Scarica PDF Scarica PDF

Un numero viene definito "misto" quando contiene sia un valore intero sia una frazione propria (una frazione in cui il numeratore è minore del denominatore). Per esempio, se stai cucinando una torta e devi utilizzare 2 ½ etti di farina, stai lavorando con un numero misto. È possibile convertirlo in una frazione impropria, nella quale il numeratore è maggiore del denominatore, utilizzando una formula elementare. Tale trasformazione facilita il processo di calcolo e di manipolazione dei numeri in un'equazione o potrebbe aiutarti a capire se la soluzione che hai trovato è sensata.[1]

Parte 1
Parte 1 di 2:
Convertire un Numero Misto in una Frazione Impropria

  1. 1
    Impara la formula di base. Se un numero misto si esprime nella forma a b/c, ne consegue che l'equazione per convertirlo in una frazione impropria è: (ac+b)/c.[2] In tale formula:
    • "a" è il numero interno;
    • "b" è il numeratore (la parte superiore della frazione);
    • "c" è il denominatore (il numero sottostante la linea di frazione).
  2. 2
    Ricorda l'ordine delle operazioni. L'acronimo PEDMAS impone di affrontare per prima cosa i numeri tra parentesi. Dato che le moltiplicazioni e le divisioni hanno precedenza sulla somma, per prima cosa calcola il prodotto ac; in seguito, puoi aggiungere b, poiché è compreso tra le parentesi. Alla fine puoi dividere il risultato per c o lasciare il numero c stesso come denominatore della frazione impropria.
    • L'acronimo PEDMAS sta per: parentesi, esponente, divisione, moltiplicazione, addizione e sottrazione.
  3. 3
    Moltiplica la parte intera del numero misto per il denominatore. Considera il numero 1 ⅔ , per cui: a = 1, b = 2 e c = 3. Moltiplica ac e ottieni 3 x 1 = 3.[3]
  4. 4
    Somma il numeratore al prodotto appena trovato. Sai che il prodotto è ac = 3, devi quindi passare alla somma di b = 2: 3 + 2 = 5.[4] Il totale è 5 e rappresenta il nuovo numeratore della frazione impropria.
  5. 5
    Riscrivi la frazione con il nuovo numeratore. Ricorda che il denominatore della frazione originale (c = 3) resta invariato e che il nuovo numeratore è 5. La frazione impropria ottenuta dalla conversione del numero misto è 5/3.
  6. 6
    Controlla i calcoli. Per essere certo del lavoro, controlla sempre i passaggi matematici e i numeri oppure verifica la soluzione con un calcolatore online.
  7. 7
    Semplifica la frazione, se necessario. La forma semplificata è la maniera più facile e diretta di rappresentare un numero frazionale. Per procedere, determina se il numeratore e il denominatore hanno dei fattori comuni; se la risposta è affermativa, dividi entrambi per il massimo comune divisore.[5]
    • Per esempio, nella frazione 9/42, il massimo comune divisore è 3.
    • Dividi sia il numeratore sia il denominatore per tale valore e semplifica quindi la frazione ai minimi termini: 9 ÷ 3 / 42 ÷ 3 = 3/14.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 2:
Convertire una Frazione Impropria in un Numero Misto

  1. 1
    Ricorda la formula dei numeri misti. Una volta imparato a trasformare un numero misto in una frazione impropria, puoi procedere anche con il calcolo inverso. Usa la formula a b/c per il numero misto, il denominatore resta quello della frazione.
    • Per esempio, quando converti 7/5 in un numero misto, c = 5.
  2. 2
    Dividi il numeratore della frazione impropria per il denominatore. Procedi con una divisione in colonna o un semplice calcolo per determinare "quante volte il denominatore sta nel numeratore" (in altri termini non considerare le cifre decimali). Il quoziente rappresenta la parte intera del numero misto (il valore a).
    • Dividendo 7/5 ottieni 1,4 dove a = 1.
  3. 3
    Determina il resto. Questo rappresenta il nuovo numeratore della porzione frazionale del numero misto. Quando dividi 7/5 ottieni 1 con il resto di 2, dove b = 2. Ora hai tutti gli elementi per definire il numero misto; la frazione impropria 7/5 può essere convertita nel numero misto 1 ⅖.[6]
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Calcolare il Voto di un TestCalcolare il Voto di un Test
Calcolare la Radice Quadrata Senza la CalcolatriceCalcolare la Radice Quadrata Senza la Calcolatrice
Risolvere le PotenzeRisolvere le Potenze
Calcolare il Diametro di un CerchioCalcolare il Diametro di un Cerchio
Sommare le PotenzeSommare le Potenze
Calcolare gli AngoliCalcolare gli Angoli
Calcolare il VolumeCalcolare il Volume
Calcolare la Lunghezza dell'Ipotenusa di un TriangoloCalcolare la Lunghezza dell'Ipotenusa di un Triangolo
Convertire Millilitri (ml) in GrammiConvertire Millilitri (ml) in Grammi
Calcolare il Raggio di una CirconferenzaCalcolare il Raggio di una Circonferenza
Disporre le Frazioni in Ordine CrescenteDisporre le Frazioni in Ordine Crescente
Convertire i Gradi in RadiantiConvertire i Gradi in Radianti
Calcolare le ProbabilitàCalcolare le Probabilità
Calcolare il Volume di un CilindroCalcolare il Volume di un Cilindro
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Staff di wikiHow - Redazione
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 5 982 volte
Categorie: Matematica
Questa pagina è stata letta 5 982 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità