Come Costruire una Testiera per il Letto

In questo Articolo:Trovare i MaterialiMontare la Testiera

Vuoi una testiera elegante, fatta a mano, per appoggiare la testa quando sei assopito nel letto? Le testiere comprate nei negozi sono gradevoli, ma spesso costose e di aspetto molto comune. Se vuoi qualcosa di più economico — perché hai a cuore il costo quanto l'estetica — costruire una testiera potrebbe essere la scelta migliore. Una volta che ti sei fatto un’idea, costruirne una non è difficile. Ecco come fare.

1
Trovare i Materiali

  1. 1
    Scegli il legno da utilizzare per la base della testiera. Il primo passo è cercare un pezzo di legno abbastanza grande da modellare. Prendi le misure del letto per cercarne uno che corrisponda; meglio una testiera che sia a filo con la larghezza del letto. Ecco alcune idee sul legno che è possibile utilizzare:
    • Qualsiasi pezzo di compensato. Non è necessario spendere una cifra notevole se hai comunque intenzione di coprire il legno.
    • Una porta vecchia o nuova. Se acquisti una porta nuova, cercane una tamburata, più economica e meno pesante.
    • Una lastra di metallo. Forse si potrebbe tagliare qualche copertura ondulata di latta con un elegante motivo?
    • Alcune persiane o portelloni recuperati. Danno l'effetto e anche l’aspetto di una casa d’epoca se le persiane sono nella giusta condizione.
    • Qualche lavagna. Perfetto per chi ama scrivere e fare scarabocchi. Una testiera di questo tipo darebbe completamente un nuovo significato alla frase "giocare a letto."
  2. 2
    Crea una finta testiera se non hai il giusto tipo di materiali. Chi ha detto che una testiera deve essere una tavola di legno imbottita e rivestita in tessuto? Si può realizzare in tanti modi e non deve ricalcare necessariamente lo stile tradizionale. Usa la tua immaginazione:
    • Dipingi o fai una decalcomania per la testiera. Non serve per costruire da zero una testiera, ma se ne hai già una e vuoi migliorarne l'aspetto, puoi ottenere un grande effetto con pochi elementi.
    • Utilizza un pezzo di recupero architettonico da appendere sopra il letto. Un pezzo di legno antico recuperato può ravvivare la stanza come una testiera.
    • Taglia del tessuto dandogli la forma di una testiera. Anche in questo caso non si tratta di uno stile tradizionale, ma puoi ottenere lo stesso effetto di un’importante testiera.
    • Trasforma uno specchio o un grande dipinto in una testiera. Gli specchi sono eccezionali per dare un senso di maggiore apertura all'ambiente, mentre i dipinti mostrano il tuo senso artistico. Sia l’uno che l’altro possono essere una testiera adatta.
  3. 3
    Taglia il materiale scelto per la testiera in base alle dimensioni del letto. Mentre alcune testiere possono essere più ampie, in genere sono larghe esattamente quanto il letto. Misura la larghezza del letto e riporta le misure sul materiale della testiera. Taglia il materiale di conseguenza.
    • Se stai per acquistare del compensato o una porta da un negozio al dettaglio e hai già le misure, potresti chiedere al negozio di tagliare il legno per te. La maggior parte dei negozi di bricolage fornisce questo servizio gratuitamente.
    • Ricordati di essere prudente con il taglio. Se necessario, puoi tagliare ancora, ma se elimini una porzione troppo grande non potrai tornare indietro. Se all'inizio non sei sicuro della grandezza che vuoi per la testiera, taglia il materiale poco per volta.
  4. 4
    Taglia l'imbottitura per la testiera. In genere, si preferisce una testiera morbida ad una superficie dura come la roccia. Se sei della stessa opinione, devi procurarti un po' di imbottitura. Appoggiala sulla testiera e sui bordi in modo da coprirli. Tagliala in modo che si adatti perfettamente alla testiera.
    • Puoi utilizzare la schiuma per questo lavoro, anche se può essere costosa. Il suo prezzo oscilla in base a quello del petrolio poiché ne è un derivato.
    • Se la schiuma costa troppo, usa uno strato di imballaggio per uova come alternativa più economica. Uno strato di imballaggio per uova dovrebbe costare meno di €20. Due strati disposti l’uno sull’altro formano una superficie liscia.
    • Puoi usare anche un’imbottitura di poliestere. Con un po’ di denaro in più, puoi ottenere un’imbottitura elastica e flessibile, nonché isolante.
  5. 5
    Taglia l’imbottitura con misure leggermente più grandi rispetto al contorno della testata. Poiché vuoi fissare l’imbottitura sul retro della testata, deve essere abbastanza grande da raggiungere la parte posteriore.

2
Montare la Testiera

  1. 1
    Se stai facendo una testiera trapuntata, devi realizzare prima i fori. Le testiere trapuntate sono piacevoli al tatto e hanno un aspetto meraviglioso, soprattutto se il tessuto che si utilizza è monocromatico.
    • Per ora, predisponi i fori nella testiera, attraversando tutto il materiale. I bottoni, che daranno l'aspetto trapuntato, alla fine andranno inseriti in questi fori.
    • È possibile sfruttare i fori per realizzare disegni diversi. Si possono distanziare in modo uniforme, con uno schema a griglia, oppure lungo una diagonale. Scegli il disegno che preferisci.
  2. 2
    Utilizza un collante spray per fissare l'imbottitura sul retro della testiera. Assicurati che il fissatore sia adatto al materiale dell’imbottitura. È un prodotto adesivo e molto tossico, quindi assicurati di spruzzarlo soltanto sull'imbottitura e di usare una mascherina durante l'applicazione. Aprire tutte le finestre è una grande idea; lavorare in un garage aperto potrebbe essere ancora meglio.
  3. 3
    Tieni tesa l’imbottitura e fissala sul retro della testiera. Una pistola per graffette manuale o elettrica va più che bene qui.
  4. 4
    Stira le increspature del tessuto. Bagnalo con un po' di vapore prima di metterlo sulla testiera. Molte persone dimenticano di farlo, dando al tessuto un aspetto poco professionale. Una volta che hai finito, appoggia il tessuto con la parte frontale rivolta verso il pavimento e posiziona la testiera imbottita su di esso, con il lato dell’imbottitura rivolto verso il basso.
  5. 5
    Allinea il disegno del tessuto alla testiera e inizia a fissarlo con una graffettatrice sul retro del pannello. Questo è un passo fondamentale, quindi prenditi il tempo necessario per farlo bene. Un paio di cose da ricordare mentre procedi:
    • Utilizza pinze o morsetti per tenere il disegno del tessuto allineato con il centro della testiera. Metti qualche graffetta e verifica se il disegno è posizionato bene, ruotando la testiera.
    • Accertati di tenere il tessuto quanto più teso possibile. Fissa bene le graffette e mettine molte. Poiché nessuno sarà in grado di vederle sul lato posteriore della testata, ti puoi sbizzarrire. Non serve esagerare, ma in questo caso è meglio abbondare.
    • Prenditi cura degli angoli e delle parti arrotondate. Assicurati di tenere il tessuto teso, soprattutto nelle parti arrotondate e sui bordi.
  6. 6
    Inserisci i bottoni nei fori per dare alla testiera un aspetto trapuntato. Sul retro, fai scorrere un lungo ago nei fori per i bottoni. Dall’altro lato della testiera, individua la punta dell'ago che fuoriesce dal legno. Nel frattempo, attacca un bottone ad un filo robusto che poi infilerai in un altro ago. Utilizzando il primo ago come guida, infila l’ago con il bottone nel foro della testiera. Tieni il bottone teso per creare l'effetto trapuntato. Fissa bene il filo sul retro della testiera con diverse graffette per tenere fermo il bottone.
  7. 7
    Fissa la testiera al muro. Ci sono diversi modi per farlo. Ecco alcune possibilità:
    • Fai scorrere la testata tra il letto e il muro, facendo in modo che sostengano la testiera. Non c’è nient’altro da fare; è un metodo semplice e sicuro se la testiera arriva fino al pavimento.
    • Utilizza dei ganci. Sono composti da due pezzi lunghi e piatti di metallo, ognuno con una scanalatura sporgente. Fissane uno alla parete e l’altro alla parte posteriore della testiera. Le due scanalature sporgenti si incastrano perfettamente l’una all’altra, mantenendo la testiera appoggiata in modo sicuro.
    • Utilizza dei supporti di montaggio a filo muro. È un metodo meno robusto rispetto al precedente, ma molto meno costoso: si usano dei supporti formati da denti che si adattano alle basi fissate alla parete. Invece di una barra lunga e piatta, questi supporti sono piccoli pezzi di metallo.

Consigli

  • Dipingi la testiera del colore che preferisci; se vuoi, puoi abbinarla al resto dell’arredamento.
  • La colla per legno darà alla testiera una maggiore durata.
  • Puoi trasformare qualsiasi cosa in una testiera: uno steccato di paletti, un cancello per il giardino, legname di scarto, mensole, schienali delle sedie, perfino ramoscelli o rami spessi per ottenere un effetto country.
  • Se usi del tessuto per realizzare la testiera, scegli dei colori coordinati con il resto dell'ambiente.

Avvertenze

  • Indossa occhiali protettivi, guanti, ecc.
  • Per l'uso di un prodotto, segui sempre le indicazioni presenti sulla confezione.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Fai da Te

In altre lingue:

English: Build a Headboard for a Bed, Español: hacer una cabecera para tu cama, Deutsch: Ein Kopfteil für ein Bett bauen, Português: Fazer uma Cabeceira de Cama, Русский: изготовить изголовье для кровати

Questa pagina è stata letta 71 244 volte.
Hai trovato utile questo articolo?