Scarica PDF Scarica PDF

Vuoi realizzare un cappello con un giornale? Vuoi un'alternativa divertente, economica e riciclabile ai cappelli da festa? Questi copricapo sono leggeri e personalizzabili. Sono anche un ottimo progetto di fai da te. Esistono molti disegni diversi, inclusi cappelli da pirata, da vescovo e a cono.

Metodo 1 di 4:
Preparare la Tua Postazione

  1. 1
    Scegli una superficie piana. Quando inizi a piegare il giornale, le pieghe dovranno essere precise e nette. Se costruirai il capello di carta su una superficie non piatta o in aria otterrai un cappello più disordinato.
  2. 2
    Procurati mezzo foglio di giornale. La dimensione varierà secondo il formato del giornale che stai usando. Molti usano il formato 28 x 43 cm.
  3. 3
    Trova del nastro adesivo. È facoltativo, perché quasi tutti i metodi per creare cappelli di carta usano le pieghe per tenere insieme il copricapo. Se hai fretta o se vuoi realizzare un cappello molto resistente, usa del nastro adesivo.
  4. 4
    Procurati i possibili accessori. Quando hai finito con il cappello, potrai decorarlo come preferisci. Pitturalo. Coloralo con dei pennarelli. Usa degli adesivi. Usa delle piume per dargli più stile. Dai libero sfogo alla creatività.[1]
    • Se stai realizzando dei cappelli per una festa di compleanno, potresti facilmente preparare una stazione fai da te. Scrivi il nome di ogni bambino su un cappello in grandi lettere colorate. Lascia che colorino i loro nomi e personalizzino i cappelli come preferiscono.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Creare un Cappello di Carta a Cono

  1. 1
    Metti un foglio di carta su un tavolo. Questo è il metodo più semplice. [2]
  2. 2
    Prendi l'angolo in alto a destra del foglio e portalo fino al lato sinistro. Puoi piegare il foglio o meno. Se eseguirai una piega, il foglio non avrà una forma perfettamente conica.
  3. 3
    Usa del nastro per fissare l'interno del cono appena creato. Dovrebbe bastare un singolo pezzo di nastro adesivo sul bordo del cono, ma puoi decidere di attaccare tutta la parte dove si incontrano i bordi.
  4. 4
    Taglia la carta in eccesso. Dopo aver usato il nastro per fissare i bordi, ci sarà un triangolo di carta in eccesso. Taglialo.
  5. 5
    Decora il cappello secondo il tuo tema.
    • Prova ad aggiungere nappe, corde o pizzi sul cappello per renderlo un vero cappello da principessa. Se invece preferisci un cappello da strega, taglia un cerchio da un cartoncino. Ritaglia un cerchio più piccolo al suo interno e fallo scivolare lungo il cappello a cono. Taglialo della dimensione che preferisci. Se invece vuoi un cappello a cono da compleanno, aggiungi dei batuffoli di cotone in cima. Colora i lati con colori vivaci.[3] Ritaglia del cartoncino. Taglia una lunga striscia che arrivi fino alla base del cappello. Pratica dei piccoli tagli lungo tutti i lati per aggiungere consistenza. Poi incolla la base.[4]
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Creare un Cappello da Pirata

  1. 1
    Prendi un foglio di giornale. Mettilo davanti a te con il lato corto verso di te.[5]
  2. 2
    Piega il foglio in senso verticale. Prendi la parte superiore del foglio e piegala verso di te, creando due metà uguali.
    • Molti insegnanti d'arte definiscono questa piega "hamburger", perché il foglio assumerà quella forma dopo averlo piegato.
  3. 3
    Esegui una nuova piega orizzontale. Porta l'angolo destro del foglio sull'angolo sinistro. Poi crea la piega. Assicurati che sia netta. Questa linea sarà molto importante nel prossimo passaggio.
  4. 4
    Dispiega il foglio. Dovresti notare una piega centrale dovuta ai passaggi precedenti.
  5. 5
    Piega gli angoli superiori fino alla linea centrale. Prendi l'angolo destro e piegalo, assicurandoti di seguire la piega appena realizzata. Poi fai lo stesso con l'angolo sinistro. Piegalo, assicurandoti di seguire la piega appena realizzata. Controlla che le due pieghe siano identiche.
  6. 6
    Piega verso l'alto una delle linguette inferiori.
  7. 7
    Gira il foglio e piega l'altra linguetta verso l'alto.
    • Se vuoi adattare il cappello a teste più grandi o più piccole, piega entrambi i lati del cappello verso l'interno di circa 2,5 cm (secondo la dimensione desiderata), prima di piegare verso l'alto la linguetta inferiore.
  8. 8
    Apri il fondo del cappello. Ora hai il tuo cappello. Indossalo come preferisci. Mettilo con il lato piatto in avanti per un look da pirata. Mettilo con il lato piatto di lato alla testa per un cappello da gourmet.
    • Se vuoi rendere il cappello più saldo, puoi usare il nastro adesivo per fissare i due lati appena piegati.
  9. 9
    Aggiungi delle decorazioni divertenti. Usa piume, ritagli di giornale, pennarelli o qualunque altro materiale a disposizione.[6]
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Creare un Cappello da Vescovo

  1. 1
    Metti mezzo foglio di giornale sul tavolo.[7] Tieni il lato corto rivolto verso di te.
  2. 2
    Piega il foglio a metà. Prendi l'angolo in alto a destra e piegalo a metà. Assicurati di creare una piega netta nel foglio.
  3. 3
    Apri il foglio. Giralo con il lato lungo rivolto verso di te. Dovresti vedere una bella linea netta lungo il centro della pagina.
  4. 4
    Piega gli angoli superiori fino alla linea centrale. Prendi l'angolo destro e piegalo, assicurandoti di seguire la piega appena realizzata con il bordo della carta. Poi fai lo stesso con l'angolo sinistro. Piegalo, assicurandoti di seguire la piega appena realizzata con il bordo della carta. Controlla che le due pieghe siano identiche.
  5. 5
    Piega verso l'alto una delle linguette inferiori.
  6. 6
    Gira il foglio e piega verso l'alto l'altra linguetta. Ora dovresti vedere solo un grande triangolo.
  7. 7
    Piega a metà la carta. Assicurati che la punta si trovi in alto prima di piegare. Prendi il lato in basso a destra e piegalo verso sinistra. Crea una piega netta al centro.
  8. 8
    Dispiega nella posizione precedente. Ora dovresti notare una piega verticale al centro del foglio.
  9. 9
    Prendi entrambi gli angoli inferiori e piegali al centro, allineandoli con la piega precedente.
  10. 10
    Usa il nastro adesivo per fissare entrambi gli angoli insieme.
  11. 11
    Apri il fondo del cappello. Ora hai il tuo cappello.
    • Decoralo secondo le preferenze. Prova a colorare le diverse parti del cappello con pitture, pennarelli o pastelli. Incolla delle stoffe sui lati.[8]
    Pubblicità

Consigli

  • Trova dello spago o del filo. Se vuoi che i bambini non perdano i cappelli mentre giocano, puoi aggiungere un cinturino per il mento al cappello. Dovrai praticare due fori sui lati del copricapo, far passare il filo attraverso entrambi e praticare un nodo a ogni estremità per fissarlo. Regola la lunghezza secondo le necessità.
  • Mantieni le pieghe uniformi. Piega con attenzione. Delle pieghe ripetute indeboliscono la struttura del cappello.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Giornale
  • Nastro adesivo
  • Filo per cinturino per il mento (facoltativo)
  • Foratrice per il cinturino (facoltativa)
  • Forbici

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 18 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 3 402 volte
Categorie: Lavorare la Carta
Questa pagina è stata letta 3 402 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità