Come Creare La Versione Censurata Di Una Canzone

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Quando è troppo, è troppo! Era una gran bella canzone finché non hanno deciso di infilare nel testo una vagonata di parolacce! Se c'è una canzone che ti piace, veramente, ma non ami in particolar modo la volgarità, o più semplicemente non vuoi esporre i tuoi figli a più di quanto non siano già esposti, ti mostreremo come creare una versione “censurata” di qualsiasi canzone, proprio sul tuo computer.

Passaggi

  1. 1
    Munisciti di un software che ti permetta di modificare un brano musicale. Audacity è un software gratuito e open source che puoi scaricare dal sito website. Segui le istruzioni per il download e l'installazione. Una volta installato (potrebbe essere necessario riavviare il computer), apri Audacity e clicca su “File”, poi “Open”, oppure premi Ctrl+O (Command-O sui Macintosh).
  2. 2
    Trova il file della canzone (.mp3, .wma, o .wav) che intendi modificare. Clicca “Open”. Due barre blu a forma di oscilloscopio appariranno sul tuo schermo, una per i canali di sinistra (sotto) ed una per i canali di destra (sopra).
  3. 3
    Premi l'icona del “Play” sul toolbar ed ascolta la traccia finché non raggiungi la parte della canzone con la parola volgare. Premi “Pausa” e ingrandisci quella sezione.
  4. 4
    Clicca e trascina il cursore per selezionare l'area dela forma d'onda nella quale si estende la parola inappropriata. Verifica di aver selezionato correttamente cliccando sulla freccia verde del “Play”.
  5. 5
    Premi l'icona dello “Stop” (il quadratino arancione), clicca sul menù del “Generate”, e seleziona una delle seguenti opzioni:
    • “Silence Scegliendo quest’opzione eliminerai ogni suono dalla selezione. Questa è una tipica modifica in stile radiofonico. Clicca "Generate" sulla finestra “popup” per completare l'operazione.
    • “Tone Selezionando quest’opzione verrà generato un tono che potrai modificare dalla finestra che apparirà. Questa è una modifica nel tipico stile televisivo (il classico “bip”). Setta le impostazioni come di seguito:
    • Se hai un buon orecchio musicale, puoi bilanciare il “bip” sulla stessa tonalità della canzone. Per esempio, se la canzone è in A (La maggiore), setta la frequenza sugli 880Hz.
    • Mantieni l' “Amplitude” (Ampiezza) bassa inizialmente, specialmente se non stai utilizzando la “Sine wave” (Sinusoide). Puoi sempre scegliere di annullare l'ultima operazione (Undo) e settarlo un po' più forte se necessario.
    • Puoi anche cliccare il menu “Effect” e selezionare “Wahwah”, settando la risonanza (Resonance) a 6.0. Questo modificherà il suono della voce in un altro tipico stile radiofonico, senza spezzare il ritmo, sebbene non riesca a camuffare il suono di alcune parolacce.
  6. 6
    Suggerimento per chi ha “davvero” un buon orecchio: seleziona una parte musicale che ricalchi il tono ed il tempo della parte offensiva e sostituiscila. Abbi cura che la sezione sostituita abbia lo stesso numero di battute di quella eliminata, e se possibile, cerca di allineare le linee sinusoidali all'inizio ed alla fine.
  7. 7
    Da notare il cambiamento nelle linee sinusoidali sul display: se hai inserito un “tono”, per esempio, visualizzerai qualcosa di simile ad un “blocco”:
  8. 8
    Metti alla prova la tua modifica. Usando il tasto di “Rewind”, riavvolgi la traccia fino a qualche secondo prima della parolaccia, e premi “Play” per riascoltarne l'effetto. Se non ti piace, semplicemente annulla la modifica (“Undo”) e prova qualche altro effetto fino a che raggiungi un risultato soddisfacente.
  9. 9
    Goditi la tua musica priva di oscenità.

Consigli

  • Prova ad utilizzare l'effetto “Reverse” per un suono più nitido, continuando ad eliminare la parola incriminata.
  • Utilizza lo “Zoom” per selezionare le diverse parti del brano per una maggiore precisione.
  • Se non riesci a selezionare nulla dallo “Generate” o dall'“Effect” menu, il brano sta suonando oppure sei in pausa. Assicurati di premere lo “Stop” prima di ogni modifica.
  • Cerca di mantenere la durata delle tue modifiche il più breve possibile, giacché la maggior parte delle canzoni hanno la musica e le parole sincronizzate su entrambe le tracce, e silenzi prolungati rovinerebbero il brano.
  • Per ottenere un risultato migliore, avere una versione esclusivamente musicale del brano aiuterebbe a rendere il lavoro di “censura” più professionale. Questo manterrebbe la parte strumentale del brano pur eliminando la parolaccia.
  • Solo per tracce stereo: utilizza gli strumenti per l'eliminazione della traccia vocale. Questa funzione potrebbe non funzionare correttamente e potrebbero ancora sentirsi “parolacce” negli eco, nei cori, e ovunque non sia stata filtrata.
  • Puoi anche eliminare la parola incriminata con un effetto “record skipping”, ovvero prendendo una piccola parte di brano immediatamente adiacente alla parte "incriminata" e sostituendola alla parolaccia stessa, “incollandocela” sopra tante volte quante necessario. L'effetto sarà migliore se riuscirai a sincronizzare il piccolo spezzone che rimpiazza la parola con il ritmo della canzone stessa.

Avvertenze

  • Non modificare brani protetti da Copyright con lo scopo di distribuirli o commercializzarli, perché potresti avere problemi seri con la legge.
  • Alcune canzoni sono cosi “zeppe” di parolacce che “censurandole” in tal modo, rovinerebbe l'atmosfera dell'intera canzone.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Software

In altre lingue:

English: Create a Clean Version of a Song, Español: crear una versión limpia de una canción, Français: créer une version édulcorée d'une chanson, Русский: сделать "чистую" версию песни, Deutsch: Eine saubere Liedversion erstellen

Questa pagina è stata letta 3 065 volte.
Hai trovato utile questo articolo?