Come Correre Senza Stancarsi

La corsa è un'abilità importante che tutti dovrebbero essere in grado di praticare. E' un ottimo modo per perdere peso e per tenere il cuore in buona salute. E' utile anche in caso di emergenza: non si può mai sapere quando arriverà il momento in cui fuggire a gambe levate da un animale feroce o da un venditore porta a porta molto insistente.


Il lato negativo della corsa sta nella difficoltà di rimanere costanti. A volte infatti, il tuo corpo è così stanco da implorarti di smettere desiderando di cadere al suolo faccia a terra. Questo articolo aumenterà le tue abilità generali nella corsa e, se sei già un ottimo corridore, ti insegnerà ad andare più veloce.

Passaggi

  1. 1
    Inizia con un po' di riscaldamento. Questo passaggio è fondamentale e va eseguito prima di ogni allenamento. Il tuo corpo capirà che sta per essere sottoposto ad un esercizio fisico intenso ed i tuoi muscoli, tirandosi, si prepareranno a raggiungere picchi di efficienza. Fai un po' di stretching, soprattutto per le gambe.
  2. 2
    Tieniti idratato. Il tuo corpo ha bisogno di acqua per sopravvivere e sarebbe bene bere circa 8 bicchieri d'acqua al giorno. Prima di iniziare a correre bevine almeno uno e, se hai una bottiglietta d'acqua, riempila e portala con te per sorseggiarla durante l'allenamento.
  3. 3
    Corri a tempo di musica. Il ritmo ti fa venire voglia di ballare vero? Sfruttalo a tuo favore. Cerca delle canzoni che ti infondano energia, copiale sul tuo dispositivo, metti le cuffie e parti.
  4. 4
    Non correre troppo velocemente. Quando inizi a correre non alzare troppo il ritmo, Trova la tua andatura e raggiungi il ritmo cardiaco desiderato. A questo punto dovresti essere in grado di correre più velocemente per 400 m senza stancarti. Quando ti senti senza fiato, rallenta nuovamente, fino a che il tuo corpo non ricomincerà a sentirsi meglio. Bevi dell'acqua fresca per dissetarti e non fermarti fino a quando non avrai raggiunto l'obiettivo che ti sei prefissato. Quando avrai ritrovato uno stato di benessere aumenta nuovamente la velocità, senza esagerare.
  5. 5
    Respira. Assicurati di inspirare più profondamente che puoi attraverso il naso ed espira in modo controllato dalla bocca.
  6. 6
    Vai avanti! La prima volta che ti senti stanco non fermarti. Ogni giorno sarai molto più forte e ad ogni allenamento la stanchezza passata sarà solo un ricordo.
  7. 7
    Rallenta. Mano a mano che esaurisci le forze rallenta, correndo gli ultimi 10-15 minuti ad un ritmo più blando, fino ad arrivare ad una camminata veloce. A fine allenamento fai degli esercizi defaticanti e dello stretching. Ti aiuteranno a scaricare la stanchezza dal corpo.
  8. 8
    Fai una pausa. Non correre ogni giorno o ti indebolirai in modo eccessivo, sia fisicamente che mentalmente. Prenditi un giorno di riposo per rilassarti o esercitare i tuoi addominali.
  9. 9
    Stai concentrato e motivato. Dì a te stesso che puoi farcela e raggiungerai i tuoi obiettivi. Porta un amico a correre con te.
  10. 10
    Tieniti in salute. Assicura al tuo corpo il calcio e le vitamine necessari. Per correre devi essere sano ed in buona forma fisica. Evita il cibo spazzatura, bevi latte a basso contenuto di grassi e moltissima acqua, mangia tanta frutta e verdura fresca e di stagione e segui una dieta equilibrata. Fai dei respiri profondi. Ama la vita.

Consigli

  • Al tuo primo tentativo di correre sii paziente con te stesso e fermati quando il tuo corpo te lo chiede. Ricorda però che, a volte, la tua prima corsa potrebbe essere la più lunga e la più veloce che praticherai, quindi prima di fermarti goditi il momento.
  • Usa le braccia nel modo corretto per aiutarti a correre. Piega le mani per darti più spinta e non lasciarle lungo ai fianchi, ti rallenterebbero.
  • Ricorda che la corsa deve essere divertente, non importi una pressione eccessiva.
  • Datti degli obiettivi da raggiungere in futuro e visualizzati mentre li raggiungi. Ad ogni allenamento dai il meglio di te.
  • Gioca a calcio, a baseball o a basket, o a qualsiasi altro gioco di squadra che comporti dell'esercizio aerobico. Farlo ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi nella corsa.
  • Scegli una musica con un ritmo costante, per correre ad un passo regolare.
  • Sia che tu stia correndo su un tapis roulant o all'aperto, ogni settimana, aggiungi velocità alla tua corsa.
  • Usa il tuo respiro per dare ritmo alla tua corsa e assicurati di apportare sufficiente aria al tuo corpo respirando profondamente. Non respirare troppo attraverso la gola per non irritarla e seccarla, altrimenti sarai costretto a rallentare.

Avvertenze

  • Sii cauto, correre in condizioni di caldo estremo può causare dei colpi di calore.
  • E' importante eseguire sempre esercizi di riscaldamento e di defaticamento per non sottoporre il corpo a degli shock.
  • Se soffri di patologie respiratorie, come l'asma, dovrai prendere le necessarie precauzioni e regolare velocità e distanze di conseguenza. In caso contrario, sforzandoti in modo eccessivo, potresti rischiare di svenire o di avere un violento attacco asmatico. Ricorda di portare sempre con te il tuo inalatore o ogni medicinale di cui potresti avere necessità.
  • Se sei molto stanco fai una pausa per bere e poi riprendi la tua corsa.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Sport Individuali

In altre lingue:

English: Run Without Getting Tired, Español: correr correctamente, Português: Correr Sem Ficar Cansado, Deutsch: Laufen ohne zu ermüden, Français: courir sans se fatiguer, Русский: бегать и не уставать, Bahasa Indonesia: Berlari tanpa Kelelahan, Nederlands: Hardlopen zonder moe te worden, 中文: 不感到疲惫地跑步, Čeština: Jak se při běhu neunavit, ไทย: วิ่งอย่างไรไม่ให้เหนื่อย, हिन्दी: बिना थके दौड़ें, العربية: الجري دون الشعور بالتعب, Tiếng Việt: Chạy mà Không thấy Mệt, 日本語: 疲れずに走る

Questa pagina è stata letta 45 172 volte.

Hai trovato utile questo articolo?