Come Convincere i Tuoi Genitori

In questo Articolo:Elaborare il Tuo RagionamentoAffrontare l'ArgomentoFar Valere le Tue Argomentazioni

Vuoi un gelato? Vuoi il permesso di andare al concerto di Justin Bieber? Vuoi soldi per viaggiare all'estero? Vuoi il consenso per sposare qualcuno? Convincere i tuoi genitori a fare qualsiasi cosa desideri può sembrare un'ardua impresa, a qualunque età. Indipendentemente dal fatto che tu abbia bisogno del loro beneplacito o aiuto per comprare qualcosa, devi formulare adeguatamente le tue richieste, affrontare la questione con le giuste strategie e rendere convincente il tuo discorso. Se ti prepari col dovuto anticipo, la possibilità di convincerli sarà notevolmente più alta.

Parte 1
Elaborare il Tuo Ragionamento

  1. 1
    Stabilisci che cosa vuoi e perché. Alcuni genitori sono piuttosto pazienti, altri per niente. Quando desideri qualcosa, devi sapere esattamente di che cosa si tratta. Se annaspi, potrebbero innervosirsi e, di conseguenza, le tue possibilità di ottenere quello che vuoi potrebbero diminuire.
    • Preparati a motivare il tuo punto di vista. Vuoi prendere in prestito l'auto nel fine settimana? Perché ne hai bisogno? Perché dovrebbero considerare le tue esigenze? Pensa a queste domande prima di discutere con loro, perché sicuramente te le porranno.[1]
  2. 2
    Fornisci delle prove. Se informandoti riuscirai a dimostrare in modo efficace le tue ragioni, non esitare. Chiedi consiglio ad altre persone. Cerca su Internet informazioni precise a sostegno del tuo punto di vista. Ad esempio, se desideri un iPhone, un iPad o un altro prodotto Mac, potresti avanzare le giuste motivazioni per un simile acquisto. È più veloce rispetto a qualsiasi altro dispositivo? Possiede funzioni particolari che ti aiuteranno a scuola, sul lavoro o in altri ambiti della vita?
  3. 3
    Adeguati a chi ti ascolta. Se i tuoi tengono in maggior conto una cosa rispetto a un'altra, assicurati di considerare in anticipo le loro preferenze. Se ti assillano da settimane dicendo che devi prendere ottimi voti a scuola e vuoi un nuovo laptop, sottolinea che con l'ausilio di un computer portatile riuscirai a migliorare il tuo rendimento scolastico. Se si aspettano da te un impiego più remunerativo e soddisfacente, sottolinea in che misura un nuovo PC ti aiuterà a trovare in futuro un lavoro migliore.[2]
    • Ricorda che i tuoi genitori non solo vogliono vederti felice, ma desiderano anche vedere che le tue scelte di vita sono basate sui valori che ti hanno trasmesso. Quindi, trova una via di mezzo tra i tuoi desideri e i loro ideali.
  4. 4
    Studia gli argomenti a tuo sfavore. Probabilmente penserai che nessuno con un po' di cervello non sia d'accordo con il tuo punto di vista, ma esistono sempre altri ragionamenti da considerare. Conoscendo i tuoi interlocutori (ovvero i tuoi genitori), sarai in grado di immaginare le loro preoccupazioni. Rifletti su come puoi gestire le loro obiezioni. Ti conviene smontare gradualmente le difese a cui sono aggrappati.
    • Un modo per ridimensionare le obiezioni dei tuoi genitori consiste nel trovare un compromesso. Se vuoi una macchina nuova, chiedi se ti prestano i soldi. Se pagano una certa cifra, rimborsagliela. Se sono disposti a comprarti l'auto, offriti di pagare le spese di assicurazione e benzina.[3]
  5. 5
    Sfrutta le loro debolezze. Sembra strano, ma ognuno ha il suo punto debole di fronte a determinate reazioni. Alcuni genitori si lasciano condizionare dalle emozioni dei figli e, quando questi ultimi chiedono qualcosa in lacrime, non esitano a mettersi nei loro panni capitolando immediatamente pur di vederli felici. Altri vogliono sentirsi come degli eroi e si arrendono se hanno l'impressione di salvare in qualche modo i figli. Altri ancora badano più ai loro interessi e, di conseguenza, è necessaria una negoziazione per ottenere qualcosa.

Parte 2
Affrontare l'Argomento

  1. 1
    Esponi gentilmente la tua richiesta. Non avanzare pretese. Alcuni argomenti sono delicati. Se chiedi qualcosa che comporta per i tuoi genitori un certo sacrificio, non affrontare il discorso in modo negativo.[4]]
    • Ad esempio, se vuoi prendere in prestito l'auto nel fine settimana, prova a dire: "So che vi serve la macchina questo week-end, ma mi piacerebbe raggiungere i miei amici al centro commerciale". Esprimendoti in questo modo, imposti il discorso riconoscendo le loro esigenze per arrivare a inquadrare la tua richiesta in rapporto ai loro bisogni. Assicurati di usare un linguaggio rispettoso e appropriato e cerca di essere educato.
  2. 2
    Non essere parco di lusinghe. Fai qualche apprezzamento in relazione all'aspetto fisico e ai loro gesti. Cerca di capire di che cosa sono orgogliosi in modo da fare leva sui tasti giusti. Dopodiché presenta gentilmente la tua richiesta. Tuttavia, non sembrare un'opportunista. Non limitarti a correre da tua madre dicendole: "Mi piacciono i tuoi capelli oggi. Posso avere un videogioco nuovo?". In questo modo, i tuoi complimenti risulteranno poco sinceri quando, in realtà, dovrebbero preparare il terreno. Quindi, aspetta almeno un paio di minuti prima di chiedere qualcosa.[5]
  3. 3
    Trova il momento giusto. Il tempismo è un elemento essenziale per convincere i tuoi genitori a fare quello che desideri. Anche loro sono esseri umani. Ogni persona decide in base alle sue emozioni. Non è possibile farne a meno. Aspetta che siano di buon umore.
    • Non avanzare la tua richiesta appena tornano dal lavoro. Quando varcano la soglia di casa, preferirebbero essere inondati dal calore della famiglia, non avere altre seccature.
    • Evita di esporre le tue richieste anche quando sono intenti in qualcosa. Sicuramente avrai visto le pubblicità in cui i bambini danno il tormento ai genitori mentre sono al telefono, alle prese con le bollette o davanti ai loro programmi televisivi preferiti. Non ti conviene tartassarli in queste circostanze. Ricordalo. Aspetta il momento ideale per chiedere qualcosa.

Parte 3
Far Valere le Tue Argomentazioni

  1. 1
    Enuncia chiaramente il tuo obiettivo. Spiega esaurientemente che cosa speri di ottenere e perché speri di ottenerlo. A seconda dell'argomento, puoi pregarli di ascoltare tutto quello che hai da dire prima che rispondano. Se accettano, allora puoi esporre il tuo obiettivo, presentare le tue argomentazioni, anticipare le loro obiezioni o i loro dubbi e, infine, concludere il tuo discorso.[6]
    • Se tutto va bene, ti ascolteranno finché non avrai finito. In caso contrario, ti conviene trasformare il tuo ragionamento in una conversazione. Fai la tua richiesta, ascolta le loro osservazioni e rispondi. Non perdere la calma. Non assumere un'aria di superiorità e non urlare.
  2. 2
    Sii disposto a negoziare. Non accettare semplicemente quello che dicono, ma trova un compromesso. Dal momento che stai chiedendo un favore, sarebbe meglio se offrissi qualcosa in cambio. I tuoi vogliono vederti felice, ma considera che hanno anche altre preoccupazioni.
    • La strategia più efficace per contrattare con i genitori consiste nell'offrire un aiuto in casa. Se vuoi prendere in prestito l'auto nel fine settimana, proponiti di fare le faccende domestiche o sbrigare delle commissioni. Dai più valore alla tua richiesta in modo che non sia diretta soltanto a ottenere qualcosa che ti rende felice. Se hanno la sensazione di contribuire alla tua felicità e ricavarne qualcos'altro, saranno più propensi a venirti incontro.[7]
  3. 3
    Invitali a riflettere. "Non rispondete ancora", "Pensateci senza fretta. Rispondetemi quando volete". A nessuno piace trovarsi con le spalle al muro, specialmente in caso di richieste o problemi importanti, altrimenti la reazione istintiva sarà un rifiuto. Per evitare questo rischio, concedi ai tuoi genitori tutto il tempo necessario affinché decidano e si consultino a vicenda. Così facendo, dimostrerai anche di essere maturo e assennato.[8]
    • Questa tattica funziona solo se le richieste non necessitano di una risposta immediata. Se hai bisogno di dell'auto nel fine settimana, non rimandare la loro risposta perché non avrai il tempo di trovare altri mezzi di trasporto. Al contrario, se desideri adottare un amico a quattro zampe, è una strategia adatta. Dal momento che un animale in casa comporta un certo impegno, è meglio non portare fretta ai tuoi genitori.
  4. 4
    Comprendi il loro ragionamento. Se vuoi controbattere o convincerli di qualcosa, devi smontare le loro argomentazioni. Quindi, anche se si oppongono, non vuol dire che diranno sempre "no". Chiedi spiegazioni. Se tutto va bene, non giocheranno solo la carta dell'autorità genitoriale ribadendo: "Perché ho deciso così", ma chiariranno il loro punto di vista. In questo caso, cerca di capire che cosa guida il loro ragionamento. Quindi, esponi le tue obiezioni o considerazioni in modo da smontare le loro e sostenere il tuo discorso.[9]
    • Ad esempio, se non vogliono prendere un cagnolino perché non ti reputano abbastanza responsabile, trova un modo per dimostrare il contrario. Comincia a comportarti in maniera più giudiziosa e, quando lo notano, tira nuovamente in ballo la tua richiesta: "Hai visto che sono responsabile. Ora che lo riconosci, possiamo prendere un cane?". Ricorda che una delle migliori strategie per contraddire i genitori è agire nel modo giusto.
  5. 5
    Rivaluta la situazione. Esistono altri modi per convincere i tuoi genitori. Trova un momento per riflettere e considerare strategie alternative. Potresti gettare la spugna. Se tutto va secondo i piani, riuscirai a convincerli, ma se non sei in grado, il desiderio di ottenere qualcosa potrebbe scemare. Probabilmente penserai che non valga più la pena tirare acqua al tuo mulino e persuaderli. In alcuni casi, è possibile che non cambino idea una volta che si sono pronunciati. Pertanto, dovresti prendere in considerazione altre strade per ottenere quello che desideri.[10]
    • Ad esempio, se si rifiutano di aiutarti a comprare un'auto, dovresti trovare un lavoro e risparmiare i soldi per acquistarla da solo.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 20 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Gioventù

In altre lingue:

English: Convince Your Parents, Español: convencer a tus padres, Français: convaincre vos parents, Deutsch: Deine Eltern überzeugen, Bahasa Indonesia: Membujuk Orang Tua, Português: Convencer seus Pais, Русский: убедить родителей

Questa pagina è stata letta 2 253 volte.
Hai trovato utile questo articolo?