Sono l'incubo di chiunque abbia un giardino: esci di casa una mattina e vedi che le tue piante, che la sera precedente scoppiavano di salute, sono state segate a metà - colpite dalle larve delle falene. Questi vermi notturni sono le larve di molte specie diverse di falene. Tagliano le giovani piante quando si nutrono, e sono in grado di distruggere un intero campo. La buona notizia è che le larve delle falene possono essere controllati usando alcune semplici tecniche che non richiedono l'uso di sostanze chimiche tossiche. Continua a leggere per scoprire quali.

Metodo 1 di 3:
Metodo Uno: Controllare e Proteggere le Tue Piante

  1. 1
    Riconosci i segni di un'infestazione di larve delle falene. Non li vedrai durante il giorno, perché si cibano di notte. La maggior parte di chi ha un giardino non sa di avere un problema con le larve delle falene finché non ne vede le prove la mattina dopo che si sono cibati. Fino a quel momento, non puoi sapere quante larve hai nel giardino. Ridurne la popolazione prima di questa eventualità ti aiuterà a salvare il tuo giardino. Ecco cosa devi cercare:
    • Piante tagliate vicino alla base dello stelo.
    • Piante che avvizziscono o sono danneggiate.
    • Escrementi di larve delle falene.
    • Le larve delle falene stesse, che puoi trovare scalzando il terreno con le mani in prossimità dei danni.[1] Puoi trovarle di colori diversi, tra cui grigi, marroni, rosa, neri ecc. Alcune sono a pois, altre hanno delle strisce e alcune non hanno alcun segno.
  2. 2
    Rimuovi le larve delle falene dalle tue piante di notte. Esci di notte con una torcia elettrica e raccoglile una per una dalle tue piante. Mettile in un secchio di acqua e sapone per annegarle e poi gettale. Ripeti l'operazione una volta ogni due o tre notti fino a notare un declino nella popolazione dei larve delle falene. Continua a verificare la loro presenza per tutta l'estate.
  3. 3
    Realizza delle protezioni per le piante. Le larve delle falene amano cibarsi delle piante partendo dalla base del gambo, essenzialmente decapitandole. Se metterai delle barriere intorno ai gambi, le larve delle falene hanno molte più difficoltà ad accedere al gambo. Taglia dei pezzi di 10 cm di cartoncino, plastica, o un altro materiale solido che possa proteggere le tue piante. Potresti anche usare dei tubi di cartone o delle lattine metalliche dopo averne rimosso le estremità.
    • Il lato negativo di mettere delle protezioni è che ogni singolo gambo avrà bisogno di una barriera per tenere lontani le larve delle falene. Se hai un grande giardino con centinaia di piante, potresti dover combinare questo metodo con altri così da non passare l'intera estate a curare le tue piante.
  4. 4
    Installa le protezioni intorno ai gambi delle piante. Spingile circa 2,5 cm in profondità nel suolo, in modo che la protezione fuoriesca per circa 7,5 cm. I larve delle falene non saranno in grado di scalare la superficie del cartone e del metallo o di penetrare al di sotto. Se ritagli le protezioni da cartone o plastica, assicurati che i bordi siano ben assicurati con il nastro e non presentino aperture dove i larve delle falene possano infilarsi.
  5. 5
    Rinforza gli steli delle piante. Per proteggere ulteriormente le tue piante, puoi rinforzarne gli steli per impedire che le larve delle falene possano mangiarli. Taglia una cannuccia della lunghezza appropriata. Poi, ricava un'apertura in ogni pezzo nel senso della lunghezza e infilali sopra i gambi. Interra la parte inferiore nel terreno.
    • In alternativa, potrai avvolgere ogni gambo con un pezzo di cartone, di carta spessa o di carta stagnola, facendo attenzione a farli penetrare nel terreno.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Metodo Due: Usare Deterrenti Naturali e Pesticidi

  1. 1
    Applica del Bacillus thuringiesis nel tuo giardino. Si tratta di un batterio conosciuto per la sua capacità di eliminare i larve delle falene, e lo troverai in tutti i negozi di articoli per il giardinaggio. E' un metodo naturale per liberarsi delle larve delle falene senza provocare danni a piante o animali. Applica nel terreno nella zona colpita.
    • Questo batterio danneggia anche altri tipi di falene e farfalle, perciò se non vuoi nuocere ad altri tipi di insetti, usa un metodo diverso.
    • Spruzza i pesticidi di pomeriggio per ottenere i migliori risultati contro i larve delle falene. Dal momento che si nutrono di notte, il pesticida dovrà essere applicato da poco quando lo faranno. Riapplicalo dopo ogni pioggia finché le piante non saranno abbastanza grandi da non dover più temere le larve.
  2. 2
    Prova la farina fossile. Si tratta di una polvere naturale ricavata da fossili che puoi spargere nella zona colpita. Non è pericolosa per l'uomo, per le piante né gli animali, ma elimina gli insetti che camminano su di essa, perforandoli e facendoli disidratare. Assicurati di non applicarla nelle zone dove vuoi promuovere una popolazione di insetti benefici.
    • Prova i gusci d'uovo in polvere o dei chicchi di caffè come alternativa.
  3. 3
    Usa la farina di mais. Le larve delle falene amano la farina di mais, che però danneggia il loro sistema digerente. Molte ne mangeranno troppa, fino a uccidersi. Spargine un po' nella zona colpita del tuo giardino. Non esagerare, o potresti attirare altri parassiti.[2]
  4. 4
    Fai un trattamento alla melassa. Se mescolerai la melassa con segatura e crusca di grano, creerai una pasta densa che può essere spalmata in cerchi intorno alle piante nelle zone colpite dalle larve delle falene. Quando strisceranno sulla soluzione di melassa, i loro corpi rimarranno intrappolati e non potranno rovinare le tue piante.[3]
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Metodo Tre: Cambiare l'Ambiente del Tuo Giardino

  1. 1
    Ritarda l'impianto delle piante nel giardino di un paio di settimane se possibile. Dopo la prima fase di nutrimento nei primi giorni di primavera, il numero delle larve delle falene e l'estensione dei loro danni generalmente decrescono.
    • Considera se piantare nel tuo giardino dei fiori perenni. Piantali all'esterno del tuo orto come forma di prevenzione contro le larve delle falene. Al contrario delle erbacce e dell'erba alta, i fiori muoiono in autunno, quando gli adulti cercano dei luoghi dove deporre le uova.
    • Zappa il suolo in primavera prima di piantare, per esporre ed eliminare le larve che sono entrate in letargo nel suolo.
  2. 2
    Tieni il tuo giardino in ordine. Rimuovi le erbacce dal tuo giardino e dalle aree intorno al tuo giardino per ridurre i luoghi adatti alla deposizione delle uova delle falene. In questo modo rimuoverai anche una fonte di cibo delle larve delle falene. Tieni l'erba del tuo giardino tagliata bassa.
  3. 3
    Ripulisci il tuo giardino dopo il raccolto. Rimuovi tutti i residui delle piante dal giardino dopo il raccolto, per scoraggiare la deposizione delle uova da parte delle falene adulte. Zappa nuovamente il terreno in autunno per esporre le larve e diminuire il numero di quelle che sopravvivranno all'inverno.
  4. 4
    Rendi il tuo giardino ospitale per i predatori delle larve delle falene. Rendere il tuo giardino gradito agli animali è un ottimo modo per controllare le larve delle falene, perché gli uccelli e molti altri animali se ne cibano. Incoraggia gli animali seguenti a nutrirsi delle larve delle falene nel tuo giardino:
    • Rane
    • Talpe
    • Libellule
    • Merlo
    • Allodole
    Pubblicità

Consigli

  • Dal momento che la maggior parte delle piante colpite dai larve delle falene sono ortaggi, dovresti sempre preferire i pesticidi organici ai trattamenti chimici.
  • Allestisci delle mangiatoie per uccelli e una fonte d'acqua per incoraggiare gli uccelli a vivere nel tuo giardino. Ghiandaie, merli, scriccioli e passeri si cibano di larve delle falene. Anche i nematodi benefici mangiano le larve delle falene, e potrai trovarli in molti negozi per il giardinaggio. Le puzzole scavano le larve dei larve delle falene da terra e le mangiano.
  • Una soluzione di sapone liquido senza candeggina mescolato con acqua può essere utile a tenere i vermi lontani dalle piante.

Pubblicità

Avvertenze

  • La maggior parte delle specie di larve delle falene attaccano le piante al livello del terreno, ma alcune specie sotterranee vivono nel terreno e attaccano le radici delle piante, mentre altre specie sono capaci di arrampicarsi sugli steli e divorare le foglie.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Sbarazzarsi dei Moscerini

Come

Liberarsi dei Pesciolini d'Argento

Come

Liberarsi dai Moscerini con dei Rimedi Casalinghi

Come

Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)

Come

Liberarsi dei Moscerini in Cucina

Come

Far Uscire un Topo da Casa

Come

Liberarsi Naturalmente delle Cimici

Come

Sbarazzarsi degli Psocotteri

Come

Liberarsi delle Cimici da Letto

Come

Uccidere una Cimice

Come

Liberarsi dei Topi in Maniera Naturale

Come

Uccidere le Pulci in Casa

Come

Liberarsi dei Moscerini della Frutta

Come

Identificare un Ragno Violino
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 6 155 volte
Categorie: Disinfestazione
Questa pagina è stata letta 6 155 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità