Come Creare un Acchiappasogni

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Procurarsi l'OccorrenteCreare l'AnelloTessere la ReteRifinire l'AcchiappasogniSommario dell'Articolo

Gli acchiappasogni erano originariamente costruiti dal popolo Ojibwe, che intrecciava queste magiche reti con anelli di rami di salice e tendini animali. Il cerchio rappresenta il viaggio di giizis, il sole, nel cielo. Di notte, il foro centrale dell'acchiappasogni fa passare solo i sogni buoni (bawedjige) mentre quelli cattivi (bawedjigewin) restano intrappolati nella rete e si disperdono con le prime luci del mattino.

Parte 1
Procurarsi l'Occorrente

  1. 1
    Procurati tutto il necessario, come descritto nella sezione "Cose che ti Serviranno".
  2. 2
    Decidi quale materiale usare per l'anello. Il cerchio è infatti la base per l'acchiappasogni essendone il "telaio". Solitamente non è più grande della mano di un adulto. Tradizionalmente il cerchio è costruito con rami secchi di salice rosso o vite, disponibili nei negozi di articoli per l'artigianato.
    • Acquista circa 2 m di rami di salice o vite che userai per avvolgere e creare l'anello. In alternativa, prendi dei rami freschi in natura e aspetta che si secchino.
    • Puoi usare anche un anello di metallo o legno. Scegline uno che abbia il diametro compreso tra 7,5 e 20 cm.
  3. 3
    Compra dei lacci di cuoio scamosciato. Si usano per avvolgere l'anello. Scegli quelli di cervo o di un altro animale. La larghezza non dovrebbe essere maggiore di quella dei lacci per le scarpe e la lunghezza dovrebbe essere pari a otto volte il diametro dell'anello. Tuttavia, se non riesci a procurartelo di pelle, usa un altro nastro o laccio.
  4. 4
    Scegli il tipo di spago. Questo deve essere avvolto attorno al cerchio per creare la rete dell'acchiappasogni. Deve essere sottile, ma robusto. Scegli quello di nylon cerato o un tendine sintetico.
    • La tradizione vuole che lo spago sia bianco o trasparente, ma puoi sceglierlo anche colorato.
    • La lunghezza deve essere 10 volte la circonferenza del cerchio.
  5. 5
    Prendi degli elementi decorativi. Gli antichi acchiappasogni non venivano decorati, ma negli anni recenti si sono aggiunte piume e perline per rappresentare i diversi elementi della vita.
    • Una piuma appesa è il simbolo dell'aria, senza la quale non possiamo vivere. Si dice che il fremito di una piuma indica che un sogno è passato attraverso il cerchio. Le piume di gufo, che rappresenta la saggezza, e dell'aquila, che rappresenta il coraggio, sono le più comuni, ma non è legale prenderle da questi animali in via d'estinzione, quindi dovrai ripiegare su piume finte.
    • Puoi usare delle gemme, anche finte, per rappresentare le 4 direzioni: nord, sud, est e ovest. Devono essere infilate all'interno della trama.
    • Scegli i colori e le pietre che hanno per te un significato personale.

Parte 2
Creare l'Anello

  1. 1
    Modella il cerchio. Metti il salice o la vite in una ciotola di acqua calda. Lascialo in ammollo per circa mezz'ora o finché non diventa flessibile senza rompersi. Dai una forma di cerchio ai rami, fai diversi giri in maniera da renderlo più robusto e aspetta che sia completamente asciutto.
    • Mantieni il cerchio pressato tra due libri pesanti per assicurarti che rimanga piatto mentre si secca.
    • Se hai deciso di usare un anello di metallo o legno, salta questo passaggio.
  2. 2
    Avvolgi l'anello. Metti un po' di colla viscosa sulla punta del laccio di cuoio. Premila sull'anello e tienila in posizione finché non si asciuga. Con l'altra mano avvolgi la stringa attorno all'anello fino a ricoprirlo interamente.
    • Ogni giro di laccio di cuoio deve essere ben teso, adiacente a quello precedente senza però sovrapporsi.
    • L'ultimo giro deve coprire leggermente il primo. Prendi l'estremità finale e falla passare sotto il penultimo giro per creare un mezzo nodo e fissare così il laccio.
  3. 3
    Realizza l'anello per appendere l'acchiappasogni. Prendi l'estremità libera del laccio di cuoio e annodala formando un anello verticale sulla parte alta del cerchio. Fissa l'anello con un nodo. Stringilo bene e poi con le forbici taglia il laccio in eccesso.

Parte 3
Tessere la Rete

  1. 1
    Tendi la prima fila. Comincia annodando un'estremità dello spago alla base dell'anello di cuoio. Lavora in senso orario, tendi lo spago e avvolgilo intorno al cerchio a 5 cm di distanza creando un altro nodo. Spostati verso destra ancora di 5 cm e ripeti la medesima procedura finché non torni al punto di partenza.
    • Se hai un anello di 7,5 cm di diametro, la tecnica tradizionale vuole che si creino 8 nodi su tutta la sua circonferenza.
    • Lo spago tra un nodo e l'altro non dovrebbe essere troppo teso, diventerà più rigido man mano che si procede.
  2. 2
    Continua a intrecciare la rete. Prendi un'estremità dello spago e falla passare tra il primo e secondo nodo. Fai un "punto a maglia" utilizzando il segmento iniziale di spago e l'estremità libera che stai intrecciando. Ora spostati sul segmento compreso tra il secondo e terzo nodo e ripeti il processo. Continua così per tutta la circonferenza del cerchio.
    • Ogni "punto a maglia" dovrebbe trovarsi a metà del segmento di spago.
    • Man mano che intrecci tendi lo spago, ma senza esagerare.
    • Una volta completata la prima fila di "punti", continua a intrecciare lo spago tra i nuovi segmenti che si sono creati mantenendo lo stesso criterio. Il cerchio di rete che stai tessendo diventerà sempre più piccolo e dovrai tirare lo spago in modo sempre più deciso.
    • Se lo desideri, puoi aggiungere delle perline o delle gemme all'acchiappasogni mentre intrecci lo spago. Puoi disporle in modo casuale o seguire uno schema.

Parte 4
Rifinire l'Acchiappasogni

  1. 1
    Fissa la rete. Quando l'hai completamente intrecciata e hai solo un piccolo cerchio nel mezzo, annoda l'estremità dello spago dove hai fatto l'ultimo punto. Fai un doppio nodo per essere certo che il tuo lavoro non si disfi. Tira forte e taglia lo spago in eccesso.
  2. 2
    Aggiungi delle piume. Se lo desideri puoi aggiungere delle decorazioni, come una o due piume, annoda un altro pezzo di spago alla base della piuma. Lega l'altra estremità al centro dell'acchiappasogni, sopra uno dei punti centrali. Fai un doppio nodo e taglia lo spago in eccesso.
    • Puoi aggiungere delle perline allo spago che hai usato per fissare la piuma, prima di legarlo all'acchiappasogni.
    • Puoi avvolgere la base della piuma con il laccio di cuoio se vuoi nascondere il nodo. Fissa il laccio con un po' di colla densa e tienilo attaccato allo stelo della piuma per un minuto mentre l'adesivo si asciuga. Avvolgi il laccio attorno allo stelo, tagliane l'eccesso e incolla l'estremità libera.
  3. 3
    Appendi il tuo acchiappasogni. Mettilo vicino alla finestra della tua camera da letto. Con le prime luci del giorno, tutti i brutti sogni che sono entrati nella tua mente durante la notte verranno dispersi. Rimarranno solo quelli belli.

Consigli

  • Maneggia il tuo acchiappasogni con cautela e durerà per anni.
  • Rendi la tua creazione stravagante e originale usando più di un tipo di corda colorata.
  • All'alba guarda il miracolo del sole che si alza e osserva come i suoi raggi vengono catturati dalla rugiada posata sulla rete.
  • Per rappresentare i loro sogni e i loro obiettivi gli adulti dovrebbero usare fibre forti per costruire il proprio acchiappasogni.
  • Gli acchiappasogni possono essere costruiti a forma di goccia, come è usanza in Canada e nel nord degli Stati Uniti.
  • Gli acchiappasogni per i bambini dovrebbero essere costruiti con fibre che si rompono con il passare del tempo, per simboleggiare la fugacità della giovinezza. Un anello di salice teso con tendini animali si seccherà e si distruggerà.

Cose che ti Serviranno

  • Rami di salice rosso, di vite o anello di metallo o legno
  • Lacci di cuoio
  • Spago cerato di nylon o tendini sintetici
  • Forbici
  • Perline e gemme
  • Piume

Sommario dell'ArticoloX

Per realizzare un acchiappasogni, avvolgi un cerchietto di metallo o di legno con del cordoncino di camoscio o del nastro, attaccandolo con un po' di colla. Fai un nodo con un filo sottile nella parte superiore dell'acchiappasogni e tiralo verso il basso per alcuni centimetri, avvolgendolo attorno al cerchietto e di nuovo sotto di esso per formare una sorta di gancio. Continua così tutto intorno al cerchietto, quindi crea un secondo strato legando il filo a metà della prima fila che hai creato. Volendo, puoi aggiungere anche delle perline mentre intrecci i fili. Continua a intrecciare il filo fino a quando non sarà rimasto che un piccolo cerchio all'interno dell'acchiappasogni. Se vuoi sapere come decorare il tuo acchiappasogni con altri tipi di tessuto e piume, leggi il resto dell'articolo!

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Fai da Te

In altre lingue:

English: Make a Dreamcatcher, Español: hacer un atrapasueños, Deutsch: Einen Traumfänger herstellen, Русский: сделать ловушку снов, 中文: 制作捕梦网, Français: fabriquer un capteur de rêves, Português: Fazer um Filtro de Sonhos, Nederlands: Een dromenvanger maken, Čeština: Jak vyrobit lapač snů, Bahasa Indonesia: Membuat Dreamcatcher, 日本語: ドリームキャッチャーを作る, العربية: عمل صائدة أحلام أو دريم كاتشر, Tiếng Việt: Làm dreamcatcher

Questa pagina è stata letta 97 097 volte.
Hai trovato utile questo articolo?