La valvola di controllo aria del minimo -- o valvola di controllo del minimo -- regola la velocità del minimo del motore. Questa è controllata dal computer del motore. A volte del parti funzionano male con il risultato che la macchina al minimo si comporta in modo strano o va in stallo. In questo articolo ti verrà spiegato come controllare la valvola del minimo.

Metodo 1 di 4:
General Motors

  1. 1
    Controlla se la spia di "controllo motore" è accesa. Se sì, usa uno scanner OBD II per recuperare i codici se la macchina è del 1996 o di anni successivi.
    • Se i codici sono tra P505 e P509, hai un problema col sistema del minimo che potrebbe essere dovuto alla valvola di controllo (IAC).
  2. 2
    Le macchine più vecchie potrebbero avere un codice che si può recuperare solo con uno scanner OBD originale. Il codice 11 indica lo stesso problema delle macchine nuove e la procedura di diagnosi è la medesima.
  3. 3
    Disconnetti la valvola IAC e accendi la macchina. A questo punto la velocità del minimo dovrebbe aumentare come previsto.
  4. 4
    Spegni la macchina e riconnetti la valvola IAC. Riavvia il motore e la velocità del minimo dovrebbe tornare normale. Se lo fa, questo POTREBBE escludere la IAC ma saranno necessari ulteriori test. Se il costo di una valvola nuova è proibitivo prova a trovarne una in un deposito rottami e vedi se c’è qualche differenza.
  5. 5
    Utilizza un cercafase se il regime del minimo non funziona come previsto. Collegalo al solenoide del controllo dell’aria e guarda lo strumento.
    • Il cercafse lampeggerà o diventerà più tenue per i quattro circuiti se il problema è della valvola. Altrimenti significa che il problema è legato al PCM (powertrain control module).
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Ford

  1. 1
    Vedi se la spia di "controllo motore" è accesa. Se sì, usa uno scanner OBD II per recuperare i codici se la macchina è del 1996 o anni successivi.. Come per le General Motors, se i codici sono da P505 a P509, hai un problema col sistema del minimo.
    • Se la tua macchina è più vecchia del '96, ti servirà uno scanner OBD normale. Potresti ottenere codici 12, 13, 16, 17, o 19, che indicano che il minimo è sbagliato. A volte appaiono i codici 47 o 48 che indicano una perdita d’aria.
  2. 2
    Spegni la macchina e disconnetti il solenoide IAC se ottieni uno qualunque dei codici di cui sopra.
  3. 3
    Riavvia il motore e controlla se RPM è diminuito. Se non ci sono cambiamenti il problema è del solenoide.
  4. 4
    Usa un lettore di ohm per controllare il solenoide agganciando il cavo positivo al VPWR e il negativo alla IAC.
    • Il valore di resistenza dovrebbe essere tra 7.0 ohm e 13.0 ohm. Se sei fuori da questi valori allora il solenoide della IAC funziona male.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Chrysler

  1. 1
    Usa uno scanner (OBD per i veicoli più vecchi del 1996 o OBD II per i veicoli più recenti) per recuperare i codici se la spia di controllo motore è accesa.
    • Il codice 25 nelle macchine più vecchie o da P505 a P509 per i modelli più recenti indica un problema col sistema del minimo.
  2. 2
    Usa uno scanner bidirezionale per controllare la velocità del minimo inviando dei comandi. Se il motore non risponde ai comandi allora c’è un problema col solenoide della IAC, al cablaggio o al circuito di guida.
    Pubblicità

Consigli

  • Controlla sempre il manuale del veicolo per trovare tutte le parti e le spine a cui andranno attaccati gli strumenti di scansione. Ogni casa produttrice ha spine diverse per i test.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Manuale del veicolo
  • OBD (II) Scanner
  • Lettore Ohm (se necessario)
  • Cercafase (se necessario)
  • Altro scanner (se il manuale ne indica un altro)

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 12 619 volte
Questa pagina è stata letta 12 619 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità