Come Convincere Tua Madre a Farti Uscire

In questo Articolo:Preparare il TerrenoChiederglielo DirettamenteReagire nel Modo Appropriato

Vuoi andare a tutti i costi da qualche parte, ma tua madre limita la tua libertà. Ci siamo passati tutti. Fortunatamente, riuscire a convincerla di lasciarti andare non è un cosa impossibile: tutto quello che devi fare è armarti di pazienza, mostrare maturità e usare un po' di diplomazia.

Parte 1
Preparare il Terreno

  1. 1
    Passa un po' di tempo con lei. Tua madre si preoccupa veramente per te e le piacerebbe che la mettessi al corrente di ciò che capita nella tua vita. Trascorrendo del tempo in tua compagnia, riuscirà a capirti meglio e a fidarsi di più. Sarà importante quando le chiederai il permesso di uscire.
    • Prova a parlare con lei della scuola, dei tuoi amici, di come ti senti e così via.
    • Invitala ad andare al centro commerciale, al cinema, a fare una passeggiata, eccetera.
  2. 2
    Impegnati molto a scuola. Dal momento che sei adolescente, la tua responsabilità principale consiste nel prendere bei voti; se quindi non stai studiando come si deve, hai già messo tua madre nella condizione di negare la tua richiesta. Buttati sui libri per dimostrarle che prendi sul serio lo studio.[1]
    • Falle sapere quando prendi un bel voto!
    • Se non stai andando bene a scuola, dimostrale i tuoi sforzi studiando in una stanza da cui può vederti oppure chiedile se puoi prendere lezioni private.
  3. 3
    Aiutala nelle faccende domestiche senza che te lo chieda. Se tua madre ti ha incaricato di svolgere qualche incombenza di casa, non aspettare che sia lei a ricordarti di farla. Portala a termine prima ancora che pensi di chiedertelo. In questo modo le farai capire che sei un figlio diligente e responsabile e che può fidarsi di te.[2]
    • Se la sorprendi con la tua solerzia, si renderà conto di quanto sei bravo nelle faccende che ti ha assegnato. Lascia che lo scopra da sola.
    • Vai oltre. Se ti chiede di fare qualcosa, fallo senza risparmiarti. Per esempio, se ti chiede di riordinare la tua camera, passa anche l'aspirapolvere. In questo modo, le dimostrerai che sei in grado di prendere l'iniziativa e apprezzerà il tuo gesto.
  4. 4
    Dimostra un buon comportamento. Questo suggerimento vale tanto a scuola quanto a casa. Se vuoi che tua madre si fidi a farti uscire, comportati in modo maturo e rispettoso.[3] Non devi essere perfetto. Tutti combiniamo pasticci a volte, ma cerca di fare del tuo meglio.
    • Sii educato e non dimenticare di dire "per favore" e "grazie".
    • Non attaccare briga a scuola.
    • Rispetta gli amici di tua madre ascoltandoli quando parlano e chiacchierando con loro gentilmente.

Parte 2
Chiederglielo Direttamente

  1. 1
    Chiedile direttamente il permesso. Avvicinati a lei con calma e senza frignare. Fai leva innanzitutto sul suo buonsenso e, solo come ultima risorsa, sulle sue emozioni.
    • Introduci la tua richiesta formulandola in questo modo: "Mi chiedevo se ..." o "Prenderesti in considerazione l'idea di farmi andare ...". Non essere troppo brusco dicendo, ad esempio: "Mamma, voglio andare ...".
    • Assicurati che sia di buon umore quando ti avvicini a lei. Se ha avuto una giornata storta, aspetta che si riprenda o fai qualcosa di bello per risollevarle l'umore. Fallo tuttavia per affetto, non per manipolarla.[4]
    • Non esitare a fornirle tutti i dettagli relativi al posto in cui vorresti andare: chi ci sarà, quanto tempo resterai, come andrai e tornerai a casa. Quante più informazioni le darai, tanto più si sentirà tranquilla.
    • Ricorda di non fare scenate. Se perdi la calma e cominci a gridare, le tue possibilità di ottenere quello che vuoi si ridurranno.[5]
  2. 2
    Non indugiare ad avanzare la tua richiesta. Se intendi andare da qualche parte il venerdì, comincia a parlarne con tua madre di lunedì.[6] Non devi farla sentire sotto pressione o metterle fretta nel darti una risposta. In caso contrario, è possibile che ti dica di no se non ha tempo per pensarci.[7]
  3. 3
    Introduci l'argomento in maniera casuale. Non limitarti a porle la domanda: "Posso ... ?". Sii diplomatico. Introduci l'argomento, senza insistere. Devi solo fare in modo che rifletta sulla tua richiesta.[8]
    • Per esempio, se vuoi andare al centro commerciale, puoi parlare della volta in cui siete stati insieme, di quanto vi siete divertiti, di come i tuoi amici stanno pensando di andare e di quanto desideri ritornare.
    • Ecco un altro esempio. Se vuoi passare per casa di un amico, puoi dire che quest'ultimo ti ha accennato di avere la possibilità di uscire durante la settimana e che chiederà il permesso ai suoi genitori. Vedi come ti risponde tua madre, ma non parlare come se dessi per scontato che puoi accompagnarlo.
    • Se non riesci a trattenerti e le chiedi il permesso di uscire, non incalzarla per ottenere una risposta quando è titubante. Lascia che rifletta.[9] Se non sarai insistente e testardo, le dimostrerai di essere un ragazzo maturo e se ne accorgerà.
  4. 4
    Offri delle ragioni più che una semplice opinione. Uno dei motivi per cui tua madre potrebbe rifiutarsi dipende dal fatto che si tratta solo della tua opinione contro la sua autorità. Per premunirti, fai qualche ricerca attinente a ciò che le stai chiedendo e preparati a presentarle le informazioni che hai reperito.[10]
    • Anche se ti comporta un po' di lavoro extra, creando una presentazione in PowerPoint o un prospetto che la informi sul posto in cui vuoi andare, le darai una buona impressione e le dimostrerai che hai riflettuto veramente bene.[11]
    • Se realizzi un prospetto informativo, lascialo in un punto in cui può trovarlo e leggerlo quando ha tempo.[12]
  5. 5
    Scrivi una lettera. Se non ti senti a tuo agio a parlare a quattr'occhi con tua madre, una lettera ti permetterà di mostrarle tutto il tuo giudizio nel comunicare quello che vorresti fare. Considera questo mezzo come una sorta di saggio che ti aiuterà a convincerla toccando i motivi per cui ritieni che dovrebbe darti il permesso di uscire. Non fare affidamento solo sul tuo parere: fai qualche ricerca e includi anche le argomentazioni di altre persone.
    • Nella lettera cerca di affrontare le sue preoccupazioni riguardo alla tua sicurezza personale, giacché rappresentano uno dei motivi per cui potrebbe negarti il suo permesso.
    • Fai in modo che il tono utilizzato nella lettera sia serio e amorevole: se sei troppo spudorato nel fare leva sui suoi sentimenti, c'è il rischio che si senta manipolata.
    • Inserisci molti dettagli riguardo al motivo e al luogo in cui intendi andare. Chiarendo tutti i suoi dubbi, è probabile che non abbia difficoltà a lasciarti andare.[13]
  6. 6
    Negozia con lei. Oltre ad avere il permesso di andare da qualche parte, dille che pensi di essere pronto ad assumerti maggiori responsabilità in casa.[14] Probabilmente la negoziazione funzionerà solo se stai già adempiendo ai tuoi obblighi, come le faccende domestiche.
    • Assicurati di essere in grado di rispettare i termini della negoziazione. Se non lo fai, perderai la sua fiducia.
    • Un esempio per formulare una negoziazione può essere: "Mamma, ora che ho [xx] anni, spero tu possa iniziare a fidarti del mio senso di responsabilità e indipendenza assegnandomi altre incombenze domestiche e forse a lasciarmi uscire e andare a casa di [aa] questa settimana".
    • Ecco un altro esempio per presentare una richiesta: "Mamma, ora che sono più grande, spero che tu riesca a fidarti di me quando esco e magari permettermi di andare a casa di [aa] questa settimana. In cambio della tua fiducia vorrei cominciare ad assumermi maggiori responsabilità in casa".
    • Quando ti viene in mente un'idea valida per negoziare, considera tutto ciò che tua mamma deve fare ogni giorno. È probabile che apprezzerà il tuo tentativo di farti carico di alcune responsabilità e che lo vedrà questo un gesto pieno di giudizio.

Parte 3
Reagire nel Modo Appropriato

  1. 1
    Mantieni la calma. Se si rifiuta di darti il permesso, scopri perché ti ha detto di no e reagisci di conseguenza. Non fare sempre i capricci e non iniziare a piagnucolare accusandola di essere ingiusta nei tuoi confronti. Solo i figli viziati si comportano in questo modo e non è questa l'impressione che devi dare.
    • Ecco un esempio di come potresti rispondere a un "no": "Posso chiederti perché non vuoi che esca?".
    • Se tua madre gioca la vecchia carta: "Perché lo dico io", non esplodere. In questo caso, lo fa perché non ha avuto una buona ragione per lasciarti andare. Dalle più tempo per pensare.
  2. 2
    Sii grato. Che ti risponda sì o no, sii riconoscente per la fiducia o la preoccupazione che ti dimostra. Questo comportamento denota una certa maturità che la colpirà favorevolmente.
    • Ecco un esempio di come potresti rispondere a un "sì": "Grazie mille, mamma! Significa che ti fidi di me tanto da lasciarmi andare da [xx]".
    • Invece, potresti rispondere a un "no" in questo altro modo: "Capisco. Apprezzo il fatto che tu sia preoccupata per la mia sicurezza".
  3. 3
    Progetta per il futuro. Se alla fine tua madre non ti concede il suo permesso, ti conviene accettare con gratitudine la sua risposta e dimostrare la tua maturità anziché dare in escandescenze in maniera infantile. Chiedile come potresti migliorare o crescere in modo da saper affrontare il futuro. Con questa domanda le farai una buona impressione.

Consigli

  • Dalle il tempo di pensare. Se continui a incalzarla, dirà di no.
  • Se non ti concede il suo permesso, fai un passo indietro e riprova una seconda volta, ma senza infastidirla.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 68 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Gioventù

In altre lingue:

English: Make Your Mom Let You Go Places, Español: convencer a tu mamá para que te deje ir a algún lugar, Português: Fazer sua Mãe Deixar Você Sair, Русский: заставить маму отпустить вас куда нибудь, Français: convaincre ma mère de me laisser sortir, Deutsch: Deine Mutter dazu bringen, dich ausgehen zu lassen, 日本語: 母親に外出の許可を取る

Questa pagina è stata letta 9 971 volte.
Hai trovato utile questo articolo?