Come Costruire una Motocicletta Chopper

La maggior parte degli appassionati americani di motociclette, tornando dalla Seconda Guerra Mondiale, voleva riprovare le stesse emozioni su due ruote che aveva sperimentato soprattutto in Europa. Tuttavia, i costruttori americani producevano delle moto ingombranti e carenate, con parafanghi e paraurti che assomigliavano più a delle auto piuttosto che alle leggere moto europee. Allora i motociclisti hanno cominciato ad eliminare delle parti per alleggerire il peso e acquistare velocità. Sono nate così le motociclette Chopper. Puoi scatenare l’artista che c’è in te, seguendo uno dei quattro metodi per costruire il tuo chope.

Metodo 1 di 4:
Modificare una Moto

  1. 1
    Approfitta di una motocicletta già funzionante e modificala come preferisci.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Modificare un Telaio Base

  1. 1
    Compra un telaio base, cioè un telaio che include le due ruote, la forcella anteriore, il manubrio e le piastre che lo collegano alla forcella, e personalizzalo lavorando sulla carrozzeria e la trasmissione.
    • Il numero di registrazione si riferisce al telaio, quindi puoi lavorare sia su un progetto originale, che con un produttore specializzato in pezzi aftermarket.
  2. 2
    Installa la trasmissione che preferisci.
    • Poiché le ruote, le sospensioni anteriori e il telaio sono già assemblati, devi scegliere una trasmissione che si adatti alle dimensioni della moto; questo restringe le tue possibilità di scelta.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Costruire la Moto da un Kit

  1. 1
    Questa opzione unisce la sfida di costruire un chopper da zero con la convenienza economica di acquistare tutti i pezzi da un unico fornitore.
    • Questa modalità è molto apprezzata da coloro che si avvicinano alla costruzione di moto per la prima volta, dato che i componenti sono costruiti per essere fissati insieme; il fornitore inoltre fornisce una garanzia e può aiutarti ad affrontare i problemi durante il montaggio.
  2. 2
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Assemblare da Zero

  1. 1
    Comincia con un pezzo, come il serbatoio, il carburatore o una coppia di ruote e costruisci il tuo chopper attorno a questi pezzi.
    • Solo i meccanici professionisti usano questo approccio, poiché richiede un sacco di abilità, tempo e risorse. Inoltre i costruttori esperti riescono a capire quali pezzi possono andare insieme e quali invece non funzionano.
  2. 2
    Lavora con un fornitore di pezzi di ricambio di fiducia.
    • Cerca un grosso concessionario o anche un demolitore di moto nella tua zona. Entrambi possono essere dei fornitori di ricambi e darti ottimi consigli.
  3. 3
    Sviluppa un buon rapporto con il concessionario.
    • Chiedi aiuto e consigli al tuo meccanico nelle fasi di costruzione o modifica della trasmissione, nella personalizzazione delle carene e per quanto riguarda la verniciatura o la cromatura delle parti in metallo.
    Pubblicità

Consigli

  • Conserva le parti originali che smonti, nel caso le modifiche non ti piacessero, oppure tienile come pezzi di ricambio. Puoi anche vendere i pezzi originali ad un altro appassionato.
  • In alcuni Stati, il Codice della Strada non consente la circolazione di veicoli modificati né, tanto meno, quella di veicoli assemblati artigianalmente. Verifica le normative del tuo Paese.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 16 787 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità