Come Costruire un Forno di Mattoni

La costruzione di un forno di mattoni richiede solo un paio di giorni di duro lavoro, anche se poi saranno necessarie diverse settimane perché si asciughi. Quando sarà pronto, potrai cucinare all’aperto la pizza, il pane e anche arrosti di carne e verdure. Oltre al fatto che abbellirai il tuo giardino e potrai cucinare dei pranzi deliziosi, un forno all’aperto ti libererà del fastidio di cucinare in casa durante le estati torride. Tieni presenti queste istruzioni quando vorrai procedere alla costruzione del tuo forno di mattoni.

Passaggi

  1. 1
    Decidi dove installare il forno all’interno della tua proprietà.
  2. 2
    Disponi 4 file di blocchi di cemento in modo che formino un quadrato, dopodiché continua a disporre altri blocchi finché avrai un cubo alto tre mattoni di cemento. Ricorda di stendere della malta fra una fila e l’altra.
  3. 3
    Mentre costruisci il cubo in altezza, stendi sempre della malta per fissare i vari mattoni e aspetta che si stabilizzi e si asciughi per almeno 2 ore.
  4. 4
    Riempi la cavità interna alle 4 pareti con pietre, sassi, rocce, pezzi rotti di cemento e altro materiale inerte. Devi fermarti quando sei a 30 cm dal bordo superiore del cubo.
  5. 5
    Aggiungi uno strato di 10 cm di sabbia e ghiaia seguito da 12 cm di vermiculite, pressando ben bene ogni strato.
  6. 6
    Aggiungi 8 cm di sabbia. Pressala accuratamente e in modo uniforme, così avrai raggiunto il bordo del cubo.
  7. 7
    Disponi dei mattoni in materiale refrattario appoggiandoli delicatamente sull’ultimo strato di sabbia e fissandoli a esso con un martello di gomma fino a quando ricoprono interamente tutta la superficie superiore del cubo, inclusi i bordi dei blocchi di cemento.
  8. 8
    Traccia due cerchi concentrici sui mattoni refrattari, il primo con un diametro di 70 cm e il secondo di 105 cm. Aiutati con una matita e uno spago.
  9. 9
    Modella una cupola di sabbia bagnata all’interno del cerchio più piccolo e spruzzala con acqua per mantenerla umida.
  10. 10
    Misura l’altezza della cupola e prendine nota.
  11. 11
    Stendi a terra un telo cerato e riempilo con una miscela di 3 parti di sabbia e 1 di argilla.
  12. 12
    Aggiungi dell’acqua a questa miscela e mescola il tutto fino a quando puoi creare delle palline di argilla grandi quanto quelle da golf che, gettandole per terra, non si spezzano né si appiattiscono.
  13. 13
    Costruisci la cupola del forno mettendo dei “grumi” di argilla sopra la cupola di sabbia. Devi ottenere uno strato spesso 7,5 cm.
  14. 14
    Aspetta che l’argilla si stabilizzi e si asciughi per tutta la notte.
  15. 15
    Quando il primo strato è diventato secco, prepara un’altra miscela di sabbia e argilla, aggiungendo questa volta una bracciata di paglia.
  16. 16
    Quando anche questo strato si è asciugato e stabilizzato, prepara altra miscela di sabbia e argilla con due bracciate di paglia finemente triturata.
  17. 17
    Disponi un secondo strato sulla cupola che abbia lo spessore di 7,5 cm e aspetta tutta la notte che si asciughi.
  18. 18
    Spalma un terzo strato dallo spessore di 2,5 cm e anche in questo caso aspetta che si asciughi per una notte.
  19. 19
    Calcola l’altezza del forno moltiplicando l’altezza della cupola per 0,63.
  20. 20
    Ritaglia dalla sabbia l’apertura del forno usando un coltello. Puoi darle la forma che preferisci e l’altezza che hai calcolato; assicurati che sia sufficientemente larga per i tuoi propositi culinari.
  21. 21
    Con grande delicatezza, gratta via la sabbia dall’interno aiutandoti con una cazzuola o con le mani; elimina ogni residuo che si deposita sulla superficie refrattaria.
  22. 22
    Su un pezzo di legno, disegna la forma dell’apertura e ritaglialo in modo che si adatti alla “bocca” del tuo forno.
  23. 23
    Aggiungi una maniglia fantasiosa che hai in casa (o comprane una) alla porta avvitandola al centro del pezzo di legno.
  24. 24
    Metti la porta sull’apertura e lascia che il forno si asciughi; potrebbero essere necessarie diverse settimane.

Consigli

  • Accendi dei piccoli fuochi nel forno mentre si asciuga, per velocizzare il processo.
  • Taglia la paglia per il secondo e terzo strato con un decespugliatore all’interno di una carriola.
  • Puoi aggiungere dei coloranti alla miscela di sabbia e argilla per migliorare l’aspetto del forno.

Avvertenze

  • Accendi il fuoco nel forno sempre lentamente, per evitare di rompere la struttura.
  • Indossa sempre degli occhiali di protezione e una mascherina, quando tagli la paglia.
  • Mescola sempre i materiali del forno per non compromettere l’integrità del prodotto finito.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Casa & Giardino | Fai da Te

In altre lingue:

English: Make a Brick Oven, Español: hacer un horno de ladrillo, Русский: построиь печь из кирпича, Português: Construir um Forno de Tijolo, Deutsch: Einen Steinofen bauen, Français: fabriquer un four en briques, العربية: بناء فرن من الطوب, Bahasa Indonesia: Membuat Oven dari Batu Bata

Questa pagina è stata letta 33 755 volte.
Hai trovato utile questo articolo?