Scarica PDF Scarica PDF

Un'email di massa non è altro che un'email che è inviata a una mailing list o a un grande numero di persone, che di solito sono abbonate a una newsletter. Visto che le email di massa spesso sono inviate a centinaia o migliaia di persone, il loro invio di solito viene gestito con dei programmi appositi per il marketing via email, o delle applicazioni web. Quando invii un'email di massa, devi scrivere dei contenuti rilevanti e coinvolgenti che attirino l'attenzione dei lettori e che seguano alcune linee guida e regole per quanto riguarda lo spam. Puoi quindi usare dei software specificamente studiati per fare marketing via email, o delle applicazioni su internet, utili per gestire e inviare email di massa. Continua a leggere l'articolo per conoscere quali passaggi eseguire per creare e inviare un'email di massa.

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Scrivere l'Email di Massa

  1. 1
    Pensa al titolo dell'oggetto, che deve attirare l'attenzione ed essere interessante. Il titolo dell'oggetto dev'essere intrigante e abbastanza emozionante da spingere i lettori ad aprire l'email.
    • Fai in modo che il titolo dell'oggetto sia rilevante rispetto al contenuto del corpo dell'email. Eviterai così che i lettori si sentano raggirati se aprono l'email e trovano un contenuto che non c'entra niente con il titolo.
  2. 2
    Scrivi nell'email di massa un messaggio breve e diretto. Ci sono migliori probabilità che i lettori si sentano coinvolti se l'email è concisa e diretta.
    • Fornisci alcuni dettagli minimi o degli snippet di informazioni, poi includi dei link all'interno del corpo dell'email così che i lettori possano andare sul tuo sito per approfondire la lettura o per acquistare il tuo prodotto o il tuo servizio.
  3. 3
    Spiega ai lettori perché la tua comunicazione sia importante o in che modo ne trarranno vantaggio. Ad esempio, se vendi prodotti che sono a saldo in quel momento, informa i lettori che possono visitare il tuo sito per comprare dei regali per i loro amici e per la loro famiglia a un prezzo scontato.
  4. 4
    Illustra ai lettori in che modo possono beneficiare dell'informazione contenuta nell'email di massa. Quando gli abbonati alla newsletter leggono l'email, devono capire come agire o come usare l'informazione che presenti nell'email per contattarti o per comprare i tuoi prodotti o servizi.
    • Fornisci ai lettori le istruzioni sulle modalità di pagamento di un prodotto, includendo magari un link alla pagina dell'acquisto sul tuo sito, o inserendo il tuo numero di telefono, il tuo indirizzo o altre informazioni di contatto.
  5. 5
    Fai in modo che la tua email di massa sembri una questione urgente. Se i lettori hanno la sensazione di dover agire immediatamente per poter approfittare dei tuoi servizi o dei tuoi prodotti, seguiranno con maggiori probabilità le tue istruzioni e andranno sul tuo sito.
    • Offri ai lettori un codice di sconto promozionale con una scadenza, in modo da stimolarli a usarlo per acquistare immediatamente i tuoi prodotti o i tuoi servizi.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Seguire le Linee Guida dello Spam

  1. 1
    Invia email di massa solo a un certo target di pubblico. Se invii un'email a chi si è volontariamente abbonato ai tuoi contenuti, otterrai maggiore partecipazione e attività di vendita da parte dei lettori.
    • Invia email di massa ai lettori che si sono abbonati alla newsletter, ai post del blog, agli aggiornamenti, agli annunci e ad altre funzioni collegate al tuo sito, alla tua organizzazione o azienda.
  2. 2
    Fornisci ai lettori la facoltà di cancellarsi dalla newsletter. Anche se questa pratica potrebbe non sembrare benefica da un punto di vista commerciale, è obbligatorio fornire ai lettori la possibilità di non ricevere più le tue email nell'eventualità che cambino idea o che non vogliano più essere in contatto con la tua organizzazione.
    • Includi un link in fondo all'email di massa che permetta ai lettori di cancellarsi dalla newsletter e dal ricevere ulteriori comunicazioni.
  3. 3
    Formatta l'email di massa in modo da evitare che i client e gli stessi lettori contrassegnino le tue email come spam. Certe parole chiave e stili di formattazione innescano i filtri spam nei client delle caselle email o portano i lettori a credere che la tua email sia spam; ciò impedirà la consegna di future email a questi destinatari per sempre.
    • Astieniti dall'usare alcune tecniche di formattazione, come ad esempio scrivere un testo di sole maiuscole, inserire troppi link nel testo, mettere immagini solo nel corpo dell'email e finire le frasi con molti punti esclamativi.
    • Astieniti dall'usare certe parole chiave che riportano "urgente", soddisfatti o rimborsati, che urlino alla "novità" e la frase "clicca qui".
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Software per il Marketing via Email

  1. 1
    Trova un software o un'applicazione web che ti permetta di inviare delle email di marketing di massa. La maggior parte di questi software consente di gestire efficacemente il database degli indirizzi email degli abbonati e contiene una piattaforma su cui comporre le email di massa.
    • Scrivi su un motore di ricerca una cosa tipo "software email marketing" o "applicazione email di massa" per trovare dei servizi appositamente studiati per le email di massa. "Constant Contact" e "Send Blaster" sono due esempi di applicazioni per le email di massa.
    • Vai sul sito di "Email Marketing Software Review" (è in inglese), troverai il link nella sezione Fonti e Citazioni in fondo all'articolo, per leggere alcune recensioni e comparare le caratteristiche di diversi software che puoi utilizzare per inviare email di massa.
  2. 2
    Usa il software o l'applicazione per inviare email di massa a scopo di marketing che hai scelto. Questo passaggio varierà in base al programma o all'applicazione che decidi di usare.
    • Segui le istruzioni fornite dal produttore del software o dell'applicazione per sapere come inviare email di massa con quel programma specifico.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Non allegare mai documenti o file alle email di massa. La maggior parte dei lettori non aprirà gli allegati perché sospetteranno che siano dei virus.
  • Evita di comprare liste di indirizzi email da terze parti e da altre aziende o organizzazioni non collegate al tuo campo di affari. Inviare email di massa a chi non si è iscritto a una newsletter o a chi non ha deliberatamente deciso di ricevere i tuoi contenuti è considerato illegale, e le tue email saranno contrassegnate come spam.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Iniziare una Conversazione OnlineIniziare una Conversazione Online
Risolvere il Problema di non Riuscire ad Accedere a un Determinato Sito WebRisolvere il Problema di non Riuscire ad Accedere a un Determinato Sito Web
Cancellare la Cronologia del RouterCancellare la Cronologia del Router
Aggirare il Controllo dell'Età su YouTubeAggirare il Controllo dell'Età su YouTube
Scoprire se sei nella Lista Restrizioni su FacebookScoprire se sei nella Lista Restrizioni su Facebook
Creare un Feed RSSCreare un Feed RSS
Sapere se Qualcuno ti ha Bloccato su Facebook o ha Disattivato il Suo ProfiloSapere se Qualcuno ti ha Bloccato su Facebook o ha Disattivato il Suo Profilo
Capire se Qualcuno Ti Ha Bloccato su Facebook MessengerCapire se Qualcuno Ti Ha Bloccato su Facebook Messenger
Attivare o Disattivare il Lettore PDF di Chrome su PC o MacAttivare o Disattivare il Lettore PDF di Chrome su PC o Mac
Parlare con le Ragazze su TinderParlare con le Ragazze su Tinder
Chattare Solo con le Ragazze su OmegleChattare Solo con le Ragazze su Omegle
Usare OmegleUsare Omegle
Disattivare AdBlockDisattivare AdBlock
Disattivare il Filtro Safesearch di GoogleDisattivare il Filtro Safesearch di Google
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 7 700 volte
Categorie: Internet
Questa pagina è stata letta 7 700 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità