Come Convertire una Pagina Web in un File PDF

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Usare ChromeUsare SafariUsare CutePDFUsare Adobe Acrobat ProRiferimenti

Se hai la necessità di salvare una pagina web per poterne consultare il contenuto in un secondo momento senza dover essere connesso a internet o se più semplicemente hai il desiderio di conservarne una copia da condividere in modo facile e rapido, puoi convertirla in un file PDF. Sia Chrome sia Safari sono dotati di una funzione nativa in grado di creare file PDF, ma nel caso di Firefox o Internet Explorer occorre utilizzare un software aggiuntivo prodotto da terze parti. Adobe Acrobat fornisce la funzionalità più completa per la cattura e l'esportazione in formato PDF di una pagina web, però si tratta di un prodotto a pagamento.

1
Usare Chrome

  1. 1
    Accedi alla pagina web che desideri convertire in un file PDF. Quando si crea la versione PDF di una pagina web, alcuni degli elementi grafici potrebbero mutare aspetto automaticamente. Queste modifiche sono studiate e implementate direttamente da chi ha sviluppato il sito, quindi sono al di fuori del controllo dell'utente finale.[1]
    • Il metodo descritto in questa sezione dell'articolo esporta in formato PDF solo la pagina web attualmente visualizzata e non include i link ad altre pagine o ad altri siti web. Se hai la necessità di esportare in PDF l'intero sito web oppure desideri che ogni elemento sia identico in tutto e per tutto all'originale, dovrai usare un altro metodo.
  2. 2
    Accedi al menu principale di Google Chrome e scegli l'opzione "Stampa".
  3. 3
    Premi il pulsante .Modifica... e scegli l'opzione "Salva come PDF". Quest'ultima è situata all'interno della sezione "Destinazioni locali".
  4. 4
    Scegli le impostazioni che preferisci. Prima che il file PDF venga generato hai la possibilità di personalizzare alcuni aspetti.
    • Accedi al menu a discesa "Layout" per scegliere l'orientamento della stampa fra "Verticale" oppure "Orizzontale".
    • Deseleziona il pulsante di spunta "Intestazioni e piè di pagina" se non desideri che questi elementi compaiano all'interno del PDF (generalmente si tratta della data odierna, il titolo della pagina e l'URL).
    • Seleziona il pulsante di spunta "Grafica in background" per esportare anche le eventuali immagini che fanno da sfondo alla pagina web.
  5. 5
    Al termine della selezione premi il pulsante .Salva. A questo punto assegna un nome al file PDF e scegli dove salvarlo.

2
Usare Safari

  1. 1
    Accedi alla pagina web che desideri convertire in un file PDF. Quando si crea la versione PDF di una pagina web, alcuni degli elementi grafici potrebbero mutare aspetto automaticamente. Succede questo perché chi ha sviluppato il sito ha deciso che le relative pagine web debbano essere stampate con un layout e un aspetto predeterminato.
    • Il metodo descritto in questa sezione dell'articolo esporta in formato PDF solo la pagina web attualmente visualizzata. Se hai la necessità di esportare in PDF l'intero sito web oppure desideri che ogni elemento sia identico in tutto e per tutto all'originale, dovrai usare un altro metodo.[2]
  2. 2
    Accedi al menu "File" di safari e scegli la voce "Esporta come PDF". Questa funzionalità è stata introdotta con il rilascio del sistema operativo OS X 10.9 (Mavericks) ed è presente anche nelle versioni successive. Se stai utilizzando un versione precedente di OS X, dovrai accedere al menu "File" e scegliere la voce "Salva col nome" per poi selezionare il formato di file "PDF".
  3. 3
    A questo punto assegna un nome al file e scegli in quale cartella salvarlo. In base alla dimensione della pagina web, il processo di creazione del file potrebbe richiedere qualche secondo.

3
Usare CutePDF

  1. 1
    Scarica e installa CutePDF. Internet Explorer e Firefox non sono dotati di una funzione nativa per la creazione di file PDF. In questo caso dovrai istallare una "stampante virtuale" in grado di elaborare il contenuto di una pagina web e trasformarlo in un file PDF. CutePDF è un software in grado di emulare il funzionamento di una stampante.
    • Accedi a questo URL cutepdf.com/products/cutepdf/writer.asp e clicca i link "Free Download" e "Free Converter". In questo caso hai la necessità di scaricare e installare due programmi distinti.
    • La procedura descritta in questo metodo è in grado di generare solo il file PDF della pagina web attualmente visualizzata dal browser. Se hai la necessità di esportare in PDF l'intero sito web oppure desideri che ogni elemento sia identico in tutto e per tutto all'originale, dovrai usare un altro metodo.
  2. 2
    Esegui il file .CuteWriter.exe per avviare la procedura guidata di installazione di CutePDF. All'interno del file di installazione sono incluse diverse "toolbar" per i browser internet, quindi fai attenzione e premi il pulsante Cancel della prima schermata in cui ti verrà chiesto di installare la prima "toolbar" e seleziona il link "Skip this and all remaining offers" non appena viene visualizzato sullo schermo.
  3. 3
    Esegui il file .converter.exe non appena l'installazione di CutePDF è completa. In questo caso l'installazione è completamente automatica e non include alcun "adware", quindi non dovrai preoccuparti di nulla.
  4. 4
    Accedi alla pagina web che desideri convertire in PDF. Adesso che CutePDF è installato sul computer potrai utilizzarlo con qualunque browser internet.
  5. 5
    Accedi alla schermata relativa alla stampa. Il metodo più semplice e veloce consiste nell'utilizzare la combinazione di tasti Ctrl+P, tuttavia è possibile usare anche il menu "File" (Internet Explorer) o il menu "Firefox" (Firefox).
    • Se stai usando Firefox, dovrai premere il pulsante Stampa... situato nella parte superiore della finestra relativa all'anteprima di stampa.
  6. 6
    Accedi al menu a discesa deputato alla scelta della stampante da utilizzare e scegli l'opzione "CutePDF Writer". A questo punto premi semplicemente il pulsante Stampa.
  7. 7
    Assegna un nome al nuovo file PDF. Dopo alcuni istanti verrà visualizzata la finestra di dialogo di CutePDF che ti permetterà di assegnare un nome al file e di scegliere la cartella in cui salvarlo.

4
Usare Adobe Acrobat Pro

  1. 1
    Accedi al menu "File" e scegli la voce "Crea PDF", quindi seleziona l'opzione "PDF da pagina Web". Per poter eseguire questa procedura hai la necessità di possedere la versione a pagamento di Adobe Acrobat, ma in questo modo sarai in grado di esportare l'intero sito web in formato PDF potendo includere anche tutte le pagine presenti nel loro formato originale e preservando tutti i link che risulteranno funzionanti anche all'interno del file PDF.
  2. 2
    Inserisci l'URL del sito web che desideri convertire in PDF. Se hai la necessità di esportare l'intero sito web in esame, inserisci l'indirizzo primario. Al contrario, se desideri creare la versione PDF di una singola pagina, inserisci il relativo indirizzo diretto.
  3. 3
    Scegli quanti livelli desideri esportare. È possibile scegliere fra "Acquisisci più livelli" (e specificare il numero di livelli da includere) oppure "Tutto il sito".
    • Il "Livello 1" rappresenta solo la pagina web visualizzata all'URL inserito nella barra degli indirizzi. Il "Livello 2" include tutte le pagine web raggiungibili da quella principale o di partenza. Il "Livello 3" include tutte le pagine che sono collegate a quelle di "Livello 2". In base alla struttura del sito, scegliere di includere più livelli può dare origine a un file di grandi dimensioni.
  4. 4
    Seleziona l'opzione per includere solamente i contenuti del sito originale. Se hai scelto di includere più livelli nella creazione del PDF, molto probabilmente verranno inclusi anche i link esterni al sito. Per evitare che Acrobat possa includere nel PDF pagine di altri siti web occorre selezionare l'opzione "Rimani sullo stesso percorso". In questo modo verranno esportate solo le pagine web incluse nel medesimo dominio di quella di partenza. L'opzione "Rimani sullo stesso server" includerà solo le pagine web pubblicate sul medesimo server web che ospita quella di partenza.
  5. 5
    Premi il pulsante .Impostazioni... per modificare le impostazioni con cui verrà generato il file PDF. In questo modo è possibile cambiare l'intestazione, il piè di pagina così come i segnalibri per agevolare la navigazione.
  6. 6
    Premi il pulsante .Crea per generare fisicamente il file PDF. In base al numero di livelli che sono stati inclusi e alle dimensioni del sito web in esame, il tempo richiesto per l'esportazione dei contenuti potrebbe essere di qualche minuto o molto maggiore.[3]

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Software

In altre lingue:

English: Convert a Webpage to PDF, Deutsch: Eine Webseite in PDF umwandeln, Français: convertir une page internet en PDF, Español: convertir una página web a PDF, Bahasa Indonesia: Mengonversi Halaman Web menjadi PDF, Português: Converter uma Página da Internet para PDF, Русский: конвертировать веб страницу в PDF, العربية: تحويل صفحة ويب إلى ملف بي دي إف, 中文: 将网页转换成PDF, Tiếng Việt: Chuyển trang web sang tập tin PDF, ไทย: แปลงหน้าเว็บเป็นไฟล์ PDF

Questa pagina è stata letta 842 volte.
Hai trovato utile questo articolo?