Scarica PDF Scarica PDF

Puoi imparare a tenere traccia delle entrate e delle spese mensili o annuali facendo un bilancio personale con Excel. Un bilancio costruito su un foglio di lavoro è un modo molto semplice per scoprire come spendi i soldi, senza il bisogno di comprare un altro software specifico per i budget. Usare un foglio di lavoro ti permetterà di personalizzare il tuo bilancio in base alle tue particolari necessità e alla tua situazione.

Passaggi

  1. 1
    Registra le tue entrate e le tue uscite per un mese o due prima di creare il bilancio con Excel.
  2. 2
    Calcola le entrate alla fine del primo o del secondo mese, per trovare la media del guadagno mensile. A meno che tu non lavori per conto tuo, potrebbe essere più facile usare il reddito netto anziché quello lordo.
  3. 3
    Esamina le tue uscite relative agli ultimi due mesi, e dividi le spese in categorie che utilizzerai nel bilancio. Potresti scegliere delle categorie abbastanza ampie, come "Spese per la casa", "Cibo" e "Rimborso debiti", dettagliando i dati in sottocategorie, come "Mutuo" o "Affitto", "Servizi e Manutenzioni" in relazione alla categoria "Spese per la casa".
  4. 4
    Apri Excel e crea un nuovo foglio di calcolo.
  5. 5
    Salva il file, chiamandolo "Bilancio", o qualcosa di simile.
  6. 6
    Nella prima riga del foglio di lavoro, scrivi il nome di ciascun mese, a partire dalla colonna B.
  7. 7
    Digita "Entrate" nella seconda riga della colonna A.
    • Sotto la parola "Entrate", elenca tutte le fonti di introiti su base mensile, incluso il tuo stipendio, lo stipendio di tua moglie, eventuali bonus e commissioni che ricevete, interessi attivi o dividendi, e qualsiasi altra fonte da cui ricevi delle entrate.
    • Terminata la lista delle entrate, scrivi le parole "Totale Entrate".
  8. 8
    Nella cella alla destra di "Totale Entrate", digita =somma(B# :B#2). Il simbolo # indica la prima delle celle che contengono le entrate, e #2 l'ultima. "B" è la colonna in cui devi fare il totale. Questa colonna dovrebbe essere relativa al mese di gennaio.
  9. 9
    Digita =somma(lettera# :lettera#2) nelle restanti colonne relative agli altri mesi dell'anno. La formula sommerà automaticamente le tue entrate per ciascun mese. Al posto di "lettera", digita la lettere della colonna corrispondente (C, D, E, etc.).
  10. 10
    Aggiungi una colonna per calcolare i totali dell'anno. Aggiungi questa colonna immediatamente dopo il mese di dicembre. Digita la formula =somma in ciascuna cella di quell'ultima colonna per fare il totale delle entrate dell'anno.
  11. 11
    Digita la parole "Spese" nella riga successiva alla sezione "Entrate" nella colonna A.
  12. 12
    Scegli una categoria per inserirvi le spese relative. Per esempio, digita la parola "Spese per la casa" nella riga sotto "Uscite" nella colonna A.
  13. 13
    Elenca le spese per la casa nelle righe successive. Includi le sottocategorie, come le manutenzioni, il costo dell'affitto o del mutuo, i servizi, le spese telefoniche e dei servizi internet, arredamento e giardinaggio.
  14. 14
    Digita "Totale" nell'ultima riga della categoria "Spese per la casa", quindi scrivi la formula =somma nelle colonne relative a ciascuno dei mesi dell'anno. La formula calcolerà quanto hai speso per la casa in ciascun mese.
  15. 15
    Digita "Previsione" o "Stima" nella colonna A della riga sotto la scritta "Totale", e scrivi l'importo che prevedi di spendere per la casa durante ciascun mese, in base alla registrazione delle spese effettuate.
    • Sarai in grado di confrontare le spese attuali con quanto vorresti spendere raffrontando l'importo "Totale" con quello della "Previsione" o "Stima". Puoi fare le correzioni alla cifra prevista, secondo le necessità.
  16. 16
    Continua a creare delle sezioni nel tuo foglio Excel per ciascuna categoria del bilancio familiare. Usa la formula =somma per calcolare il totale di ciascuna categoria e confrontalo con l'importo preventivato.
  17. 17
    Digita "Totale Spese" nella colonna A, nella riga che trovi sotto tutte le sezioni del bilancio. Nella colonna successiva, digita =somma(B# :B#2), dove # è il numero della prima riga nell'elenco delle spese e #2 è quello dell'ultima riga. Ripeti lo stesso procedimento per le colonne successive.
  18. 18
    Digita "Avanzo/Perdita" nella riga sotto "Totale Spese" nella colonna A. Nella colonna B, scrivi =B# -B#2, dove # è il numero della riga del totale delle entrate, e #2 è il numero della riga del "Totale Spese".
    • La formula sottrarrà le spese dalle entrate, e ti permetterà di capire se hai speso più di quello che hai guadagnato, o viceversa. Ripeti l'operazione nelle restanti colonne.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Inserire un Pulsante di Spunta in WordInserire un Pulsante di Spunta in Word
Scannerizzare DocumentiScannerizzare Documenti
Aggiungere un Segno di Spunta a un Documento di WordAggiungere un Segno di Spunta a un Documento di Word
Rimuovere una Pagina Bianca su Word
Individuare il Codice Product Key di OfficeIndividuare il Codice Product Key di Office
Convertire un File Powerpoint in WordConvertire un File Powerpoint in Word
Sostituire una Virgola con un Punto in ExcelSostituire una Virgola con un Punto in Excel
Rimuovere la Protezione di un Foglio ExcelRimuovere la Protezione di un Foglio Excel
Calcolare l'Età in ExcelCalcolare l'Età in Excel
Usare la Numerazione Automatica in ExcelUsare la Numerazione Automatica in Excel
Aggiungere un Bordo a un Documento di WordAggiungere un Bordo a un Documento di Word
Inserire una Freccia su Microsoft Word (PC o Mac)Inserire una Freccia su Microsoft Word (PC o Mac)
Creare il Simbolo X Segnato su WordCreare il Simbolo X Segnato su Word
Creare un Quotidiano su Microsoft WordCreare un Quotidiano su Microsoft Word
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Samantha Gorelick, CFP®
Co-redatto da:
Pianificatore Finanziario
Questo articolo è stato co-redatto da Samantha Gorelick, CFP®. Samantha Gorelick occupa una posizione di rilievo come pianificatore finanziario presso Brunch & Budget, un'organizzazione di pianificazione finanziaria e coaching. Samantha ha oltre 6 anni di esperienza nel settore dei servizi finanziari e dal 2017 possiede il titolo di Certified Financial Planner™. È specializzata in finanza personale. Collabora con i clienti per capire la loro personalità dal punto di vista della gestione del denaro. Inoltre, insegna loro come costruire il proprio credito, gestire il flusso di cassa e trovare gli strumenti necessari per raggiungere i propri obiettivi. Questo articolo è stato visualizzato 28 515 volte
Categorie: Office
Questa pagina è stata letta 28 515 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità