Come Creare un Barattolo della Calma

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

A volte sembra impossibile consolare un bambino ansioso o agitato. Per mettere fine ai capricci o aiutarlo a superare un momento di nervosismo spesso non basta parlargli con dolcezza. In questi casi puoi provare ad avvalerti del'arteterapia creando un "barattolo della calma". Esercitando un effetto tranquillizzante, questo metodo aiuta i bimbi nervosi a concentrare la propria attenzione su un elemento bello da vedere e calmante. Per fare questo lavoretto casalingo ti servirà un barattolo o una bottiglia di plastica, un po' di acqua calda, qualche goccia di colorante alimentare e una manciata di brillantini.

Parte 1 di 3:
Riempire il "Barattolo della Calma"

  1. 1
    Scegli un contenitore adatto. Ti conviene usare un recipiente trasparente e sicuro. I contenitori di plastica sono preferibili, in quanto è difficile che si rompano e causino incidenti. Il recipiente dovrebbe essere dotato di un coperchio solido o di un tappo che possa essere avvitato e fissato bene [1].
    • Se tuo figlio è abbastanza grande e non pensi abbia difficoltà a maneggiare il vetro, puoi usare anche un barattolo di questo materiale.
    • I contenitori di plastica trasparente sono più sicuri, quindi preferibili per i bambini piccoli. Spesso è possibile trovarne uno adatto nel bidone della plastica.
    • Molti esperti di attività manuali raccomandano le bottiglie di Voss o SmartWater in quanto sono capienti, lisce e resistenti [2].
  2. 2
    Riempi il barattolo o la bottiglia circa per ¾ usando acqua calda di rubinetto. In seguito bisogna aggiungere un ingrediente alla volta per formare la soluzione [3].
    • L'acqua calda favorisce lo scioglimento della colla, permettendo di ottenere una soluzione fluida senza gocce evidenti di materiale viscoso o stacchi netti fra gli ingredienti.
    • Lascia 3-5 cm di spazio in cima al contenitore, in modo da poter agitare la soluzione [4].
  3. 3
    Versa la colla glitterata nella bottiglia, quindi mescolala con un bastoncino per farla distribuire nell'acqua e rimuovere eventuali grumi. Se il contenitore è grande, usa 1-2 tubetti di colla. Se è piccolo, dovrebbe bastare un solo tubetto [5].
    • Aiutati con uno stuzzicadenti o un cotton fioc per raschiare la colla dal tubetto.
  4. 4
    Aggiungi qualche goccia di colorante alimentare. Agita delicatamente il barattolo per fare in modo che si spanda nella soluzione a base di acqua e colla. Usane la quantità che desideri. Se ne utilizzi di meno, la soluzione sarà chiara e traslucida. Utilizzandone di più creerai un affascinante gioco di colori [6].
    • Aggiungi gradualmente il colorante alimentare fino a ottenere la colorazione desiderata.
    • Cerca di non usarne troppo, altrimenti la soluzione si scurirà eccessivamente e sarà difficile vedere i brillantini [7].
  5. 5
    Aggiungi una manciata di brillantini in più. Usa quelli extra-fini. Inseriscili nel barattolo con un imbuto. Essendo l'ingrediente principale, i brillantini dovrebbero essere ben concentrati, quindi non aver paura di abbondare. Aggiungi i brillantini fino a quando tu e tuo figlio non sarete soddisfatti del risultato [8].
    • Più brillantini usi, più tempo ci vorrà affinché si sedimentino.
    • Gioca dosando gli ingredienti in varie proporzioni per modificare l'effetto finale [9].
  6. 6
    Incolla il coperchio. Ultimata la preparazione, finisci di riempire il barattolo con l'acqua, lasciando circa 1 cm di spazio in cima. Applica un adesivo forte, come della super colla o dell'adesivo a base di gomma, sulla parte inferiore del coperchio. Avvitalo con decisione e lascia che si fissi per qualche minuto [10].
    • In questo modo il coperchio aderirà bene al barattolo. Se dovesse cadere, il bambino non potrà aprirlo e non verrà rimosso.
    • Fai attenzione quando maneggi sostanze adesive forti. Dal momento che i brillantini si sparpaglieranno un po' ovunque, rischi di fare un pasticcio.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Personalizzare il Barattolo

  1. 1
    Crea barattoli di diversi colori. Non fermarti dopo averne realizzato uno: crea tutti i barattoli che desideri! Abbina colori complementari o usane uno diverso in ciascun contenitore, realizzando un arcobaleno. Utilizzando i colori preferiti di tuo figlio non farai che potenziare l'effetto calmante del barattolo [11].
    • Se hai più di un figlio, crea diversi barattoli per evitare che litighino per questo motivo.
    • I colori tenui, come azzurro, rosa, verde e lavanda, sono particolarmente calmanti [12].
  2. 2
    Crea forme simpatiche con i brillantini. Compra dei glitter specifici per lavoretti e mescolali con i brillantini normali e la colla glitterata. Quando agiterai il barattolo potrai vedere faccine sorridenti, stelle e dinosauri al suo interno. È un ottimo metodo per personalizzare il recipiente e stimolare la creatività dei bambini [13].
    • Cerca brillantini unici e interessanti nei negozi che vendono articoli per il fai da te.
  3. 3
    Prova diversi contenitori. Oltre ai classici barattoli e bottiglie, cerca altri recipienti adeguati. I flaconi dei prodotti che hai finito, come creme solari o condimenti, possono essere lavati e trasformati in un "barattolo della calma" da viaggio. Puoi anche realizzare una versione più grande riciclando un barattolo di arachidi o sottaceti: i bambini potranno raccogliersi intorno al contenitore per ammirarlo [14].
    • Assicurati che il contenitore sia trasparente, che possa essere afferrato con facilità e che non si rompa nel caso in cui dovesse cadere o essere lanciato [15].
    • Riempi di brillantini il flacone di un gel igienizzante per mani da borsa: in questo modo il bambino avrà qualcosa con cui intrattenersi mentre fai la spesa.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Usare il "Barattolo della Calma"

  1. 1
    Afferra il barattolo con entrambe le mani e agitalo energicamente. Invita il bambino a fare lo stesso. È un ottimo modo per sfogarsi nei momenti di agitazione. Il bimbo potrà giocarci per tutto il tempo che desidera, fino a quando non inizierà a calmarsi. Quando il barattolo viene agitato il liquido si sposta, creando forme e colori con i brillantini [16].
    • Fagli vedere come funziona il barattolo e spiegagli che ha lo scopo di farlo sentire meglio nei momenti difficili [17].
    • Se il bambino è piccolo, assicurati che possa afferrare e agitare il barattolo in tutta sicurezza, altrimenti puoi iniziare a farlo tu prima di darglielo.
  2. 2
    Invitalo ad ammirare le forme create dai brillantini. Dopo aver agitato il barattolo, il bambino potrà sedersi e guardare con stupore tutto quello che succede al suo interno. Il movimento realizzato dagli elementi diventerà progressivamente lento e tranquillo, rapendo lo sguardo di tuo figlio. Dal momento che il bimbo concentrerà l'attenzione sul barattolo, dimenticherà il motivo per cui si sente agitato [18].
    • Ci vogliono alcuni minuti affinché i brillantini si sedimentino del tutto. Nel frattempo la mente si calmerà e il battito cardiaco decelererà.
  3. 3
    Aiuta il bambino ad affrontare le proprie emozioni. Invitalo a sedersi o a sdraiarsi mentre si concentra sul barattolo. Se continua a essere ansioso o irritabile, aiutalo a concentrarsi facendo respiri profondi e rilassanti. In poco tempo il suo umore migliorerà e si calmerà, proprio come i brillantini si sedimenteranno in fondo al barattolo [19].
    • Il "barattolo della calma" è efficace in quanto inconsciamente imita lo stato emozionale del bambino. Il piccolo risponderà al comportamento del contenuto del recipiente senza nemmeno esserne consapevole.
    • Spronalo a tenere il barattolo nella sua camera o a portarlo con sé in un posto tranquillo, dove possa stare qualche minuto da solo per calmarsi.
    Pubblicità

Consigli

  • Invita il bambino ad aiutarti a preparare il barattolo, in modo da trascorrere del tempo insieme e creare un bel progetto manuale in famiglia.
  • Il "barattolo della calma" può essere un'alternativa costruttiva alle solite punizioni, che solitamente fanno agitare ancora di più i bambini.
  • Per addensare la soluzione a base di brillantini e rallentare il movimento, usa maggiori quantità di colla o sciroppo di mais.
  • Lava e conserva i contenitori da cucina per riciclarli in "barattoli della calma".
  • Tieni occupato un bambino teso durante un lungo viaggio in macchina o mentre sei in giro per commissioni.
  • Dagli il "barattolo della calma" poco prima di andare a letto per aiutarlo ad addormentarsi con facilità.
  • Agita il barattolo e usalo come timer quando devi imporre il metodo disciplinare del timeout.
  • Spruzza della vernice fluorescente sui brillantini per trasformare il barattolo in una bella lucina da notte.

Pubblicità

Avvertenze

  • Il vetro rotto è pericoloso. Se hai bambini particolarmente piccoli o parquet, usa un contenitore di plastica per andare sul sicuro.
  • I "barattoli della calma" contengono sostanze tossiche. Assicurati di chiudere bene il coperchio per evitare che il bambino ne ingerisca accidentalmente il contenuto.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Barattolo, bottiglia o altro contenitore trasparente
  • Acqua calda
  • Colla brillantinata
  • Brillantini
  • Colorante alimentare

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Fai da Te | Genitori
Questa pagina è stata letta 5 473 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità