Come Creare del Fango

In questo Articolo:Fango da CostruzioniFango di BellezzaFango per GiocareFango ClassicoRiferimenti

Ci sono vari tipi di fango, a seconda dell'uso che se ne fa. Che tu debba costruire una casa, usarlo per farti una maschera di bellezza o fare pasticci con i bambini, WikiHow ti fornirà le istruzioni e le ricette per 4 tipi di fango diversi! Consulta le parti che seguono per trovare quello che fa a caso tuo.

1
Fango da Costruzioni

  1. 1
    Raccogli i materiali. Ti servirà della sabbia da costruzioni, cemento Portland e acqua.[1] Le quantità dipendono da quanto fango ti servirà. Puoi trovare facilmente sia la sabbia che il cemento dal tuo negozio per il fai da te di fiducia.
  2. 2
    Mischia sabbia e cemento. Mischiali insieme finché non sono ben miscelati. Le dosi sono personali e variano (4 a 1, 5 a 1, 6 a 1 e 7 a 1), ma la miglior opzione per iniziare è sicuramente quella di 5 parti di sabbia per una di cemento.
    • Usando le dosi di 4 a 1, risulterebbe un fango molto "appiccicoso" e duro, difficile da lavorare.
  3. 3
    Aggiungi l'acqua. Dopo aver mescolato bene gli ingredienti secchi, aggiungi acqua lentamente fino a raggiungere la giusta consistenza. Dovrebbe essere abbastanza umido e, quando lo comprimi tra le mani, dovrebbe appiccicarle insieme.
    • La consistenza giusta è quella del burro di noccioline.
    • Il tipo di sabbia e l'ambiente in cui ti trovi influiscono molto sulla quantità d'acqua che dovrai usare. Usane di meno se vivi in un luogo umido.
  4. 4
    Amalgama e correggi le dosi. Lavora il tuo fango e correggi le quantità dei vari componenti se vedi che non va bene per il tuo scopo.

2
Fango di Bellezza

  1. 1
    Raccogli gli ingredienti. Avrai bisogno di argilla smectica, yogurt intero con fermenti lattici, miele, aloe vera e tea tree oil (opzionali). Puoi comprare l'argilla online o da un negozio di fai da te. Il resto dovrebbe essere facilmente reperibile in un negozio di alimentari. [2]
  2. 2
    Mescola gli ingredienti. Miscela due cucchiaini di argilla con 1 cucchiaino di yogurt, 1 cucchiaino di miele e 2-3 gocce di tea tree oil o 1 cucchiaino di aloe vera (se vuoi aggiungere questi due ingredienti).
    • Il tea tree oil è ottimo per combattere l'acne, l'aloe vera per riparare la pelle danneggiata.
  3. 3
    Applica la maschera sul viso. Prima lavati la faccia, poi, dopo aver mescolato perfettamente gli ingredienti, applica la maschera con un pennello (un pennello da pittura o uno da trucco). Fai attenzione a non far entrare la maschera a contatto con gli occhi.
  4. 4
    Risciacqua. Dopo aver tenuto in posa la maschera per almeno mezz'ora (meglio 1-2 ore), risciacqua e rimuovila completamente.

3
Fango per Giocare

  1. 1
    Raccogli gli ingredienti. Ti servirà dell'amido di mais, acqua, colorante per alimenti o polvere di cacao.
  2. 2
    Aggiungi la tintura all'acqua. Se stai usando colorante alimentare per scurire il composto e dargli un aspetto sporco, usa parti uguali di rosso, blu e giallo (due gocce di ognuno basteranno).
  3. 3
    Mischia l'amido di mais con l'acqua. Inizia con due tazze di amido, poi mischia con la polvere di cacao per farlo marrone. Dopo aver mischiato questi ingredienti, aggiungi lentamente dell'acqua e mischia tutto insieme. Fermati quando raggiungi la consistenza perfetta, cioè quando toccandolo risulta duro, ma è liquido quando non lo tocchi.
  4. 4
    Aggiungi pezzi di materiali. Se vuoi puoi aggiungere altri materiali come farina di riso o del bicarbonato, che daranno al tuo fango un realistico "effetto glitterato".

4
Fango Classico

  1. 1
    Cerca il posto giusto per creare il fango. Il posto migliore è una zona aperta, fertile e sporca, senza erba. Evita zone con pietre, rametti, perdite d'acqua o detriti.
  2. 2
    Crea un solco. Se vuoi un fango profondo, devi prima scavare una fossa o delle scanalature nel terreno. Crea degli spazi uniformi e ravvicinati.
  3. 3
    Usa una pompa o un secchio per innaffiare il terreno. Di tanto in tanto usa un bastoncino (o le mani) per mescolare il terreno, così assorbirà l'acqua. Usalo anche per controllare la consistenza del fango, fino a raggiungere quella desiderata.
  4. 4
    Mescola, se necessario. Se il fango diventa troppo umido, mescola e controllalo spesso. Divertiti!

Consigli

  • Più fertile è il terreno, migliore sarà il fango.

Avvertenze

  • Questi metodi non funzionano per tutti i tipi di fango.
  • Non aggiungere troppa acqua o il fango sarà eccessivamente liquido.
  • Se decidi di farlo in un'area erbosa, assicurati di avere il permesso dei tuoi genitori o dei proprietari del terreno. Non tutti amano il prato in disordine o senza erba!

Cose che ti Serviranno

  • Pompa e acqua
  • Bastoncino per mischiare e testare il fango (opzionale)

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 13 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Fai da Te

In altre lingue:

English: Make Mud, Español: hacer barro, Русский: сделать грязь, Deutsch: Schlamm herstellen, Português: Fazer Lama, Français: faire de la boue, Bahasa Indonesia: Membuat Lumpur

Questa pagina è stata letta 2 238 volte.
Hai trovato utile questo articolo?