Scarica PDF Scarica PDF

Una valvola airlock consente all’anidride carbonica (CO2) di uscire dal contenitore di fermentazione del vino e della birra senza permettere all’aria di entrare.

Passaggi

  1. 1
    Pulisci un contenitore di plastica trasparente. I tubetti per i farmaci puliti e senza etichetta vanno benissimo.
  2. 2
    Pratica un foro da 3 mm sul coperchio e un altro sul fondo dalle dimensioni di una punta di biro.
  3. 3
    Togli l’anima di una biro e conservane solo il tubo vuoto. Inserisci il tubo nel buco che hai fatto sul fondo e spingilo all’interno finché rimarrà fuori solo circa 1,5 cm. Mescola della colla epossidica bicomponente a presa rapida per sigillare il tubo al contenitore.
  4. 4
    Pulisci la cartuccia di un fucile (da 7,62 mm o comunque con un diametro superiore a quello del tubo della penna). Mettilo sopra l’estremità del tubo che si trova all’interno del contenitore.
  5. 5
    Fora un tappo in sughero, il buco deve essere leggermente più piccolo del diametro della penna. Infila l’estremità della penna nel tappo.
  6. 6
    Riempi il contenitore con acqua fino a circa 6 mm dal bordo superiore della cartuccia per fucile.
  7. 7
    Inserisci l’estremità con il tappo in sughero nella bottiglia in cui sta fermentando il vino, la birra o il mosto del superalcolico.
    Pubblicità

Consigli

  • La valvola airlock funziona secondo lo stesso principio del sifone sotto il lavello del bagno. Si crea una sacca di aria che esce dalla parte superiore ma che non consente a quella che sta sopra di entrare. Puoi sostituire ciascuno dei componenti con oggetti analoghi. I tubetti trasparenti in plastica sono semplici da lavorare e inoltre consentono di vedere le bolle di CO2 nell’acqua (cosa molto importante) e quindi di valutare la fermentazione. L’anidride carbonica sale lungo il tubicino della penna, poi viene condotta verso l’acqua dalla cartuccia capovolta e infine esce dal piccolo foro sul coperchio. Un airlock che si acquista funziona esattamente nello stesso modo e costa fra i 10 e i 20 euro. Con 10 minuti di lavoro, puoi avere una valvola airlock per pochi centesimi.
Pubblicità

Avvertenze

  • Controlla il livello di acqua all’interno della valvola ogni 2 o 3 giorni per essere sicuro che sia abbastanza alto, dato che evapora durante il processo. Più è grande il tubo per farmaci che usi e meno rabbocchi d’acqua dovrai fare.
  • Assicurati che la colla epossidica si sia ben asciugata (almeno un’ora) prima di riempire la valvola d’acqua.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Rimuovere una Placca AntitaccheggioRimuovere una Placca Antitaccheggio
Fare uno Scaldacollo ai FerriFare uno Scaldacollo ai Ferri
Preservare le Foglie AutunnaliPreservare le Foglie Autunnali
Lavorare un Cappello Facile ai Ferri
Tingere il PoliestereTingere il Poliestere
Liberare lo Scarico della DocciaLiberare lo Scarico della Doccia
Creare un Fiocco da un Nastro
Sistemare un Letto che CigolaSistemare un Letto che Cigola
Lavorare una Sciarpa ai Ferri
Autoprodurre Argilla Polimerica
Aggiustare una Zip Inceppata
Creare Angoli Retti Usando la Proporzione 3 4 5 del Teorema di PitagoraCreare Angoli Retti Usando la Proporzione 3 4 5 del Teorema di Pitagora
Svitare una Vite Senza Cacciavite
Eliminare il Problema dell'Elastico in un Capo d'AbbigliamentoEliminare il Problema dell'Elastico in un Capo d'Abbigliamento
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 648 volte
Categorie: Fai da Te
Questa pagina è stata letta 4 648 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità