Come Creare degli Adesivi

In questo Articolo:Con la CollaCon il Nastro AdesivoCon la Carta AdesivaCon Tecniche Diverse

Stai cercando un nuovo passatempo? Prova a creare degli adesivi! Sono semplici da realizzare con materiali che probabilmente hai già in casa, oppure puoi farne di professionali usando la carta adesiva disponibile nelle cartolerie e nei negozi di belle arti. Impara a realizzare gli adesivi in tre modi diversi; con la colla fatta in casa, con lo scotch trasparente o con la carta adesiva.

1
Con la Colla

  1. 1
    Disegna il soggetto. Quando crei i tuoi adesivi, le possibilità sono infinite in termini di disegno. Usa il materiale che preferisci: matite colorate, pennarelli, pastelli a cera, qualunque cosa. Accertati, però, che non siano colori lavabili. Traccia il disegno su un foglio di carta sottile, come su un pagina staccata da un quaderno o da un blocco note. Tieni in considerazione queste opzioni creative quando pensi al soggetto:
    • Disegna un autoritratto oppure quello di un tuo amico o animale domestico.
    • Ritaglia delle belle immagini o parole da riviste o giornali.
    • Stampa un’immagine che hai trovato in internet oppure una che hai caricato sul tuo computer. In questo caso usa della carta specifica per stampante, invece che quella di quaderno, così otterrai degli ottimi risultati.
    • Usa delle immagini di adesivi disponibili online e che puoi stampare.
    • Crea un disegno con gli stampi.
    • Decora un’immagine con i brillantini.
  2. 2
    Ritaglia l’adesivo. Usa un paio di forbici per ritagliare i bordi del disegno che hai tracciato o stampato. Puoi rendere l’adesivo grande o piccolo quanto desideri. Se ti piacciono i bordi divertenti, puoi usare delle forbici che creano dei tagli decorativi.
    • Prova a usare una perforatrice per ritagliare dai fogli di carta decorata dei cuoricini, delle stelle e altre forme per gli adesivi.
  3. 3
    Prepara la colla. Si tratta di un collante sicuro da usare anche per i bambini che spennellano e leccano gli adesivi. Funzionerà come un adesivo per attaccare le immagini sulla maggior parte delle superfici senza bisogno di agenti chimici aggressivi. Per realizzarla, mescola i seguenti ingredienti in una ciotola finché sono ben combinati:
    • Una busta di gelatina al naturale.
    • 60 ml di acqua bollente.
    • 5 g di zucchero o sciroppo di mais.
    • Qualche goccia di estratto di vaniglia o di menta per conferire l’aroma.
    • Usa degli estratti con sapori diversi secondo la tua fantasia! Applicali ai vari adesivi e regala questi ultimi ai tuoi amici, li sorprenderai con i gusti! Puoi anche realizzare degli adesivi a tema per Natale, San Valentino o Pasqua.
    • Quando hai realizzato la colla, puoi conservarla in una piccola confezione (come quella dei farmaci) o in un contenitore ermetico e poi riporla in frigorifero. Durante la notte diventerà un gel e, se vuoi riportarla allo stato liquido, metti il contenitore in acqua molto calda.
    • Potrai usare questa colla anche per sigillare le buste.
  4. 4
    Applica la colla. Capovolgi gli adesivi su un foglio di carta cerata o di alluminio. Usa un piccolo pennello oppure uno specifico da cucina per spalmare la colla sul retro di ogni immagine. Quando hai terminato, aspetta che la miscela di gelatina si asciughi del tutto.
    • Non c’è bisogno di impregnare la carta con la gelatina, basta un leggero strato.
    • Prima di usare gli adesivi, accertati che siano completamente asciutti.
    • Riponili in un sacchetto di plastica o in una scatola fino al momento di usarli.
  5. 5
    Lecca gli adesivi. Quando sei pronto ad attaccarli su diverse superfici, leccali sulla parte posteriore, come faresti con un francobollo, e poi premili per qualche secondo dove vuoi che restino fissati. Questo genere di colla fatta in casa è piuttosto forte, quindi stai ben attento a dove decidi di posizionare le immagini.

2
Con il Nastro Adesivo

  1. 1
    Ritaglia le immagini dalle riviste oppure stampane alcune. Per questo metodo hai bisogno che gli adesivi siano stampati su carta con un inchiostro resistente all’acqua. Puoi utilizzare la carta patinata dei giornali o dei libri; in alternativa, puoi testare l’inchiostro della tua stampante e stampare delle immagini dal computer. Se hai deciso per quest’ultima opzione, fai una stampa di prova e bagna leggermente l’immagine prima di proseguire. Ritaglia il disegno o la parola che hai scelto con un paio di forbici.
    • Quando scegli le immagini, tieni in considerazione la larghezza del nastro adesivo. Ogni disegno deve rientrare nei margini di una striscia di scotch, per tale motivo deve essere larga tanto quanto il nastro o leggermente meno.
    • Se hai intenzione di realizzare un adesivo grande, allora dovrai usare due pezzi di scotch sovrapposti e non sarà molto semplice. Dovrai allineare le strisce in modo che si sovrappongano leggermente, così da non lasciare scoperto alcun millimetro di carta. Alla fine potresti anche danneggiare l’adesivo e si noterà la “cucitura” fra i due pezzi di nastro.
  2. 2
    Copri l’immagine con del nastro adesivo. Taglia un pezzo di scotch trasparente largo abbastanza da coprire tutto il disegno. Mettilo sul lato anteriore dell’immagine che hai tracciato o stampato. Fai pressione in modo che l’adesivo aderisca al foglio.
    • In questa fase, stai molto attento a mettere il nastro proprio sopra il disegno. Se dovessi spostarlo, potresti rovinare l’immagine e strapparla. Cerca inoltre di evitare la formazione di bolle e grinze.
  3. 3
    Strofina la parte anteriore dell’adesivo. Usa una monetina o l’unghia di un dito per strofinarne la superficie, così lo scotch si attaccherà bene all’inchiostro. Continua per un paio di minuti per essere certo che l’adesivo e l’inchiostro si fondano alla perfezione.
  4. 4
    Metti l’immagine sotto l’acqua calda. Procedi con un adesivo alla volta e mettilo sotto il getto di acqua calda del rubinetto con il lato della carta rivolto verso l’alto. Prosegui finché la carta non si sfalda. L’inchiostro non dovrebbe disperdersi, ma la carta si dissolverà del tutto. Puoi aiutare il processo strofinando i residui.
    • Se hai difficoltà a staccare la carta, insisti con l’acqua calda.
    • In alternativa, immergi l’immagine in una ciotola di acqua calda e lasciala in ammollo per pochi minuti.
  5. 5
    Attendi che gli adesivi si asciughino. Una volta che la carta si è dissolta, aspetta che lo scotch si asciughi affinché torni appiccicoso. Ritaglia l’immagine con le forbici e attaccala dove vuoi.

3
Con la Carta Adesiva

  1. 1
    Compra della carta adesiva. La puoi trovare nei negozi di belle arti o in cartoleria. Si tratta di un normale foglio di carta la cui faccia posteriore però è costituita da una pellicola rimovibile che protegge il lato adesivo. Toglierai la pellicola quando sarai pronto ad attaccare l’immagine.
    • In alternativa puoi prendere dei fogli biadesivi. Questi ti consentono di trasferire l’immagine sulla colla, togliere la pellicola protettiva sull’altro lato e mostrare il secondo lato appiccicoso. È un’ottima tecnica quando vuoi usare delle immagini già in tuo possesso o quelle che ritagli dalle riviste.
    • Acquista un tipo di carta adatta alla tua stampante.
    • Se non hai la stampante, puoi usare la carta adesiva per disegnare di tuo pugno le immagini che vuoi o ritagliarle da libri e giornali.
  2. 2
    Disegna le immagini. Puoi usare il computer e un programma di grafica oppure i pennarelli o una biro e disegnare a mano i tuoi adesivi. Il tuo unico limite sono le dimensioni del foglio; se vuoi, puoi realizzare un adesivo in A4!
    • Per creare l’immagine al computer, avvaliti di programmi come Paint, Adobe Photoshop o un software che ti permetta di disegnare. Puoi anche semplicemente salvare delle immagini da internet oppure dal tuo album personale e trasformarle in adesivi. Quando hai finito, stampa l’immagine sulla carta adesiva.
    • Puoi disegnare personalmente l’immagine usando pennarelli, matite, biro e anche tempere. Evita però di inumidire troppo la carta o rovinerai la colla sottostante.
  3. 3
    Ritaglia gli adesivi. Usa un paio di forbici per questa operazione. Taglia delle semplici forme squadrate oppure avvaliti di forbici specifiche con il bordo sagomato per creare delle linee originali.
    • Quando usi i fogli biadesivi, semplicemente togli la pellicola protettiva per mettere a nudo la colla, applica il retro dell’immagine ad essa e poi togli la seconda pellicola protettiva. Ricordati di premere bene, in modo che l’immagine aderisca completamente alla colla. Trasferisci l’adesivo sulla superficie che desideri, dovrai usarlo immediatamente, dato che la seconda superficie collosa è esposta.
  4. 4
    Togli la pellicola dal retro del foglio. A questo punto sei pronto per usare i tuoi adesivi e attaccarli dove vuoi.

4
Con Tecniche Diverse

  1. 1
    Realizza degli adesivi riutilizzabili. Se vuoi quelli che si staccano e riattaccano più volte, devi comprare della colla meno forte – detta anche riposizionabile – che puoi trovare nei negozi di belle arti oppure online. Dopo aver disegnato e ritagliato le immagini, spalmale con poca colla riposizionabile e aspetta che si asciughi. Infine attacca e stacca i tuoi adesivi!
  2. 2
    Usa delle etichette per le buste. Disegna delle immagini, delle forme o delle parole su queste etichette stampabili. Le puoi trovare nei negozi di forniture per ufficio. Ritaglia le forme e togli la pellicola protettiva. Se pensi di non usare nell’immediato i tuoi adesivi, appoggiali sulla carta cerata.
  3. 3
    Realizza gli adesivi con del biadesivo. Crea un disegno su un qualunque tipo di carta oppure ritaglia un’immagine da una rivista. Una volta che hai disegnato l’immagine, attacca il biadesivo sul retro ritagliandolo seguendo la sagoma dell’immagine (così non sporgerà dai bordi). Appoggia il tuo adesivo di carta cerata finché non sarai pronto ad attaccarlo su qualche superficie.
  4. 4
    Prepara degli adesivi con la carta per rivestire le superfici. Traccia il disegno con i pennarelli su questo tipo di carta, ritagliane i bordi e poi togli la pellicola protettiva sul retro per far aderire l’adesivo dove vuoi.
    • Esiste anche una carta da rivestimento trasparente, ottima da utilizzare sopra il cartoncino colorato.
  5. 5
    Usa una macchina per creare gli adesivi. Si tratta di un dispositivo che puoi acquistare online e nei negozi di belle arti. Ti permette di realizzare un adesivo partendo da qualunque cosa, da un disegno fino a un fiocco. Devi solo inserire il soggetto e trascinarlo dentro la macchina. Questa provvederà ad aggiungere uno strato di colla sul retro e la pellicola protettiva. Togli la pellicola e attacca l’immagine!

Cose che ti Serviranno

Con la Colla

  • Carta sottile
  • Forbici
  • Gelatina
  • Acqua bollente
  • Zucchero o sciroppo di mais
  • Estratto di menta o vaniglia
  • Pennello

Con il Nastro Adesivo

  • Riviste o libri stampati con inchiostro resistente all’acqua
  • Forbici
  • Scotch trasparente
  • Acqua calda

Con la Carta Adesiva

  • Carta adesiva
  • Stampante (facoltativa)

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Lavorare la Carta

In altre lingue:

English: Make Stickers, Deutsch: Aufkleber herstellen, Español: hacer etiquetas adhesivas, Français: faire des stickers, Русский: сделать наклейки, Português: Fazer Adesivos, 中文: 制作贴纸, Bahasa Indonesia: Membuat Stiker, Nederlands: Stickers maken, العربية: عمل ملصقات, ไทย: ทำสติกเกอร์, Tiếng Việt: Làm hình dán, 日本語: シールを作る, हिन्दी: स्टिकर बनाएँ, 한국어: 스티커 만드는 방법

Questa pagina è stata letta 57 632 volte.
Hai trovato utile questo articolo?