Come Creare un Ambiente Naturale per un Bruco

Dunque, hai trovato un piccolo bruco e vuoi tenerlo fino a quando non si trasformerà in una farfalla o in una falena. Ma aspetta, prima hai bisogno di creargli un ambiente naturale! Questo articolo spiega come fare.

Passaggi

  1. 1
    Compra un barattolo o una gabbietta per trasportare animali. Le gabbiette piccole per animali costano circa 4 euro nella maggior parte dei negozi. Se utilizzi un barattolo, togli il coperchio e sostituiscilo con del materiale molto sottile (tipo maglietta di cotone). Per fissarlo, usa un elastico. Un coperchio di metallo con dei buchi provocherebbe poca ventilazione. La gabbietta da viaggio è l'opzione migliore perché è più spaziosa, può essere decorata più facilmente e consente un'adeguata ventilazione. Inoltre, consentirà alla futura farfalla o falena di aprire meglio le ali.
  2. 2
    Scegli il luogo dell'habitat naturale. L'ideale sarebbe una stanza con l'aria condizionata (a meno che non vuoi far svernare il bruco) lontano dalla luce del sole e da eventuali urti.
  3. 3
    Se conosci il tipo di bruco e sei sicuro che non abbia bisogno di impuparsi sotto terra, puoi riempire il fondo dell'habitat con praticamente qualsiasi materiale. Carta di giornale, tovaglioli di carta o pacciame vanno bene, ma dipende da te, puoi aggiungerci ciò che desideri. Per esempio, le rocce per gli acquari vendute nei negozi di animali sono molto carine. Se non conosci la razza del bruco, è meglio riempire il fondo con del terreno del giardino o acquistato dal vivaio.
  4. 4
    Aggiungi bastoncini, sassolini o qualsiasi oggetto confortevole per il bruco. Avrai bisogno di almeno un ramoscello per consentire al bruco d pupare. Puoi anche aggiungere dei batuffoli di cotone per farlo rilassare o addirittura creare un'amaca con del tessuto e un rametto. Cerca di essere creativo quando fai le decorazioni!
  5. 5
    Metti il bruco all'interno dell'habitat insieme a delle piante ospiti.
    1. I bruchi non mangiano tutti i tipi di foglie. La maggior parte ha bisogno di erbe specifiche, o alcuni sono semplicemente esigenti. Ad esempio, il bruco Monarca mangia solo ed esclusivamente foglie della famiglia delle asclepiade. Se non conosci le piante ospiti adatte al bruco, prova a mettere le stesse che erano vicine all'animale quando l'hai trovato. Se non funziona, continua a provare con altre. Quando il tuo bruco inizia a mangiarne una, alimentalo sempre con quella.
  6. 6
    Sostituisci spesso le piante per essere sicuro che siano sempre fresche.
  7. 7
    Usa tutti i giorni un pennello asciutto e pulito per rimuovere gli escrementi del bruco.

Consigli

  • Assicurati di dare al bruco solo foglie freschissime in quanto sono la sua unica fonte d'idratazione.
  • Prova a identificare la specie del bruco online. Alcune informazioni potrebbero essere cruciali per il suo benessere.

Avvertenze

  • Non creare nessun tipo di laghetto per far bere il bruco. Anche se rende l'ambiente carino, potrebbe far affogare la futura farfalla o rendere l'habitat troppo umido.
  • Se il bruco non mangia niente per dei giorni interni, lascialo libero e riportalo dove l'hai trovato.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Animali

In altre lingue:

English: Make a Caterpillar Habitat, Русский: оборудовать среду обитания для гусеницы, Español: hacer un hábitat para una oruga, Deutsch: Einen Raupenkasten bauen

Questa pagina è stata letta 1 931 volte.
Hai trovato utile questo articolo?