Le candele galleggianti possono creare un'atmosfera incantata, ad esempio in un matrimonio, in un party serale o in un evento stagionale, soprattutto galleggiando in un contenitore di vetro circondate da petali di fiore. Preparare le candele galleggianti a casa propria è semplice e ti dà la possibilità di profumarle come desideri, leggi il tutorial per saperne di più.

Passaggi

  1. 1
    Porta a bollore l'acqua in un bagnomaria.
  2. 2
    Versa la paraffina nel contenitore posto sull'acqua bollente. Sciogli la paraffina.
  3. 3
    Aggiungi gli oli essenziali e mescola con un cucchiaio di legno per incorporarli alla paraffina.
  4. 4
    Organizza gli stampi su una superficie piatta. Versa lentamente e con attenzione la paraffina sciolta negli stampi. E' importante versarla lentamente per prevenire la formazione di bolle d'aria.
  5. 5
    Metti da parte le candele per farle solidificare parzialmente. Quando avranno raggiunto una densità maggiore, ma non saranno ancora solide, inserisci lo stoppino al centro di ogni candela.
  6. 6
    Lascia solidificare completamente le candele. Rimuovile dagli stampi, ora sono pronte per galleggiare e decorare il tuo ambiente.
  7. 7
    Finito.
    Pubblicità

Consigli

  • Una candela per poter galleggiare deve avere la forma di una V, ovvero avere la parte inferiore di dimensioni ridotte rispetto a quella superiore.
  • Puoi usare i contenitori delle candele come stampi, sii creativo e ricorda che la forma della tua candela dovrà permetterle di galleggiare.
  • Le dosi di questa guida ti permetteranno di creare circa una dozzina di candele galleggianti, in base alle dimensioni dei tuoi stampi.
  • Sii sempre molto cauto quando maneggi la cera calda e le candele.

Pubblicità

Avvertenze

  • Fai sempre attenzione a non bruciarti con i fornelli e con fiammiferi ed accendini.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • 340 g di Paraffina
  • 60 gocce di Oli Essenziali a tua scelta
  • 12 stampi per candele (o piccoli contenitori in alluminio)
  • 12 stoppini da 2,5 cm l'uno
  • Utensili per il bagnomaria
  • Cucchiaio di legno

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 8 155 volte
Categorie: Decorazioni
Questa pagina è stata letta 8 155 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità