In chimica la mole è un'unità di misura standard che fa riferimento ai singoli elementi che compongono una sostanza.[1] Spesso le quantità dei composti vengono espresse in grammi, necessitando quindi di essere convertite in moli. Avrai un quadro più chiaro del numero di molecole con cui lavori se effettui questa conversione invece di usare il peso, che può variare da una molecola all'altra. Anche se il processo di conversione è semplice, è importante eseguire alcuni passaggi fondamentali. Utilizzando questa guida sarai in grado di imparare a convertire i grammi in moli.

Parte 1 di 2:
Calcolare la Massa Molecolare

  1. 1
    Procurati gli strumenti necessari per individuare la soluzione di un problema di chimica. Avere a disposizione tutto quello che ti serve ti consente di semplificare il processo necessario all'individuazione della soluzione del problema. Ecco di cosa hai bisogno:
    • Matita e foglio di carta – i calcoli da svolgere risulteranno più semplici avendo la possibilità di metterli su carta; inoltre, perché la tua soluzione sia ritenuta valida, dovrai mostrare tutti i passaggi compiuti per arrivarci;
    • Una tavola periodica – serve per ottenere il peso atomico degli elementi di base che formano i composti chimici;
    • Una calcolatrice – è necessaria per semplificare notevolmente i calcoli che coinvolgono numeri complessi.
  2. 2
    Identifica gli elementi chimici che caratterizzano il composto che deve essere espresso in moli. Il primo passaggio per calcolare la massa molecolare consiste nell'identificare tutti gli elementi che fanno parte del composto chimico in oggetto. Questo passaggio è semplice, dato che la sigla di ciascun elemento è composta da una o due lettere.
    • Se la sigla di un elemento è composta da due lettere, la prima sarà maiuscola, la seconda minuscola. Per esempio, "Mg" è la sigla del magnesio.
    • Il composto chimico identificato dalla formula "NaHCO3" presenta al suo interno 4 elementi: Sodio (Na), Idrogeno (H), Carbonio (C) e Ossigeno (O).
  3. 3
    Determina il numero di atomi che ogni elemento fornisce al composto finale. Per poter calcolare la massa molecolare, devi conoscere il numero di atomi di ogni elemento presenti nel composto.[2] Questa informazione è scritta a pedice di ogni elemento.
    • Ad esempio, il composto "H2O" presenta due atomi di idrogeno e uno di ossigeno.
    • Se la formula del composto è racchiusa fra parentesi e presenta un numero a pedice, significa che ogni elemento presente nel composto va moltiplicato per il numero indicato a pedice della formula. Ad esempio, il composto "(NH4)2S" presenta due atomi di "N", otto atomi di "H" e un atomo di "S".
  4. 4
    Prendi nota del peso atomico di ciascun elemento. Per farlo nel modo più semplice possibile, occorre fare riferimento alla tavola periodica degli elementi chimici. Una volta individuato l'elemento in oggetto all'interno della tavola, il peso atomico normalmente viene indicato sotto al suo simbolo chimico.
    • Il peso atomico, o massa, di un elemento è espresso in unità di massa atomica (amu, dall'inglese "atomic mass unit").[3]
    • Ad esempio, la massa di un atomo di ossigeno è 15,99.
  5. 5
    Calcola la massa molecolare. Per farlo, occorre moltiplicare il numero di atomi di ciascun elemento presente nel composto per il rispettivo peso atomico.[4] Conoscere la massa molecolare è necessario per poter convertire i grammi in moli.
    • Moltiplica il numero di atomi di ciascun elemento presente nel composto per il rispettivo peso atomico.
    • Al termine, somma fra loro il peso atomico dei singoli elementi presenti nel composto.
    • Ad esempio, il composto "(NH4)2S" ha una massa molecolare di (2 * 14,01) + (8 * 1,01) + (1 * 32,07) = 68,17 g/mol.
    • La massa molecolare viene anche chiamata massa molare.[5]
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Convertire i Grammi in Moli

  1. 1
    Imposta la formula per eseguire la conversione. Il numero di moli di un determinato composto chimico può essere calcolato dividendo il numero di grammi per la massa molecolare.[6]
    • La formula è la seguente: moli = grammi di composto chimico / massa molecolare del composto chimico.
  2. 2
    Inserisci i valori nella formula. Dopo aver impostato correttamente la formula, il passaggio successivo consiste nel sostituire le variabili con i valori reali. Un metodo semplice per controllare che tutto sia corretto consiste nell'osservare le unità di misura. Semplificando le unità di misura presenti nella formula dovrebbero rimanere solo le moli.
  3. 3
    Risolvi l'equazione. Usa la calcolatrice per eseguire la divisione dei grammi per la massa molecolare. Il risultato sarà il numero di moli del tuo elemento o composto chimico.
    • Ad esempio, ipotizziamo di avere 2 grammi di (NH4)2S e di volerli convertire in moli. La massa molecolare del composto (NH4)2S è di 68,17 g/mol. Dividendo 2 per 68,17 si ottiene 0,0293 moli di (NH4)2S.
    Pubblicità

Consigli

  • Nella tua soluzione al problema includi sempre il nome dell'elemento o del composto in oggetto.
  • Se ti viene chiesto di mostrare il lavoro svolto per il compito che ti è stato assegnato o per l'esame di chimica, assicurati di mettere in risalto il risultato finale evidenziandolo con un cerchio o un riquadro.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Tavola periodica
  • Matita
  • Foglio di carta
  • Calcolatrice
  • Problema di chimica da risolvere

wikiHow Correlati

Come

Scrivere la Configurazione Elettronica di Qualsiasi Elemento

Come

Trovare il Numero di Protoni, Neutroni ed Elettroni

Come

Calcolare la Massa Molare

Come

Trovare il Numero di Elettroni

Come

Calcolare la Massa Molecolare

Come

Trovare la Molarità

Come

Bilanciare le Equazioni Chimiche

Come

Calcolare la Resa Percentuale in Chimica

Come

Diluire le Soluzioni

Come

Calcolare il Numero di Neutroni in un Atomo

Come

Calcolare l'Elettronegatività

Come

Calcolare il pH

Come

Calcolare la Massa Atomica

Come

Distillare l'Acqua
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 25 834 volte
Categorie: Chimica
Questa pagina è stata letta 25 834 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità