Come Controllare uno Zaffiro Giallo

In questo Articolo:Riconoscere i FalsiRiconoscere i SinteticiRiconoscere Altre Frodi

Anche se non è diffuso o pregiato come quello blu, lo zaffiro giallo è una meravigliosa gemma preziosa che può essere una bella aggiunta alla tua collezione di gioielli. Questa pietra ha anche un significato speciale per gli indù o l’astrologia vedica. Indipendentemente dal motivo per cui scegli uno zaffiro giallo, devi però saperlo controllare per assicurarti che sia autentico, naturale e relativamente perfetto prima di acquistarlo.

1
Riconoscere i Falsi

  1. 1
    Confronta lo zaffiro giallo con un pezzo di vetro giallo. La maggior parte dei falsi è realizzata in vetro. Anche se a colpo d’occhio il vetro giallo potrebbe essere simile allo zaffiro, i due sono decisamente diversi uno dall’altro. In generale, il vetro giallo è troppo grande e troppo colorato per essere vero.
  2. 2
    Cerca delle bollicine. Gli zaffiri possono avere diverse imperfezioni all’interno, ma quelli gialli di alta qualità non hanno queste inclusioni visibili a occhio nudo. Quelli falsi, d'altra parte, hanno spesso delle piccole bolle all'interno.
  3. 3
    Verifica la presenza di graffi. Lo zaffiro, di qualsiasi colore, è estremamente duro. Il diamante è in assoluto la gemma più dura, e ha un valore di 10 sulla scala di Mohs per la durezza dei minerali, lo zaffiro è a 9.0 sulla stessa scala. Come tale, pochissimi materiali possono graffiarlo. Il vetro, invece, si colloca tra 5.5 e 6.0, e si graffia molto più facilmente. Un’imitazione in vetro spesso ha molti graffi superficiali, mentre il vero zaffiro ne ha molto pochi, se non affatto.
  4. 4
    Nota delle sfaccettature. Dato che il vetro non è così duro come lo zaffiro, si taglia molto più facilmente. Le pietre di vetro giallo sono tagliate in modo molto semplice e di solito hanno i bordi lisci e arrotondati. Invece, gli zaffiri gialli hanno tagli più complessi che sono precisi e nitidi.

2
Riconoscere i Sintetici

  1. 1
    Prendi nota del taglio. Su piccola scala, gli zaffiri gialli naturali possono essere tagliati in quasi ogni stile. Quando le pietre sono più grandi di un carato, tuttavia, molti gioiellieri tendono a preferire il taglio misto ovale o cuscino. Poiché i tagli tondi e smeraldo sono più popolari, però, le gioiellerie spesso tagliano le pietre sintetiche a forma tonda e smeraldo. Gli zaffiri naturali, in teoria, possono essere tagliati nelle stesse forme, ma è molto meno probabile.
  2. 2
    Diffida dei tagli "X". I produttori di pietre sintetiche spesso fanno un taglio "X", chiamato anche taglio a forbice, sulle sfaccettature della pietra.
  3. 3
    Evita le "scanalature". Ogni tanto le sfaccettature delle pietre sintetiche non risultano così nitide come quelle di uno zaffiro naturale. Questo difetto sembra molto simile alle scanalature che puoi aspettarti su un disco in vinile, ma di solito si riesce a vedere solo sotto una lente di ingrandimento 10x.
  4. 4
    Controlla la pietra sotto l’ingrandimento. Un buon sintetico può avere difetti che sono visibili solo con ingrandimenti 10x o 30x. Sotto un 10x di solito puoi individuare la curva e le strisce scanalate che si trovano negli zaffiri sintetici, soprattutto quando l'esaminatore pone un pezzo di vetro trasparente tra la pietra e la sorgente luminosa. Un maggiore ingrandimento come un 30x è in grado di identificare le bolle di gas e le masse di polvere che non si sono sciolte.

3
Riconoscere Altre Frodi

  1. 1
    Presta attenzione ai riempimenti. Come ogni pietra, lo zaffiro giallo contiene occasionalmente delle inclusioni e degli spazi vuoti al suo interno. Quando un taglio della gemma coinvolge una di queste imperfezioni, si può sviluppare un piccolo foro. La maggior parte dei gioiellieri preferisce mantenere il buco nel gemma piuttosto che tagliarlo, ma alcune gioiellerie inaffidabili a volte riempiono la pietra con del vetro o borace in pasta per aggiungere peso e rendere l’aspetto della pietra di qualità migliore. Esamina la pietra controluce usando una lampada splendente. Delle macchie irregolari di solito sono una buona indicazione di questa pratica.
  2. 2
    Sii consapevole delle lamine sulla pietra. La lamina protettiva riflette più luce, rendendo il colore dello zaffiro giallo più vivace e lucente. Il supporto può essere difficile da vedere se la pietra è già montata su un gioiello, ma un attento esame della base della pietra sotto ingrandimento spesso può rivelare la pellicola. Inoltre, questa potenziale falsificazione si riscontra più comunemente nei gioielli antichi, il che significa che non devi preoccuparti troppo se hai acquistato un pezzo nuovo.
  3. 3
    Tieni presente il montaggio. Se hai dei dubbi circa il venditore da cui prevedi di acquistare la pietra, valuta di comprare delle pietre non montate o montate in modo che ti sia possibile controllarne la parte inferiore. L’incastonatura ad artiglio, a tensione o a galleria sono buoni esempi. Invece, dei montaggi chiusi, come quello a lunetta, sono spesso usati dai truffatori per nascondere i difetti e le prove di dolo.
  4. 4
    Osserva il colore. Il vero zaffiro giallo è un giallo puro ma uniforme, mentre le imitazioni meno preziose hanno spesso delle tonalità leggermente diverse. Il quarzo citrino ha una leggera tinta verde, il topazio dorato ha forti tracce di arancio e la tormalina gialla ha una tonalità luminosa, simile al colore del limone.
  5. 5
    Chiedi la certificazione. Sebbene il certificato non ti dia la stessa garanzia del controllo fisico della pietra, ti offre la soddisfazione di sapere che la pietra è stata controllata e approvata da un funzionario o un’organizzazione di fiducia. Cerca il certificato emesso da società nazionali qualificate.

Consigli

  • Acquista solo da rivenditori affidabili. Il modo migliore per proteggersi contro le frodi, le pietre sintetiche e i difetti nascosti è quello di acquistare uno zaffiro giallo da un venditore di cui ti puoi fidare. I principali rivenditori al dettaglio di gioielli sono spesso considerati affidabili, come lo sono i gioiellieri che operano singolarmente quando sono membri di una società ufficiale gemmologica.

Cose che ti Serviranno

  • Lente di ingrandimento

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Gioielleria & Orologi

In altre lingue:

English: Check Yellow Sapphire, Español: examinar un zafiro amarillo, Русский: проверить желтый сапфир, Deutsch: Gelbe Saphire auf Echtheit prüfen

Questa pagina è stata letta 7 201 volte.
Hai trovato utile questo articolo?