Come Costruire un Ponte con i Bastoncini da Ghiacciolo

4 Parti:Pianificare il PonteCostruire la TravaturaCostruire l'ImpalcatoMettere Insieme il Tutto

I ponti possono essere meraviglie dell'architettura, ma averne uno sul tavolo della cucina non è proprio da tutti. Volendo, però, puoi costruire uno splendido ponte tutto per te: basta qualche tecnica di costruzione, un po' di bastoncini da ghiacciolo, altri oggetti facili da reperire in casa e una mente creativa.

Parte 1
Pianificare il Ponte

  1. 1
    Stabilisci la lunghezza del ponte. Devi decidere quanto vuoi che sia lungo prima ancora di comprare il materiale necessario. Esistono diverse misure di bastoncini acquistabili in un supermercato o in un negozio di bricolage. Potrebbero esserti utili queste operazioni iniziali:
    • Stendi un metro nel tuo spazio di lavoro.
    • Segna la lunghezza approssimativa del ponte.
    • Metti il metro di traverso per misurare la larghezza del ponte.
    • Fai una stima del numero di bastoncini necessari in base alle dimensioni che hai ottenuto e alla misura dei bastoncini che decidi di usare.
  2. 2
    Prepara il materiale. Tutto l'occorrente può essere acquistato al supermercato, in ferramenta o in un negozio di bricolage. Il tipo di bastoncini che userai dipenderà dal progetto che hai in mente per il ponte, ma è importante acquistarne una buona quantità per evitare di restare a corto a metà dell'opera. Avrai bisogno di:
    • Bastoncini da ghiacciolo.
    • Pistola per colla a caldo (e colla).
    • Un grosso pezzo di cartone o carta da zucchero.
    • Carta (per il progetto).
    • Matita.
    • Forbici o cesoie (per tagliare i bastoncini).
    • Metro o righello.
  3. 3
    Prepara lo spazio di lavoro. Metti un pezzo di cartone o di carta da zucchero su un tavolo o su un'altra superficie liscia e piatta. Assicurati di avere abbastanza spazio per il ponte che costruirai, confrontandone le dimensioni approssimative con quelle dello spazio di lavoro.
  4. 4
    Decidi che tipo di ponte vuoi costruire. Ce ne sono di diversi tipi, tra cui ponte sospeso, ponte levatoio e ponte a travata.[1] Questi ultimi sono ideali per fare un ponte con i bastoncini, dato che usano triangoli nella struttura con funzione di supporto e rinforzo dell’integrità strutturale.
    • A fini esemplificativi, in questo tutorial costruiremo un modello del classico ponte a travatura reticolare (o “Warren”).[2]
  5. 5
    Fai un progetto per il ponte. Crea o immagina un disegno da seguire nella costruzione del ponte. I ponti a travatura possono variare in quanto a grado di complessità, quindi ricerca vari modelli per conto tuo prima di stabilire quale vuoi tentare. Di solito questo tipo di ponte include:
    • Puntoni e travi trasversali al suolo.
    • Un impalcato che forma la passerella o la strada sul ponte.
    • Dei longheroni, travi messe di lungo sotto l’impalcato.
    • Una struttura esterna di supporto composta di quadrati divisi in triangoli.
    • Controventature a X lungo la parte superiore del ponte.
    • Una barra antirollio sotto le travi trasversali superiori.[3]
  6. 6
    Disegna il progetto. Ora che hai un'idea generale della struttura che vuoi costruire e delle componenti essenziali di un ponte a travatura, puoi scatenare la tua creatività! Prenditi del tempo per disegnare il progetto. Non preoccuparti di farlo realistico, devi solo ottenere un modello da seguire, non una rappresentazione fedele.

Parte 2
Costruire la Travatura

  1. 1
    Pianifica nel dettaglio la disposizione delle travi. Facendoti guidare dal progetto che hai preparato, dovrai procedere alla costruzione vera e propria usando i bastoncini da ghiacciolo. La travatura è composta da quattro travi che percorrono l'intera lunghezza del ponte nella parte superiore e inferiore. Più tardi ci aggiungerai dei triangoli per migliorare la stabilità. Per posizionare le travi:
    • Disponi quattro file di bastoncini. Ogni file dovrebbe essere larga tre bastoncini e uguale in lunghezza.
    • Taglia quattro bastoncini a metà. Metti una di queste metà a entrambe le estremità di ogni trave, a metà della larghezza composta da tre bastoncini.
    • I tre bastoncini che compongono ciascuna trave vanno incollati insieme, formando un'unica trave dello spessore di tre bastoncini.
  2. 2
    Incolla le travi. Prendi i bastoncini dalle quattro fila e incollali con la colla a caldo, facendo attenzione a tenerli ben allineati. Così otterrai quattro travi dallo spessore di tre bastoncini.
    • La colla a caldo si asciuga molto rapidamente! Per ottenere risultati migliori fai pressione con le dita sui bastoncini appena dopo aver applicato la colla.
    • Premi insieme i bastoncini e applica una forte pressione perché le travi risultino ben incollate.
  3. 3
    Stendi le travi e lascia che la colla si asciughi. Non dovrebbe volerci molto se usi la colla a caldo. Assicurandoti che la colla sia del tutto asciutta puoi evitare che un bastoncino si stacchi inavvertitamente dalla trave. Se usi un diverso tipo di colla, per esempio colla per legno o colla generica, falla seccare per 10-15 minuti.
    • Se al tatto il legame della colla sembra debole, lascia che si secchi per altri 15 minuti.
  4. 4
    Misura i sostegni trasversali delle travi. Usa la matita e un metro o un righello per segnare, a intervalli regolari, i punti in cui supporterai e connetterai le travi con bastoncini trasversali di sostegno. In questo modello useremo coppie di bastoncini uno accanto all'altro a formare una W.[4]
    • Ogni linea della forma a W che connette due travi deve essere formata da due bastoncini, uno accanto all'altro.
    • Più strutture di sostegno ci sono, più sarà saldo il ponte che costruisci. Tuttavia, usando troppi bastoncini potresti finire per nascondere i movimenti sul ponte.
  5. 5
    Unisci le travi. Ora che hai segnato la forma a W, dovresti essere in grado di stabilire quanti bastoncini ti serviranno. Tieni a portata di mano quanti te ne servono e:
    • Piazza i bastoncini lungo le travi prima di incollarli, per verificare l'aspetto finale della travatura.
    • Usa la colla a caldo o un altro tipo di colla appropriato per incollare i sostegni traversali alle travi.
    • Aspetta il tempo necessario a far asciugare la colla.

Parte 3
Costruire l'Impalcato

  1. 1
    Prepara l'impalcato del ponte. Disponi parallelamente le due travature sulla superficie del tuo spazio di lavoro. Poi prendi molti bastoncini e stendili trasversalmente tra le travature. Formeranno l'impalcato o la strada che attraversa il ponte. Stendi i bastoncini fino a quando l'impalcato copre tutta la lunghezza delle travature.
    • La distanza tra i bastoncini trasversali rappresenta la larghezza dell'impalcato.
    • Assicurati che i bastoncini siano uniformi, altrimenti l'impalcato che attraversa il ponte avrà un aspetto irregolare.
  2. 2
    Àncora l'impalcato con dei supporti di lungo. Se hai a tua disposizione dei bastoncini grandi puoi usarli per rendere più stabile il ponte, ma se non ne hai vanno bene quelli piccoli. Posiziona i bastoncini scaglionandoli in modo da far diventare l'impalcato un unico pezzo ininterrotto.
    • Una volta posizionati i bastoncini che tengono unito l'impalcato, usa la colla a caldo o un altro tipo di colla per fissarli al loro posto.
    • Se usi colla per legno o colla generica, aspetta che si asciughi prima di toccare l'impalcato.
  3. 3
    Misura i supporti per l'impalcato e di unione. Prendi il metro o il righello e misura la lunghezza del ponte. Dovrai creare i supporti sui quali poggia l'impalcato, che inoltre uniranno le pareti delle travature in senso trasversale. Misura la lunghezza del ponte e lo spessore di ciascuna travatura.
  4. 4
    Ritaglia i supporti. Se hai bastoncini da ghiacciolo di diverse misure adesso puoi usarli, a patto che siano lunghi almeno quanto la somma della larghezza del ponte e di entrambe le travature. Se usi un metro o un righello per ottenere le misure dovrai:
    • Moltiplicare la larghezza delle travature per 2 in modo da considerarle entrambe, poi aggiungere la larghezza dell’impalcato.
    • Tagliare 3-4 bastoncini a una lunghezza corrispettiva.
    • Se i bastoncini che hai sono troppo corti, costruiscine di più lunghi. Taglia due bastoncini e uniscili incollandone un altro sotto di essi.

Parte 4
Mettere Insieme il Tutto

  1. 1
    Monta le travature.[5] Puoi chiedere a un amico di aiutarti in questa fase, o puoi appoggiare le travi a dei libri per semplificare la fase di incollatura. Ecco le prossime operazioni:
    • Assicura le prime due travi di supporto all'impalcato nello spazio tra i sostegni trasversali delle travature alle due estremità del ponte.
    • Incolla i supporti all'impalcato sulla trave inferiore della travatura. Premi con forza fino a quando la colla non si secca.
  2. 2
    Aggiungi ulteriori travi in base alle necessità. Quante più travi di supporto all'impalcato usi e quanti più triangoli metti nella struttura, più il ponte risulterà resistente. Usa la colla per fissare travi di supporto aggiuntive a sostegno delle pareti della travatura.
  3. 3
    Fissa l'impalcato alla struttura, se vuoi. Puoi anche decidere di lasciarlo staccato, in modo da poter mettere in mostra ogni aspetto della costruzione del ponte. Se invece vuoi che sia attaccato alle travi di supporto, basterà mettere della colla e fissarlo.
    • Cerca di essere rapido durante questa operazione, soprattutto se usi la colla a caldo. Sarebbe davvero un peccato se la colla si seccasse prima che tu riesca a mettere l'impalcato nella posizione giusta.
  4. 4
    Aggiungi travi di supporto nella parte superiore.[6] Se hai dei bastoncini lunghi ti basterà piazzarli di traverso sui puntoni e incollarli. Tuttavia, se non hai a disposizione bastoncini abbastanza lunghi, puoi crearli tu. Tagliane alcuni e uniscili tramite un bastoncino incollato sotto entrambi.
    • Piazzando i bastoncini in maniera equidistante darai al ponte un aspetto più realistico.

Consigli

  • Per costruire questo ponte sono stati usati bastoncini di due grandezze differenti. Tuttavia il modello usato come esempio può essere costruito anche usando una sola misura di bastoncini.
  • Se hai difficoltà a far seccare la colla puoi usare un fermacarte per far pressione sui bastoncini finché la colla non si secca.
  • Quando metti insieme più strati di bastoncini, un processo a volte chiamato "laminazione", puoi rendere più resistente la struttura scaglionando i bastoncini.
  • Attento a non toccare la colla a caldo o il punto dove l'hai appena applicata, fino a quando non è trasparente o quasi!

Avvertenze

  • Sii sempre molto prudente quando usi la pistola per colla a caldo. Un uso improprio può risultare in un'ustione. Fai molta attenzione.

Cose che ti Serviranno

  • Bastoncini da ghiacciolo
  • Pistola per colla a caldo (e colla)
  • Un grande pezzo di cartone o carta da zucchero
  • Carta (per il progetto)
  • Matita
  • Forbici o cesoie (per tagliare i bastoncini)
  • Metro o righello

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Hobby & Fai da Te

In altre lingue:

English: Build a Bridge with Popsicle Sticks, Español: construir un puente con palitos de helado, Português: Fazer uma Ponte com Palitos de Sorvete, Deutsch: Eine Brücke aus Eisstielen bauen, Français: construire un pont avec des bâtonnets en bois de glace, Nederlands: Een brug bouwen met ijsstokjes, Bahasa Indonesia: Membuat Jembatan dari Stik Es Krim

Questa pagina è stata letta 1 386 volte.

Hai trovato utile questo articolo?