Ti senti frustrato perché la creta comprata in negozio si secca puntualmente? Sei stanco di acquistare un prodotto che in fondo è semplicissimo da ricreare in casa? Con diversi ingredienti facilmente reperibili, puoi risparmiare soldi e proporre un passatempo divertente. Questo prodotto può infatti essere realizzato in diversi modi. La creta che non va cotta può essere preparata velocemente, mentre quella da cuocere dura più a lungo. Inoltre, la creta può essere riprodotta con diversi ingredienti, tra cui farina, amido di mais, pane bianco e addirittura Kool-Aid. Smetti di andare su tutte le furie e divertiti a realizzarla!

Metodo 1 di 5:
Usare Farina e Acqua (Metodo Facile)

  1. 1
    Prepara gli ingredienti. Ti serviranno:
    • 1 tazza di sale.
    • 2 tazze di farina.
    • 2 cucchiai di bitartrato di potassio.
    • 2 cucchiai di olio vegetale.
    • Colorante alimentare (facoltativo).
    • 2 bicchieri di acqua bollente.
  2. 2
    Mescola gli ingredienti secchi. Mescola sale, farina e bitartrato di potassio in una ciotola grande fino a ottenere un risultato uniforme.
  3. 3
    Aggiungi l'olio e il colorante alimentare, se lo usi. Crea un foro al centro degli ingredienti secchi, poi versa l'olio e il colorante alimentare in questa apertura.
  4. 4
    Versa l'acqua bollente. Versa l'acqua su tutti gli ingredienti della ciotola e mescola bene il mix.
    • Procedi con cautela quando riscaldi l'acqua e versi il liquido bollente.
  5. 5
    Lascia che la creta riposi per qualche minuto. Questo permette alla farina di assorbire l'acqua e consente alla creta di addensarsi.
  6. 6
    Impasta gli ingredienti fino a ottenere un risultato omogeneo. Rimuovi la creta dalla ciotola e forma una palla. Impasta per qualche minuto per avere un prodotto liscio.
  7. 7
    Riponila in un contenitore ermetico. Se conservi la creta essiccata in un recipiente di plastica, ricorda che potrebbe lasciare delle macchie. Se chiuso bene, l'impasto dovrebbe mantenere una buona consistenza per qualche settimana [1].
    Pubblicità

Metodo 2 di 5:
Preparare la Creta Cotta con Farina e Acqua

  1. 1
    Prepara gli ingredienti. Ti serviranno:
    • 5 bicchieri d'acqua.
    • 2 tazze e ½ di sale.
    • 3 cucchiai di bitartrato di potassio.
    • Colorante alimentare (facoltativo).
    • 10 cucchiai di olio vegetale.
    • 5 tazze di farina.
  2. 2
    Mescola acqua, sale, bitartrato di potassio e colorante alimentare, se lo usi. Collocali in una padella grande e mescolali fino ad amalgamarli bene.
  3. 3
    Cuoci il mix. Giralo costantemente a fiamma medio-bassa finché non diventerà caldo. Poi, aggiungi l'olio vegetale.
  4. 4
    Aggiungi gradualmente la farina. Versa una tazza di farina alla volta e mescola accuratamente mentre procedi. Il composto sarà appiccicoso e disomogeneo. Continua a girare.
  5. 5
    Continua a girare finché non si formerà la creta. L'impasto inizierà a staccarsi dalla padella. Spegni il gas e distendi la creta su una superficie asciutta servendoti di un cucchiaio.
  6. 6
    Lascia che si raffreddi. Una volta che sarà abbastanza fredda da poter essere maneggiata, impastala fino a ottenere una consistenza liscia [2].
  7. 7
    Conservala in un contenitore ermetico. La creta cotta può durare per diversi mesi, a patto che venga chiusa ermeticamente [3].
    Pubblicità

Metodo 3 di 5:
Preparare la Creta con Amido di Mais e Bicarbonato di Sodio

  1. 1
    Prepara gli ingredienti. Ti serviranno:
    • 1 tazza di amido di mais.
    • 2 tazze di bicarbonato di sodio.
    • 1 tazza e ¼ di acqua.
    • 1 cucchiaio di olio vegetale.
    • Colorante alimentare (facoltativo).
  2. 2
    Mescola l'amido di mais e il bicarbonato di sodio in una padella.
  3. 3
    Aggiungi l'acqua, l'olio vegetale e il colorante alimentare, se lo usi. Mescola fino a ottenere un composto ben amalgamato e liscio.
  4. 4
    Cuoci il composto a fiamma media finché non inizierà a sembrare leggermente secco. Mescola costantemente per evitare che si attacchi alla padella.
    • Quando il composto inizia ad avere una consistenza simile a quella di un purè di patate secco, la cottura è ultimata.
  5. 5
    Colloca la creta su un piatto per farla raffreddare servendoti di un cucchiaio. Una volta che si sarà addensata nella pentola, toglila dai fornelli e spostala su un piatto.
  6. 6
    Lasciala raffreddare. Una volta che sarà abbastanza fredda da poter essere maneggiata, impastala fino a ottenere un risultato liscio [4].
  7. 7
    Conservala in un contenitore ermetico. La creta cotta può durare diversi mesi, se ben sigillata [5].
    Pubblicità

Metodo 4 di 5:
Preparare la Creta con Pane Bianco e Colla

  1. 1
    Prepara gli ingredienti. Ti serviranno:
    • 2 fette di pane bianco.
    • 4 cucchiai di colla vinilica.
    • Pittura per colorarla (facoltativa).
  2. 2
    Togli la crosta. Taglia o stacca la crosta dal pane e mettila via.
  3. 3
    Spezza il pane in piccole parti, così sarà più facile impastare la creta. Disponile in una ciotolina.
  4. 4
    Aggiungi la colla. Mescola il pane e la colla accuratamente con un cucchiaio grande.
  5. 5
    Aggiungi il colorante alimentare (facoltativo). Versa un paio di gocce e mescola bene. Usa sempre piccole quantità fino a ottenere il colore desiderato.
  6. 6
    Indossa un guanto. In questo modo, la mano rimarrà pulita e asciutta.
  7. 7
    Sposta la creta in una ciotola. Una volta che la creta di pane avrà iniziato ad addensarsi, rimuovila dal recipiente. Impastala usando la mano protetta dal guanto finché non smetterà di essere appiccicosa.
  8. 8
    Togli il guanto. Impasta la massa di creta con entrambe le mani. Quando si sarà formata una palla, sarà pronta per il progetto che hai in mente.
  9. 9
    Conservala in un recipiente ermetico. La creta può durare qualche settimana, ammesso che sia sigillata e riposta in frigo [6].
    Pubblicità

Metodo 5 di 5:
Preparare la Creta con il Kool-Aid

  1. 1
    Prepara gli ingredienti. Ti serviranno:
    • 2 tazze di farina.
    • 1 tazza di sale.
    • 2 confezioni di Kool-Aid non zuccherato (reperibile su internet).
    • 2 bicchieri di acqua bollente.
    • 1 cucchiaio di olio vegetale.
  2. 2
    Mescola farina, sale e Kool-Aid in polvere. Gira gli ingredienti in una ciotola grande.
  3. 3
    Mescola l'acqua bollente e l'olio vegetale. In una ciotola separata, mescola l'acqua bollente e l'olio vegetale fino a ottenere un risultato omogeneo.
    • Stai attento quando riscaldi e versi l'acqua bollente.
  4. 4
    Mescola gli ingredienti secchi e umidi. Amalgamali fino a ottenere un risultato uniforme e liscio.
  5. 5
    Lascia asciugare la creta. Una volta che sarà fredda al tatto, toglila dalla ciotola e impastala fino a ottenere una consistenza completamente liscia.
  6. 6
    Conservala in un recipiente ermetico. Se collochi la creta tinta in un contenitore di plastica, ricorda che potrebbe macchiarlo. L'impasto dovrebbe durare qualche settimana, ammesso che sia ben sigillato [7].
    Pubblicità

Consigli

  • Se non vuoi usare il colorante alimentare, potresti dipingere l'impasto indurito.
  • Prova ad aggiungere brillantini o oli essenziali mentre prepari la creta. Tieni a mente che è meglio evitarlo se saranno dei bambini piccoli a giocarci.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Ciotole per mescolare
  • Padelle
  • Guanti
  • Cucchiaio grande
  • Copertura di plastica o pellicola trasparente
  • Contenitore ermetico per una conservazione a lungo termine

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 36 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 8 851 volte
Categorie: Giochi
Questa pagina è stata letta 8 851 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità