Scarica PDF Scarica PDF

Questo articolo spiega come usare il "Prompt dei comandi" di Windows per creare e cancellare file e cartelle (chiamate anche directory). Imparare a gestire e organizzare i propri dati usando il "Prompt dei comandi" può essere molto utile quando si programma. Tutte le operazioni che eseguirai con il "Prompt dei comandi" su file e cartelle avranno un impatto su altre aree di Windows. Questo significa che creare un file o una cartella dal "Prompt dei comandi" lo renderà accessibile e gestibile anche attraverso le app di Windows.

Parte 1
Parte 1 di 4:
Creare un File

  1. 1
    Apri una finestra del "Prompt dei comandi". Il modo più semplice per eseguire questa operazione consiste nel premere la combinazione di tasti Win + S per aprire la barra di ricerca di Windows, digitare la parola chiave cmd e cliccare sull'icona dell'app Prompt dei comandi quando apparirà nell'elenco dei risultati.
  2. 2
    Accedi alla cartella in cui desideri creare un nuovo file. Quando apri la finestra del "Prompt dei comandi" la cartella di lavoro predefinita sarà "C:\Users\Nome_utente". Per accedere alla cartella in cui desideri creare il file digita il comando cd percorso_directory e premi il tasto Invio. Sostituisci il parametro percorso_directory con il percorso reale della cartella in oggetto.
    • Per esempio, se vuoi creare un file direttamente sul desktop del computer, dovrai eseguire il seguente comando cd desktop e premere il tasto Invio.
    • Se la cartella che stai cercando non è presente nella tua cartella di lavoro (per esempio C:\Users\Nome_utente), dovrai specificare nel comando l'intero percorso (per esempio C:\Users\Nome_utente_Diverso\Desktop\File).
  3. 3
    Crea un file vuoto di qualsiasi tipologia. Se vuoi creare un file con all'interno dei dati, salta al prossimo passaggio. Per creare un file vuoto segui queste istruzioni:
    • Digita il comando type nul > nome_file.txt;
    • Sostituisci il parametro nome_file.txt con il nome che vuoi assegnare al file che stai creando. L'estensione ".txt" indica che stai creando un semplice file di testo. Se lo desideri, puoi usare un'estensione diversa, per esempio ".docx" (documento di Word), ".png" (file di un'immagine), ".xlsx" (file di Excel) e ".rtf" (documento di testo in formato "rich text");
    • Premi il tasto Invio.
  4. 4
    Crea un file di testo che contenga dei dati. Se non hai la necessità di creare un documento di testo, salta al prossimo passaggio. Usa questi passaggi per creare un file di testo in cui puoi memorizzare dei dati:
    • Digita il comando copy con file_testo.txt sostituendo il parametro file_testo con il nome che vuoi assegnare al file;
    • Premi il tasto Invio;
    • Digita il contenuto del documento. Si tratta di un editor di testo rudimentale, ma è ideale per creare delle note o del codice in modo rapido e semplice. Per creare una nuova riga di testo premi il tasto Invio;
    • Premi la combinazione di tasti Ctrl + Z quando hai finito di creare il documento. In questo modo il testo che hai creato verrà salvato nel file;
    • In alternativa, puoi eseguire il comando echo inserisci il testo da memorizzare nel file > nome_file.txt.
  5. 5
    Crea un file che abbia una dimensione su disco specifica. Se non hai questa necessità, salta questo passaggio. Per creare un file vuoto che abbia una dimensione pari a un determinato numero di byte usa il seguente comando:
    • fsutil file createnew nome_file.txt 1000.
    • Sostituisci il parametro nome_file con il nome che desideri assegnare al file e il valore 1000 con il numero di byte che dovrà avere il file.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 4:
Cancellare un File

  1. 1
    Apri una finestra del "Prompt dei comandi". Il modo più semplice per eseguire questa operazione consiste nel premere la combinazione di tasti Win + S per aprire la barra di ricerca di Windows, digitare la parola chiave cmd e cliccare sull'icona dell'app Prompt dei comandi quando apparirà nell'elenco dei risultati.
  2. 2
    Accedi alla directory che contiene il file che desideri eliminare. Per impostazione predefinita, la cartella di lavoro del "Prompt dei comandi" è "C:\Users\Nome_utente".Se il file è memorizzata in un'altra cartella, digita il comando cd percorso_directory e premi il tasto Invio. In questo caso sostituisci il parametro percorso_directory con il percorso completo della cartella in esame.
    • Per esempio, se vuoi cancellare un file memorizzato sul desktop del computer, dovrai digitare il comando cd desktop e premere il tasto Invio.
    • Se la cartella che stai cercando non è presente nella tua cartella di lavoro (per esempio C:\Users\Nome_utente), dovrai specificare nel comando l'intero percorso (per esempio C:\Users\Nome_utente_Diverso\Desktop\File).
  3. 3
    Digita il comando dir e premi il tasto Invio. Verrà visualizzato l'elenco di tutti i file presenti nell'attuale cartella di lavoro. All'interno dell'elenco dovrebbe essere presente anche il file che vuoi cancellare.
    • Usando il "Prompt dei comandi" per cancellare un file, quest'ultimo verrà eliminato dal sistema in modo permanente senza essere prima spostato nel cestino. Per questo motivo cerca di essere attento e concentrato quando usi il "Prompt dei comandi".
  4. 4
    Digita il comando del nome_file e premi il tasto Invio. Sostituisci il parametro nome_file con il nome del file che vuoi eliminare completo di estensione (per esempio *.txt, *.jpg). In questo modo il file verrà eliminato dal computer.
    • Per esempio, se hai la necessità di cancellare un file di testo denominato "hello", dovrai eseguire il seguente comando del hello.txt all'interno del "Prompt dei comandi".
    • Se il nome del file contiene degli spazi vuoti (per esempio "hi there"), dovrai racchiuderlo fra virgolette in questo modo del "hi there".
    • Se dovessi ricevere un messaggio di errore che indica che il file non può essere eliminato, prova a eseguire il seguente comando del /f nome_file. Questo comando serve per forzare la cancellazione dei file in modalità di "sola lettura".
    Pubblicità

Parte 3
Parte 3 di 4:
Creare una Cartella

  1. 1
    Apri una finestra del "Prompt dei comandi". Il modo più semplice per eseguire questa operazione consiste nel premere la combinazione di tasti Win + S per aprire la barra di ricerca di Windows, digitare la parola chiave cmd e cliccare sull'icona dell'app Prompt dei comandi quando apparirà nell'elenco dei risultati.
  2. 2
    Accedi alla cartella in cui desideri creare la nuova directory. Per impostazione predefinita la cartella di lavoro del "Prompt dei comandi" è "C:\Users\Nome_utente".Se non hai la necessità di creare la nuova cartella all'interno del percorso predefinito del "Prompt dei comandi", esegui il comando cd percorso_directory e premi il tasto Invio. In questo caso sostituisci il parametro percorso_directory con il percorso completo della cartella di destinazione.
    • Per esempio, se vuoi creare una nuova cartella all'interno del desktop del computer, dovrai digitare il comando cd desktop e premere il tasto Invio per impostare il desktop come directory di lavoro del "Prompt dei comandi".
    • Se la directory a cui devi accedere non è presente nella tua cartella utente (per esempio "C:\Users\Nome_utente"), dovrai specificare il relativo percorso completo (per esempio C:\Users\Altro_Percorso\Desktop\File).
  3. 3
    Digita il comando mkdir Nome_Directory all'interno del "Prompt dei comandi". Sostituisci il parametro Nome_Directory con il nome della cartella che desideri creare.
    • Per esempio, se vuoi creare la directory denominata "Compiti", dovrai eseguire il seguente comando mkdir Compiti.
  4. 4
    Premi il tasto Invio. In questo modo verrà eseguito il comando che creerà la nuova cartella con il nome specificato.
    Pubblicità

Parte 4
Parte 4 di 4:
Cancellare una Cartella

  1. 1
    Apri una finestra del "Prompt dei comandi". Il modo più semplice per eseguire questa operazione consiste nel premere la combinazione di tasti Win + S per aprire la barra di ricerca di Windows, digitare la parola chiave cmd e cliccare sull'icona dell'app Prompt dei comandi quando apparirà nell'elenco dei risultati.
  2. 2
    Accedi alla cartella in cui è presente la directory che vuoi cancellare. Per impostazione predefinita la cartella di lavoro del "Prompt dei comandi" è "C:\Users\Nome_utente". Se la cartella in oggetto si trova in un altro punto del disco, dovrai eseguire il seguente comando cd percorso_directory e premere il tasto Invio. In questo caso sostituisci il parametro percorso_directory con il percorso completo della cartella di destinazione.
    • Per esempio, se la cartella che vuoi cancellare è memorizzata sul desktop del PC, dovrai eseguire il comando cd desktop.
    • Se la directory a cui devi accedere non è nella tua cartella utente (per esempio "C:\Users\Nome_utente"), dovrai specificare il relativo percorso completo (per esempio C:\Users\Altro_Percorso\Desktop\File).
  3. 3
    Digita il comando rmdir /s Nome_Directory. Sostituisci il parametro Nome_Directory con il nome della cartella da eliminare.[1]
    • Per esempio, se devi cancellare la cartella "Compiti", dovrai eseguire il comando rmdir /s Compiti.
    • Se il nome della cartella contiene degli spazi vuoti (per esempio "Compiti assegnati"), dovrai racchiuderlo fra virgolette in questo modo rmdir /s "Compiti assegnati".
  4. 4
    Premi il tasto Invio per eseguire il comando.
    • Se stai cercando di eliminare una cartella che contiene al suo interno directory o file nascosti, verrà visualizzato il seguente messaggio di errore "La directory non è vuota". In questo caso dovrai modificare gli attributi di accesso di questi elementi trasformandoli da file o cartelle nascosti o di sistema in elementi normali. Segui queste istruzioni:[2]
      • Usa il comando cd per accedere alla cartella che desideri eliminare;
      • Esegui il comando dir /a per visualizzare l'elenco di tutti i file presenti nella directory unitamente ai relativi attributi di accesso;
      • Se l'eliminazione di tutti i file presenti nella cartella non comporta alcun problema, esegui il comando attrib -hs *. In questo modo tutti gli attributi di accesso speciali verranno rimossi da tutti i file permettendone di fatto la cancellazione.
      • Digita il comando cd .. e premi il tasto Invio' per tornare alla cartella precedente;
      • Adesso esegui il comando rmdir /s per eliminare la directory in oggetto.
  5. 5
    Premi il tasto y per confermare la tua azione. La cartella in esame verrà cancellata in modo permanente.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Quando si usa il "Prompt dei comandi" per cancellare file e directory i dati vengono eliminati in modo permanente dal computer senza essere spostati nel cestino di sistema. Per questo motivo cerca di essere sempre concentrato e attento quando usi il "Prompt dei comandi" per cancellare un file.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Creare uno Screenshot Usando un Computer HPCreare uno Screenshot Usando un Computer HP
Fare uno Screenshot in Microsoft WindowsFare uno Screenshot in Microsoft Windows
Disabilitare la Funzione del Tasto FnDisabilitare la Funzione del Tasto Fn
Attivare l'Anteprima delle Immagini per Visualizzare le Foto in una Cartella (Windows 10)Attivare l'Anteprima delle Immagini per Visualizzare le Foto in una Cartella (Windows 10)
Ripristinare l'Audio su un Computer WindowsRipristinare l'Audio su un Computer Windows
Cambiare Directory dal Prompt dei ComandiCambiare Directory dal Prompt dei Comandi
Ripristinare e Impostazioni Predefinite di una TastieraRipristinare e Impostazioni Predefinite di una Tastiera
Disattivare la Modalità Offline su OutlookDisattivare la Modalità Offline su Outlook
Digitare il Simbolo di Minore o UgualeDigitare il Simbolo di Minore o Uguale
Eseguire il Reset Manuale della Scheda di Rete in WindowsEseguire il Reset Manuale della Scheda di Rete in Windows
Trovare il Numero di Serie di un Computer su WindowsTrovare il Numero di Serie di un Computer su Windows
Eseguire un Programma dal Prompt dei ComandiEseguire un Programma dal Prompt dei Comandi
Modificare l'Ordine degli Schermi su WindowsModificare l'Ordine degli Schermi su Windows
Correggere gli Errori dello Spooler di StampaCorreggere gli Errori dello Spooler di Stampa
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Nicole Levine, MFA
Co-redatto da:
Scrittrice ed Editor Specializzata in Tecnologia
Questo articolo è stato co-redatto da Nicole Levine, MFA. Nicole Levine è una Scrittrice ed Editor Specializzata in Tecnologia che collabora con wikiHow. Ha più di 20 anni di esperienza nella creazione di documentazione tecnica e nella guida di team di supporto presso le principali società di web hosting e software. Nicole ha anche una Laurea Magistrale in Scrittura Creativa conseguita presso la Portland State University e insegna composizione, scrittura narrativa e creazione di zine presso varie istituzioni. Questo articolo è stato visualizzato 30 779 volte
Categorie: Windows
In altre lingue
Questa pagina è stata letta 30 779 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità