. 3
    Inserisci l'indirizzo IP del router nella barra degli indirizzi di un browser internet. A questo punto sei pronto per accedere alla pagina di configurazione del router di rete che ti permette di avere una panoramica completa su tutte le informazioni del dispositivo e della rete che gestisce, inclusa la possibilità di cambiare il nome della rete Wi-Fi. Incolla l'indirizzo IP del router nella barra degli URL del browser internet e premi il tasto "Invio".[1]
  4. 4
    Esegui il login sulla pagina di configurazione del router inserendo il nome utente e la password. Normalmente, per accedere alla pagina di configurazione di un router di rete occorre autenticarsi. Se non conosci le credenziali di accesso, in genere le trovi stampate su un'etichetta adesiva posta sul lato inferiore del router stesso.[2]
    • Nella maggior parte dei casi il nome utente predefinito per il login è "Admin".
  5. 5
    Cerca l'opzione di configurazione che permette di creare una rete Wi-Fi con un proprio SSID per ciascuna banda di trasmissione. Ogni router è diverso, quindi le impostazioni di configurazione cambiano nome e posizione, di conseguenza occorre seguire una procedura specifica. Per avere maggiori informazioni su come procedere potrebbe essere utile leggere il manuale di istruzioni del router o visitare il supporto online del produttore. Tuttavia, nella maggior parte dei casi occorre accedere alla sezione Advanced Settings o Impostazioni avanzate (o una scheda con un nome simile).
    • Se il router in tuo possesso non permette di creare automaticamente due reti Wi-Fi distinte per le due bande di trasmissione, è molto probabile che dovrai prima abilitare questa funzionalità selezionando l'apposito pulsante di spunta o attivando l'apposito cursore.
  6. 6
    Assegna un nome descrittivo a ciascuna rete Wi-Fi. In questo modo potrai capire al volo a quale rete è connesso l'iPhone e scoprire immediatamente quale sia la frequenza di trasmissione. Per esempio, alla rete Wi-Fi che usa la banda di trasmissione a 2,4 GHz potresti assegnare il nome "WiFi_Casa_2,4GHz", mentre a quella che usa la banda a 5 GHz potresti assegnare il seguente nome "WiFi_Casa_5GHz".
    • Questo è il modo più semplice per capire in un istante a quale rete Wi-Fi è connesso l'iPhone, tuttavia la Apple non consiglia di usare due SSID separati per le due bande di trasmissione del router. Utilizzare il medesimo nome per entrambe le reti Wi-Fi permette che sia il dispositivo a selezionare automaticamente quella da usare in base alle necessità e alla qualità del segnale, in modo da rimanere sempre connesso al segnale migliore.[3]
  7. 7
    Connetti l'iPhone alla rete Wi-Fi che preferisci. Avvia l'app Impostazioni, seleziona la scheda Wi-Fi, tocca il nome della rete a cui desideri connetterti e inserisci la password di sicurezza. Quando il dispositivo avrà stabilito una connessione con il router vedrai apparire un segno di spunta blu accanto al nome della rete che hai scelto.[4]
    • Se hai scelto di usare due nomi distinti per le due bande di trasmissione della rete Wi-Fi, la prima volta che ti collegherai dovrai inserire la password di sicurezza per entrambe.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Usare la Funzione Wi-Fi Scanner dell'App Utility AirPort

  1. 1
    Scarica l'app Utility AirPort. Se possiedi un router Apple AirPort, puoi controllare a quale banda della rete Wi-Fi è connesso il tuo iPhone in modo semplice e veloce usando l'app Utility AirPort. Tuttavia, anche se non possiedi un modello di router AirPort, potrai comunque usare l'app per ottenere informazioni dettagliate della tua rete domestica. Se non hai ancora scaricato l'app AirPort, fallo adesso accedendo all'AppStore. Per avviare l'app Utility AirPort tocca l'icona corrispondente.[5]
  2. 2
    Avvia l'app Impostazioni. Per poter usare l'app Utility AirPort per eseguire la scansione delle reti Wi-Fi presenti nell'area, dovrai prima abilitare la funzione Scanner Wi-Fi. Avvia l'app Impostazioni.[6]
  3. 3
    Seleziona l'applicazione Utility AirPort. Scorri il menu Impostazioni verso il basso fino alla lista delle app installate, quindi individua l'applicazione Utility AirPort e selezionala. Verrà visualizzato un menu relativo alle impostazioni di configurazione dell'app scelta.[7]
  4. 4
    Attiva il cursore Scanner Wi-Fi. Nella parte inferiore della pagina di configurazione dell'app Utility AirPort dovrebbe essere visibile il cursore Scanner Wi-Fi. Toccalo per attivarlo. Diventerà di colore verde ad indicare che la funzione associata è stata attivata.[8]
    • Questa funzionalità consuma una gran quantità di energia, quindi è bene disattivarla una volta che avrai terminato di utilizzarla.
  5. 5
    Premi il pulsante Scansione Wi-Fi presente all'interno dell'app Utility AirPort. Avvia l'app Utility AirPort e tocca il link blu Scansione Wi-Fi posizionato nell'angolo superiore destro dello schermo. Verrà visualizzata una nuova schermata che permette di eseguire la scansione di tutte le reti Wi-Fi locali presenti nell'area indipendentemente dal fatto di essere generate da un router AirPort.[9]
  6. 6
    Premi il pulsante Scansiona posto nell'angolo superiore destro dello schermo. In pochi secondi verrà visualizzata la lista di tutte le reti Wi-Fi rilevate.[10]
  7. 7
    Esamina le informazioni relative al canale di trasmissione per scoprire quale sia la banda utilizzata. Sotto al nome di ogni rete rilevata sono riportate diverse informazioni. Per capire se una rete Wi-Fi usa la banda di trasmissione a 5 GHz o 2,4 GHz, controlla il valore riportato alla voce Canale. In Europa i canali dall'1 al 14 usano la banda di trasmissione a 2,4 GHz, mentre tutti i canali successivi utilizzano la banda a 5 GHz.[11]
    • Per esempio, se il canale usato dalla rete Wi-Fi a cui sei connesso è il 6, significa che si tratta di una rete che utilizza la banda a 2,4 GHz, mentre se il canale fosse il 40 allora si tratterebbe di una rete a 5 GHz.
    • In altri stati del mondo la gestione dei canali di trasmissione delle reti Wi-Fi potrebbe essere diversa. Per esempio negli Stati Uniti i canali dall'1 all'11 usano la banda di trasmissione a 2,4 GHz, mentre dal 15 in poi usano la banda a 5 GHz, in Giappone invece la configurazione dei canali è simile a quella europea.[12]
    • Se possiedi un router dual-band ed entrambe le bande di trasmissione sono associate alla medesima rete Wi-Fi, l'app Utility AirPort le rileverà come due reti separate con lo stesso SSID.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Selezionare Manualmente la Banda a 2,4GHz e 5GHz per i Router AirPort

  1. 1
    Avvia l'app Utility AirPort su Mac. Se possiedi un router di rete AirPort della Apple, puoi usare l'app Utility AirPort per impostare i canali di trasmissione del dispositivo. I router AirPort di Apple normalmente gestiscono automaticamente le bande di trasmissione disponibili, ma è possibile modificare questa configurazione in modo che venga utilizzata una sola banda. In questo modo saprai sempre quale banda di trasmissione sta usando l'iPhone per connettersi alla rete Wi-Fi. Per trovare l'icona dell'app, accedi alla cartella Applicazioni del Mac, apri la directory Utility e infine fai doppio clic sull'icona dell'app Utility AirPort.[13]
  2. 2
    Seleziona il router di cui desideri modificare la configurazione usando la panoramica grafica dell'app. All'interno della finestra dell'applicazione Utility AirPort dovrebbe essere visibile lo schema della rete al cui centro è presente il router AirPort contornato da tutti i dispositivi connessi. Clicca sull'immagine stilizzata del router di cui vuoi cambiare le impostazioni di funzionamento.[14]
  3. 3
    Clicca sul pulsante Modifica. Dopo aver cliccato sull'immagine del router apparirà una finestra di pop-up in cui sono elencate alcune informazioni sul dispositivo. Clicca sul pulsante Modifica posto nell'angolo inferiore destro della pop-up.[15]
    • Arrivato a questo punto potrebbe venirti richiesto di inserire la password di sicurezza del router.
  4. 4
    Seleziona la scheda Wireless. È una delle schede elencate nella finestra apparsa dopo che hai cliccato sul pulsante Modifica.[16]
  5. 5
    Clicca sul pulsante Opzioni Wireless. È visualizzato nella parte inferiore della scheda Wireless. Cliccaci sopra per avere accesso alle opzioni di configurazione.[17]
  6. 6
    Seleziona il canale di trasmissione che desideri usare per connetterti alla rete Wi-Fi. Apparirà una finestra di dialogo in cui saranno elencate le opzioni di configurazione della funzionalità wireless del router. Cerca il menu a discesa Canale, quindi seleziona la banda di trasmissione che preferisci (a 2,4 GHz o 5 GHz).[18]
  7. 7
    Clicca sul pulsante Salva. Dopo aver selezionato le impostazioni di configurazione del canale di trasmissione clicca sul pulsante Salva. La finestra di dialogo Opzioni Wireless verrà chiusa.[19]
  8. 8
    Clicca sul pulsante Aggiorna. In questo modo le nuove impostazioni del router verranno salvate e applicate. A questo punto il tuo iPhone e qualsiasi altro dispositivo connesso alla rete utilizzerà solo la banda di trasmissione indicata.[20]
    Pubblicità

Consigli

  • Se il tuo router usa già due nomi diversi per identificare la rete Wi-Fi a 2,4 GHz da quella a 5 GHz, ma tu non sai quale si riferisce alla prima e quale alla seconda, esegui un semplice test della potenza del segnale radio generato dal dispositivo per risolvere il problema. Connetti lo smartphone a una delle due reti Wi-Fi disponibili tenendolo vicino al router, quindi allontanati lentamente osservando l'indicatore della potenza del segnale wireless sullo schermo del dispositivo mobile. Ripeti il test connettendo lo smartphone a entrambe le reti Wi-Fi. La banda a 5 GHz, lavorando a una frequenza superiore, offre una copertura del segnale inferiore rispetto alla banda a 2,4 GHz, quindi sarà quella che perderà potenza del segnale con maggiore rapidità mentre ti allontani dal router.[21]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Pulire gli Altoparlanti dell'iPhonePulire gli Altoparlanti dell'iPhone
Disattivare la Modalità Provvisoria su AndroidDisattivare la Modalità Provvisoria su Android
Correggere l'Errore di Spazio d'Archiviazione Insufficiente su AndroidCorreggere l'Errore di Spazio d'Archiviazione Insufficiente su Android
Disattivare il Blocco dei Popup sull'iPhoneDisattivare il Blocco dei Popup sull'iPhone
Impostare il Numero di Squilli prima che si Attivi la Segreteria Telefonica su un Samsung GalaxyImpostare il Numero di Squilli prima che si Attivi la Segreteria Telefonica su un Samsung Galaxy
Trovare l'Altitudine su Google Maps (Android)Trovare l'Altitudine su Google Maps (Android)
Sapere se il Tuo Numero è Stato BloccatoSapere se il Tuo Numero è Stato Bloccato
Aggiungere una Carta Fedeltà su Apple WalletAggiungere una Carta Fedeltà su Apple Wallet
Tenere Viva una Conversazione Via MessaggiTenere Viva una Conversazione Via Messaggi
Rimuovere il Pulsante per le Chiamate d'Emergenza su AndroidRimuovere il Pulsante per le Chiamate d'Emergenza su Android
Svuotare il Cestino su un iPhoneSvuotare il Cestino su un iPhone
Nascondere le Inserzioni Pubblicitarie su InstagramNascondere le Inserzioni Pubblicitarie su Instagram
Caricare Video di Alta Qualità su InstagramCaricare Video di Alta Qualità su Instagram
Controllare se un iPhone Ha un VirusControllare se un iPhone Ha un Virus
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Megaera Lorenz, PhD
Co-redatto da:
Scrittrice dello Staff di wikiHow
Questo articolo è stato co-redatto da Megaera Lorenz, PhD. Megaera Lorenz è un'egittologa e scrittrice con oltre 20 anni di esperienza nel settore dell'istruzione pubblica. Nel 2017, ha conseguito un dottorato in Egittologia alla University of Chicago, dove ha prestato servizio per diversi anni come consulente per contenuti e facilitatrice di programmi per l'ufficio di pubblica istruzione dell'Oriental Institute Museum. Ha anche sviluppato e tenuto corsi di egittologia alla University of Chicago e alla Loyola University Chicago.
Categorie: Cellulari & Gadgets
Questa pagina è stata letta 15 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità