Come Creare dei Buoni Video su YouTube

In questo Articolo:Procurarsi le AttrezzatureScegliere i Contenuti dei VideoGirare un VideoMontare i Video

Se vuoi diventare uno youtuber affermato, devi creare video di qualità: è semplice, ma allo stesso tempo complicato. Offrire un buon prodotto è il segreto per avere più iscritti e visualizzazioni. Questo articolo ti spiegherà passo per passo il processo necessario per realizzare degli ottimi video su YouTube.

Parte 1
Procurarsi le Attrezzature

  1. 1
    Investi in una buona fotocamera HD. È molto importante. In commercio puoi trovare dei prodotti di buona qualità che si aggirano sui 250 euro. Esistono anche smartphone dotati di un'ottima fotocamera. Il cellulare LG G4 ne è un buon esempio.
  2. 2
    Anche l'audio deve essere buono e di alta qualità. Ciò è più importante rispetto al video. Un utente medio può tollerare una qualità video bassa. Se però non riesce a sentirti, probabilmente chiuderà il video. Puoi comprare un microfono decente a 15-30 euro. Tuttavia, se vuoi offrire un audio eccellente pur disponendo di un budget limitato, potresti investire in un microfono in una fascia di prezzo compresa fra i 100 e i 200 euro, come il Rode VideoMic.
  3. 3
    Scegli le luci. L'illuminazione migliora la qualità del video rendendolo più chiaro. Assicurati che la stanza (o qualsiasi altro posto in cui giri i video) sia ben illuminata. Cerca un tutorial su YouTube o su Google per sapere come organizzarti al meglio con le luci.

Parte 2
Scegliere i Contenuti dei Video

  1. 1
    Metti a punto l'intera idea prima di girare il video. Non iniziare a filmarlo senza avere la più pallida idea dell'argomento e di che cosa dire al pubblico. Improvvisare non ti aiuterà a sembrare convincente durante la realizzazione del video, a meno che tu non sia particolarmente talentuoso.
  2. 2
    Gira video che la gente voglia guardare. Cerca di offrire contenuti originali e divertenti, perché in questo modo potrai coinvolgere il pubblico e convincerlo a restare. Parla di argomenti che trovi interessanti, come una notizia, le tue opinioni in merito a una tematica o un hobby. Potresti anche girare degli sketch comici con i tuoi amici.
  3. 3
    I video dovrebbero essere brevi. Andrà bene una durata di 1-3 minuti (specialmente agli inizi). Ricorda che la maggior parte degli utenti di YouTube si annoia facilmente: se non gradiscono un video nei primi 5-10 secondi, lo chiuderanno, quindi coinvolgili subito.
  4. 4
    Chiudi il video invitando il pubblico a fare qualcosa. È obbligatorio! Chiedi agli spettatori di darti un "pollice in su" e di iscriversi al tuo canale per ricevere aggiornamenti. Inserire delle annotazioni in sovraimpressione è utile, a tal proposito.

Parte 3
Girare un Video

  1. 1
    Prepara la fotocamera. Assicurati di metterla in un posto ben illuminato. L'illuminazione può essere migliorata facilmente con la funzione di YouTube che permette di correggere la luce.
  2. 2
    Gira il video in HD impostando correttamente la fotocamera. Fai una ricerca su Google per capire come configurarla.
  3. 3
    Usa i tagli con parsimonia, oppure evitali del tutto. I tagli aiutano, ma se vengono utilizzati troppo spesso possono stancare lo spettatore. La maggior parte degli youtuber li usa. Tuttavia, se ambisci a un risultato professionale, cerca di evitarli.
  4. 4
    Assicurati che la qualità audio sia buona. Regolati in questo modo: se ti accorgi che il microfono della fotocamera non registra bene i suoni, comprane uno esterno.

Parte 4
Montare i Video

  1. 1
    Scarica un programma di montaggio. Ti permetterà di unire tutte le riprese che hai fatto, creando un prodotto finale che abbia una buona qualità audio e video.
    • Tutti i computer Windows sono dotati di un buon programma di editing gratuito chiamato Windows Movie Maker, che ti permette di montarli con facilità. Se hai un Mac, puoi usare iMovie.
    • Se preferisci una soluzione più sofisticata, puoi usare Sony Vegas (per Windows) o Final Cut Pro X (per Mac). Ricorda che entrambi i programmi sono a pagamento.
  2. 2
    Monta il video. Carica tutti i filmati sul computer e importali nel programma di montaggio. Assicurati di aver fatto un buon lavoro prima di pubblicare il video su YouTube.
    • L'uso di titoli ed effetti speciali fa la differenza. L'importante è non esagerare, altrimenti gli spettatori chiuderanno il video.
    • Come affermato prima, usare troppi tagli può stancare gli spettatori.
  3. 3
    Carica il video su YouTube assicurandoti di scegliere un buon titolo, scrivere una descrizione accurata e inserire tag adeguati. I titoli, le descrizioni e i tag devono essere scelti bene, perché è grazie a questi strumenti che gli utenti troveranno i tuoi video e ti daranno visualizzazioni.
  4. 4
    Continua a caricare. Non smettere di proporre nuovi contenuti. È in questo modo che guadagnerai più iscritti.
    • Preferisci la qualità alla quantità. Meglio caricare 10 video ottimi che 10.000 pessimi.

Consigli

  • Pubblicizza i video usando social network come Twitter, Facebook e così via.
  • Carica regolarmente video e assicurati che gli iscritti sappiano quando escono. Agli spettatori di YouTube piace vedere contenuti pubblicati con regolarità e sapere quando aspettarsi un nuovo video.
  • Cerca di divertirti sempre quando fai video. Il tuo entusiasmo trasparirà dallo schermo e ti aiuterà a rendere più piacevoli i contenuti.
  • I video tutorial sono molto apprezzati, quindi approfittane per integrare il canale con questi contenuti, aggiungendo tag e parole chiave che ti permettano di ottimizzarli. In questo modo non solo aiuterai gli spettatori, i video avranno anche una buona SEO e si posizioneranno fra i primi risultati della ricerca.
  • Assicurati di girare sempre un'introduzione accattivante per attirare e mantenere l'attenzione degli spettatori sin dall'inizio. Mentre presenti l'argomento di cui parlerai nel video, non dimenticare di nominare il tuo marchio.
  • Gira video brevi e concisi.

Avvertenze

  • Non voltare le spalle alla tua community di follower. Non pugnalarli alle spalle, ricorda di girare regolarmente video e di essere leale verso i tuoi fan.
  • Non caricare troppi video in una volta sola, altrimenti infastidirai gli iscritti rischiando di perderli.


Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 24 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Internet

In altre lingue:

English: Create Good Videos on YouTube, Português: Criar Bons Vídeos para o YouTube, Español: crear vídeos buenos en YouTube, Bahasa Indonesia: Membuat Video YouTube yang Baik, Deutsch: Gute Videos auf YouTube erstellen, Русский: снимать хорошие видео для YouTube, Français: créer de bonnes vidéos pour YouTube, Nederlands: Goede video's maken voor YouTube, العربية: إنشاء فيديوهات جيدة على اليوتيوب

Questa pagina è stata letta 631 volte.
Hai trovato utile questo articolo?