Come Correggere gli Errori dello Spooler di Stampa

3 Metodi:Modificare le Proprietà dello Spooler di StampaRipristinare lo Stato Predefinito della StampanteEseguire una Scansione dei File di Sistema

Lo "Spooler di Stampa" è un servizio base del sistema operativo Windows che permette al computer di interagire con una stampante. Il compito principale di questo servizio è quello di gestire la coda di stampa, cioè l'invio di tutti i processi di stampa alla stampante. Se lo spooler di stampa genera un messaggio di errore, può essere il segnale che il servizio non funziona più correttamente o che ha dei problemi a interagire con il software della stampante. Questo articolo ti aiuterà a risolvere il problema, ma è molto probabile che per farlo dovrai provare più di un metodo fra quelli descritti.

1
Modificare le Proprietà dello Spooler di Stampa

  1. 1
    Accedi alle proprietà del servizio. La modifica delle sole opzioni di funzionamento dello spooler di stampa non consente di risolvere ogni genere di problema, ma è comunque un ottimo punto di partenza per la nostra indagine. I metodi di questa guida dovrebbero funzionare su qualsiasi versione dei sistemi operativi Windows, da XP fino alle versioni più moderne (potrebbero anche essere efficaci per i sistemi operativi precedenti a XP):
    • Apri la finestra di dialogo "Esegui" usando la combinazione di tasti di scelta rapida Win+R. All'interno del campo "Apri" apparso, digita il comando services.msc e premi il tasto Invio. Quando appare la finestra "Servizi", seleziona il servizio relativo allo spooler di stampa con un doppio clic del mouse.
    • In alternativa, accedi al menu Start, seleziona la voce Pannello di controllo, scegli l'icona Strumenti di amministrazione e infine apri la finestra Servizi. Quando appare la finestra "Servizi", seleziona il servizio Spooler di stampa con un doppio clic del mouse.
  2. 2
    Riavvia il servizio relativo allo spooler di stampa. Per farlo premi il pulsante Interrompi e, dopo aver atteso l'arresto del servizio, premi il pulsante Avvia posto nella scheda "Generale" della finestra relativa alle proprietà dello spooler di stampa. Alcuni dei problemi che possono affliggere il processo di stampa vengono risolti semplicemente riavviando il servizio. Al termine non chiudere la finestra, ci sono altre piccole modifiche da eseguire.
  3. 3
    Configura il servizio dello spooler di stampa in modo che venga avviato automaticamente. Seleziona la voce "Automatico" dal menu a discesa "Tipo di avvio". In questo modo lo spooler di stampa verrà avviato automaticamente ogni volta che accendi il computer, riuscendo a gestire tempestivamente ogni richiesta di stampa. Al termine, premi il pulsante Applica posto nell'angolo inferiore destro della finestra per salvare tutte le modifiche apportate.[1]
  4. 4
    Modifica le impostazioni di ripristino. Per prima cosa accedi alla scheda "Ripristino". Questa sezione controlla le azioni da intraprendere in caso di errore del servizio. Alcune piccole modifiche alle impostazioni possono aumentare le possibilità che lo spooler di stampa risolva automaticamente eventuali problemi di funzionamento, minimizzando le probabilità di un arresto completo del programma. Modifica le opzioni a disposizione nel modo seguente:[2]
    • "Primo tentativo": riavvia il servizio.
    • "Secondo tentativo": riavvia il servizio.
    • "Tentativi successivi": nessuna azione.
    • "Azzera il contatore dei tentativi non riusciti dopo": 1 giorno.
    • "Riavvia il servizio dopo": 1 minuto.
    • Al termine premi il pulsante Applica per salvare le modifiche.
  5. 5
    Impedisci le interazioni con il desktop. Per farlo accedi alla scheda "Connessione". Se il pulsante di spunta "Consenti al servizio di interagire col desktop" è selezionato, deselezionalo.[3] Lasciare questa opzione attiva può causare dei problemi e, nel caso di un computer sufficientemente moderno, non ce n'è la necessità.[4] Al termine premi come sempre il pulsante Applica.
  6. 6
    Riavvia e prova nuovamente a stampare. Dopo aver effettuato le modifiche in oggetto, sarai pronto per provare a stampare di nuovo. Perché le nuove impostazioni abbiano effetto, potresti dover riavviare il computer. Nel caso in cui il problema si presenti nuovamente, prosegui nella lettura.
  7. 7
    Controlla le dipendenze. Apri nuovamente la finestra "Proprietà" relativa allo spooler di stampa, come descritto in precedenza, e accedi alla scheda "Dipendenze". Osserva il riquadro "Questo servizio dipende dai seguenti componenti di sistema".[5] Controlla lo stato di funzionamento di ognuno dei servizi che compaiono nel riquadro:
    • Ritorna nuovamente alla finestra "Servizi". Se l'hai chiusa, aprila nuovamente come descritto nel primo passaggio di questo metodo.
    • Individua tutti i servizi in oggetto confrontando il nome che appare nella scheda "Dipendenze" con quello che appare nella colonna "Nome" della finestra "Servizi".
    • Controlla che ogni servizio sia attivo assicurandoti che nella colonna "Stato" sia presente la dicitura "In esecuzione".
    • Assicurati che ogni servizio in oggetto sia configurato per l'avvio automatico. Controlla che nella colonna "Tipo di avvio" sia riportata la dicitura "Automatico".
    • Se uno dei servizi da cui dipende lo spooler di stampa non riporta tutte le caratteristiche elencate, riavvialo. Per farlo puoi utilizzare gli appositi controlli posti nella parte superiore della finestra "Servizi"; in alternativa puoi selezionare il servizio in oggetto con un doppio clic del mouse e usare i pulsanti presenti nella finestra "Proprietà".
    • Se i pulsanti "Interrompi" e "Avvia" non sono abilitati per l'uso, o se riavviando il servizio i valori delle proprietà "Stato" e "Tipo di avvio" non cambiano come dovrebbero, prova a reinstallare i driver come descritto in questa sezione.[6] Se questa procedura non dovesse funzionare, avrai bisogno di seguirne una specificatamente studiata per risolvere i problemi relativi al servizio in oggetto, talvolta includendo il rischio di dover modificare il registro di sistema di Windows.[7]

2
Ripristinare lo Stato Predefinito della Stampante

  1. 1
    Pulire la coda di stampa. Spesso questo passaggio risolve automaticamente il problema; è inoltre un processo indispensabile per poter proseguire coi passaggi di questo metodo.[8]
    • Apri la finestra "Servizi" (premi la combinazione di tasti "Win+R", digita il seguente comando "services.msc" nel campo "Apri" e premi il tasto "Invio").
    • Seleziona il servizio "Spooler di stampa" e premi il pulsante "Arresta servizio" (nel caso in cui sia ancora in esecuzione).
    • Accedi alla seguente cartella "C:\Windows\system32\spool\PRINTERS". Per farlo potresti dover abilitare la visualizzazione dei file nascosti e di sistema e/o inserire la password dell'account amministratore di sistema.
    • Cancella tutti i file contenuti nella cartella indicata. Non cancellare però la cartella "PRINTERS". Ricorda che questo passaggio cancella tutti i processi di stampa attualmente in essere, quindi assicurati che nessun utente presente sulla tua rete stia utilizzando la stampante.
    • Ritorna alla finestra "Servizi", seleziona il servizio "Spooler di stampa" e premi il pulsante "Avvia servizio".
  2. 2
    Aggiorna i driver della stampante. I driver della tua stampante potrebbero essersi corrotti e causare i problemi che affliggono lo spooler di stampa quando tenta di inviare alla stampante dei dati non correttamente formattati. Per risolvere il problema, prova ad aggiornare i driver della periferica di stampa. Se il tentativo non porta alla soluzione desiderata, prosegui nella lettura.
  3. 3
    Disinstalla la stampante. Il software che gestisce la stampante potrebbe essersi corrotto causando problemi di funzionamento. La seguente procedura ti consente di rimuoverlo rapidamente e di procedere a una nuova installazione:[9]
    • Scollega la stampante dal computer o, nel caso di una periferica wireless, disconnettila dalla rete.
    • Esegui una ricerca utilizzando le parole chiave "dispositivi e stampanti", dopodiché seleziona la relativa icona apparsa nell'elenco dei risultati per aprire la finestra di gestione.
    • Con il tasto destro del mouse, seleziona l'icona della stampante problematica. Quindi scegli l'opzione "Rimuovi dispositivo" dal menu contestuale apparso.
  4. 4
    Cancella i driver della stampante. I driver della stampante devono essere disinstallati separatamente rispetto al dispositivo stesso. Non chiudere la finestra "Dispositivi e stampanti" e procedi come segue:
    • Seleziona una qualsiasi delle icone relative alle altre stampanti installate sul computer, quindi premi il pulsante Proprietà server di stampa posto sulla barra dei menu.
    • Accedi alla scheda "Driver" della finestra "Proprietà" apparsa.
    • Seleziona i driver della stampante che hai appena cancellato e premi il pulsante Rimuovi....
    • Scegliendo l'opzione "Rimuovi driver e pacchetto driver", oltre ai driver, verrà rimosso anche il software di installazione. Scegli questa impostazione solo se disponi del file di installazione dei driver o se sai dove reperirlo.
  5. 5
    Installa nuovamente la stampante. Ricollegala al computer e segui le istruzioni che compaiono a video per procedere all'installazione della periferica. Se hai cancellato i file di installazione dei driver, devi provvedere a scaricarli nuovamente. Per farlo accedi direttamente al sito web del costruttore della stampante.
  6. 6
    Disinstalla la stampante usando lo strumento "Gestione stampa". Talvolta, nel caso in cui la stampante o i relativi driver continuano a essere rilevati dal sistema o non vengono disinstallati correttamente, questa utilità di sistema può risolvere il problema. Questo strumento è disponibile solo per le versioni Pro/Ultimate/Enterprise di Windows 7 e per le versioni Pro/Enterprise di Windows 8. Esegui i seguenti passaggi:[10][11]
    • Accedi al menu Start e seleziona la voce Strumenti di amministrazione, quindi scegli l'icona Gestione stampa. Esegui l'accesso fornendo la password dell'account amministratore di sistema. In alternativa accedi al menu Start, seleziona la voce Pannello di controllo, scegli la categoria Sistema e sicurezza, clicca l'icona Strumenti di amministrazione e infine seleziona la voce Gestione stampa.
    • Per espandere la voce Server di stampa, seleziona la relativa icona a forma di freccia posta nel pannello di sinistra all'interno della finestra apparsa.
    • Seleziona l'icona a forma di freccia posta accanto a quella del tuo computer (etichettata con la dicitura "Locale").
  7. 7
    Seleziona la voce Stampanti posta nel pannello di sinistra. All'interno del riquadro di destra, individua la stampante che sta generando problemi, quindi selezionala con il tasto destro del mouse e scegli l'opzione "Elimina".
    • Scegli la voce Driver posta nel pannello di sinistra. Seleziona il driver usato dalla tua stampante con il tasto destro del mouse, quindi scegli l'opzione "Elimina" per disinstallarlo (non sarai in grado di disinstallare un driver mentre è in uso da parte di una stampante installata nel sistema).
    • In alternativa, seleziona il driver da disinstallare con il tasto destro del mouse e scegli la voce "Rimuovi pacchetto driver" dal menu contestuale apparso. Questa opzione rimuove i driver e cancella i file di installazione. Pur rivelandosi talvolta necessario, questo passaggio ti impedirà di installare i nuovi driver senza prima aver scaricato nuovamente il relativo file di installazione.
    • Collega nuovamente la stampante al computer e procedi alla reinstallazione. Nel caso tu abbia cancellato il file di installazione dei driver, dovrai prima scaricarlo dal sito web del costruttore della periferica.

3
Eseguire una Scansione dei File di Sistema

  1. 1
    Riavvia il computer in modalità provvisoria. Pur non essendo sempre necessario, questo passaggio aumenta le probabilità che la scansione abbia successo.
  2. 2
    Apri il "Prompt dei comandi" come amministratore di sistema. Esegui una ricerca usando le parole chiave "prompt dei comandi", dopodiché, con il tasto destro del mouse, seleziona la relativa icona apparsa nell'elenco dei risultati e scegli la voce "Esegui come amministratore". In questo caso dovrai fornire la password dell'account amministratore del sistema.
  3. 3
    Esegui la scansione per verificare l'integrità dei file di sistema. All'interno della finestra del prompt dei comandi apparsa, digita il comando sfc /scannow e premi il tasto Invio. Assicurati di inserire il comando esattamente come appare. Questo strumento esegue una scansione di tutti i file di sistema rilevando quelli danneggiati e tentando di ripristinarli.
    • Questa procedura ripristina lo stato predefinito del tuo sistema, questo significa che eventuali modifiche apportate andranno perse. Esegui quindi un backup prima di procedere con la scansione.[12]
  4. 4
    Attendi che la scansione giunga al termine. Durante la fase di controllo dell'integrità dei file di sistema, non chiudere la finestra del prompt dei comandi. Al termine verifica i risultati ottenuti:
    • Se puoi leggere il seguente messaggio "Protezione risorse di Windows: file danneggiati trovati e ripristinati", riavvia il computer normalmente e prova a stampare un documento.
    • Se puoi leggere il seguente messaggio "Protezione risorse di Windows: impossibile ripristinare alcuni dei file danneggiati trovati", prosegui nella lettura.
    • Nel caso di messaggi diversi, prova a utilizzare uno degli altri metodi elencati in questa guida.
  5. 5
    Individua i file danneggiati. Se la scansione dei file di sistema ha individuato dei problemi, ma non è stata in grado di risolverli, dovrai farlo tu stesso. Acquisisci maggiori informazioni seguendo questi passaggi:[13]
    • All'interno della finestra del prompt dei comandi, digita il seguente comando findstr /c:"[SR]" %windir%\Logs\CBS\CBS.log >"%userprofile%\Desktop\Dettagli_scansione_SFC.txt" e premi il tasto Invio.
    • Individua e apri il file "Dettagli_scansione_SFC.txt" apparso sul desktop del computer.
    • Cerca la sezione relativa alle operazioni compiute nella data odierna. Individua il nome del file danneggiato o mancante.
  6. 6
    Procurati una nuova copia dei file. Per farlo utilizza un secondo computer su cui sia stata installata la stessa versione di Windows e copia il file in oggetto per poi trasferirlo sul tuo sistema. In alternativa, scarica una nuova copia del file direttamente dal web. In questo secondo caso assicurati di utilizzare una fonte affidabile e sicura.
    • È inoltre possibile estrarre il file di tuo interesse direttamente dal disco di installazione di Windows.[14]
  7. 7
    Installa il nuovo file. Di seguito troverai le istruzioni necessarie a sostituire il file danneggiato o mancante con la nuova versione:[15]
    • Dalla finestra del prompt dei comandi, digita il seguente comando takeown /f seguito da uno spazio e dall'esatto percorso in cui si trova il file danneggiato. Il comando completo dovrebbe apparire simile al seguente: "takeown /f C:\windows\system32\nome_file_corrotto" (senza virgolette). Al termine premi il tasto Invio.
    • Ora digita il secondo comando, icacls (percorso file danneggiato) /grant administrators:F. Sostituisci la stringa "(percorso file danneggiato)" con lo stesso percorso e nome del file usato nel comando precedente.
    • Adesso trasferisci il nuovo file usando il seguente comando copy (percorso nuovo file) (percorso file danneggiato). Sostituisci la stringa "(percorso file danneggiato)" con lo stesso percorso e nome del file usato nel comando precedente; la stringa "(percorso nuovo file)" andrà invece sostituita con il percorso e con il nome del nuovo file.

Consigli

  • Windows Server 2003 e Windows XP Professional x64 possono presentare un bug che impedisce al computer di inviare le richieste di stampa a determinati modelli di stampanti. Per risolvere il problema, puoi scaricare la relativa patch direttamente dal sito web di Microsoft.[16]
  • Esistono molti strumenti scaricabili dal web e in grado di sistemare automaticamente i problemi che affliggono lo spooler di stampa. Per i tuoi download usa sempre fonti sicure e attendibili per evitare che il computer possa essere infettato da virus e malware.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Windows

In altre lingue:

English: Fix a Print Spooler, Español: reparar la cola de impresión, Русский: устранить проблемы с диспетчером печати, Português: Corrigir um Spooler de Impressão, Deutsch: Einen Druckpuffer Fehler beheben, Bahasa Indonesia: Memperbaiki Print Spooler, العربية: إصلاح خدمة إدارة الطباعة, ไทย: แก้ไข Print Spooler, Nederlands: Een Print Spooler repareren, Français: remettre un spooler d'impression en état

Questa pagina è stata letta 58 213 volte.

Hai trovato utile questo articolo?