Radianti e gradi sono entrambi delle unità di misura impiegate nella misurazione degli angoli. Come saprai, un cerchio è composto da 2π radianti, equivalenti a 360°; entrambi questi valori rappresentano "un giro" completo sulla circonferenza del cerchio. Pertanto, 1π radianti corrispondono a 180° del cerchio, ciò rende il rapporto 180/π lo strumento di conversione ideale per convertire i radianti in gradi. Per convertire i radianti in gradi, è sufficiente moltiplicare il valore in radianti per 180/π. Se vuoi sapere come calcolare questa conversione e capire il concetto alla base del processo, inizia a leggere il Passaggio 1.

Passaggi

  1. 1
    Comprendi che π radianti equivalgono a 180 gradi. Prima di iniziare il processo di conversione, è importante sapere che π radianti = 180°, ciò equivale a mezzo giro di circonferenza sul cerchio. Questo è importante perché userai 180/π come metrica di conversione.
  2. 2
    Per convertire in gradi, moltiplica i radianti per 180/π. Il procedimento è davvero semplice. Ammettiamo che tu stia lavorando con π/12 radianti. Dovrai moltiplicare π/12 radianti per 180/π e, quando necessario, semplificare il risultato. Ecco come procedere:
    • π/12 x 180/π =
    • 180π/12π ÷ 12π/12π =
    • 15°
    • π/12 radianti = 15°
  3. 3
    Esercitati con alcuni esempi. Se vuoi davvero acquisire dimestichezza con questo tipo di operazione, prova qualche esercizio per calcolare la conversione da radianti in gradi. Ecco alcuni problemi che puoi cercare di risolvere:
    • Esempio 1: = π/3 x 180/π = 180π/3π ÷ 3π/3π = 60°
    • Esempio 2: 7/4π radianti = 7π/4 x 180/π = 1260π/4π ÷ 4π/4π = 315°
    • Esempio 3: 1/2π radianti = π/2 x 180/π = 180π/2π ÷ 2π/2π = 90°
  4. 4
    Ricorda che c'è una differenza tra "radianti" e "π radianti". Quando si parla di 2π radianti o 2 radianti non si utilizzano gli stessi termini. Come ben sai, 2π radianti sono pari a 360°, ma se stai operando con 2 radianti e desideri convertirli in gradi, dovrai effettuare il seguente calcolo: 2 x 180/π. Otterrai 360 ​/π, o 114,5°. Questo è un risultato diverso, perché se non stai operando con π radianti, il π non verrà annullato nell'equazione e l'operazione risulterà in un valore diverso.
    Pubblicità

Consigli

  • Durante la moltiplicazione, mantieni il simbolo π dei tuoi radianti invece di usare il valore in forma decimale, in questo modo potrai cancellarlo più facilmente durante l'operazione.
  • Molte calcolatrici sono dotate di alcune funzioni per convertire le unità di misura, ma puoi anche scaricare dei programmi appositi. Chiedi al tuo insegnante di matematica se tale funzione è presente sulla tua calcolatrice.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Penna o matita
  • Carta
  • Calcolatrice

wikiHow Correlati

Come

Calcolare i Metri Quadrati

Come

Convertire Millilitri (ml) in Grammi

Come

Calcolare il Diametro di un Cerchio

Come

Calcolare il Volume di un Cilindro

Come

Calcolare le Probabilità

Come

Calcolare un Aumento Percentuale

Come

Calcolare l'Area di un Cerchio

Come

Convertire Percentuali, Frazioni e Numeri Decimali

Come

Calcolare il Volume in Litri

Come

Calcolare i Metri Cubi per una Spedizione

Come

Calcolare la Lunghezza dell'Ipotenusa di un Triangolo

Come

Calcolare la Circonferenza di un Cerchio

Come

Calcolare il Raggio di una Circonferenza

Come

Calcolare le Percentuali
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 39 328 volte
Categorie: Matematica
Questa pagina è stata letta 39 328 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità