Come Creare un Curriculum con Microsoft Word

In questo Articolo:Creare un Curriculum da un Modello (Word 2003, 2007, 2010, 2013)Creare un Curriculum senza Usare un ModelloScrivere il proprio Curriculum

I curriculum descrivono le esperienze di lavoro di una persona, la sua istruzione, le sue abilità e i suoi successi. Per questo, avere un curriculum chiaro, conciso e facile da leggere è fondamentale quando cerchi un lavoro. Dovresti scrivere il tuo al computer, in modo preciso e ordinato. Word di Microsoft ti dà la possibilità di creare il tuo testo partendo da modelli, oppure scriverne uno da zero grazie alle funzioni di formattazione del programma.

1
Creare un Curriculum da un Modello (Word 2003, 2007, 2010, 2013)

  1. 1
    Usa un modello predefinito di Word. Comincia aprendo un nuovo documento su Word, facendo click su "Nuovo" dal menu File. Nella finestra del nuovo documento appena aperta, potrai scegliere tra molti modelli inclusi con il programma. Fai click su "Modelli" e scegli il tuo preferito.
    • Su Word 2007 dovrai fare click su "Modelli installati".
    • Su Word 2010 la voce sarà "Modelli d'esempio".
    • Su Word 2011 fai click su "Nuovo da modello".[1]
    • Su Word 2013 vedrai i modelli dopo aver fatto click su "Nuovo".
  2. 2
    Scarica un modello di curriculum su Word. Il programma ha molti modelli predefiniti che puoi usare, ma su Office Online la scelta è ancora più ampia. È molto facile compiere una ricerca su questo database e scaricare il modello che preferisci. Apri un nuovo documento e cerca "curriculum" nella sezione Microsoft Office Online.
    • Su Word 2013, dopo aver cliccato su "Nuovo", vedrai una serie di modelli e una barra di ricerca con la voce "Cerca modelli online".
    • Dopo aver inserito la tua ricerca, vedrai molti modelli diversi da provare.
  3. 3
    Scarica un modello direttamente da Office Online. Puoi farlo senza utilizzare Word. Ti basterà visitare il sito web ufficiale (https://www.templates.office.com) e fare click sulla sezione Curriculum e lettere d'accompagnamento. È una delle sezioni nella parte sinistra dello schermo, sotto a "Sfoglia per Categoria".
    • Qui è possibile scegliere tra molti modelli che puoi scaricare gratuitamente e modificare su Word.
    • Potresti dover eseguire l'accesso con il tuo account Microsoft online per usare questi modelli.[2]
  4. 4
    Completa il modello. Una volta individuato un modello dall'aspetto professionale e adatto all'impiego per cui ti vuoi candidare, potrai eliminare il testo predefinito e aggiungere le tue informazioni personali. Il formato, il layout e la presentazione sono fondamentali per un buon curriculum, ma non possono nascondere uno stile di scrittura inadeguato o errori di grammatica e di ortografia.[3]
    • Assicurati di fare attenzione ai dettagli del curriculum e di cercare molto bene gli errori.
    • In tutte le versioni di Word, dalla 2003 alla 2013, troverai dei modelli predefiniti per i curriculum.
  5. 5
    Scrivi un curriculum con lo strumento di creazione guidata (solo Word 2003). Se stai usando Word 2003 hai la possibilità di usare lo strumento di creazione guidata incluso nel programma, che ti aiuterà nel processo di scrittura e formattazione del tuo curriculum. Inizia cliccando su "Nuovo" dal menu File. Si aprirà la finestra Nuovo Documento. Dovresti fare click su "Computer" dalla sezione Modelli a sinistra della finestra.
    • Fai click sulla scheda "Altri Documenti", poi seleziona "Riprendi creazione guidata".
    • Segui le istruzioni. Il programma ti guiderà passo per passo nella creazione del curriculum.
    • Se non vedi quella voce, non hai installato il programma per la creazione guidata al momento dell'installazione di Word. Puoi rimediare utilizzando il CD di installazione di Office per integrare le funzionalità mancanti.

2
Creare un Curriculum senza Usare un Modello

  1. 1
    Impara cosa inserire. I modelli dei curriculum possono essere molto utili se non sai come scrivere il tuo o se non sai usare gli strumenti di formattazione di Word. Se preferisci creare tu stesso un formato e non usare un modello, comincia pianificando le parti da includere e il loro ordine. Di solito, i curriculum devono contenere le sezioni seguenti:
    • Percorso accademico e qualifiche.
    • Esperienze di lavoro e di volontariato.
    • Abilità e qualità.
    • Includi anche le tue informazioni di contatto e scrivi che su richiesta puoi produrre delle referenze.[4]
  2. 2
    Considera di scrivere un curriculum cronologico. Esistono molti tipi diversi di curriculum, tra cui: cronologico, funzionale, combinato e curriculum vitae (CV). In quello cronologico dovrai elencare le tue esperienze lavorative dalla più recente alla più datata, scrivendo le tue responsabilità per ogni impiego sotto il titolo e la data dei lavori che hai compiuto. Questo tipo di documento aiuta a mostrare i tuoi progressi nel tempo.[5]
    • Quasi tutti i curriculum cronologici coprono solo i tuoi ultimi 5-10 anni di carriera.
    • Potresti includere gli impieghi precedenti a quel periodo se sono pertinenti per il lavoro per il quale ti stai candidando.
    • Si tratta del formato preferito dai datori di lavoro americani.
  3. 3
    Fai attenzione ai curriculum funzionali. In questi documenti, dovrai elencare prima le tue capacità lavorative più importanti, poi proseguire con l'elenco degli impieghi che hai avuto. Possono essere utili per evidenziare le tue particolari capacità e nascondere i "buchi" nella tua carriera, ma generalmente non sono consigliabili per gli studenti o per chi si è laureato da poco.[6] Usa questo formato se cerchi di trasportare le tue attuali capacità lavorative in un diverso settore.
  4. 4
    Prova un curriculum combinato. Questo formato, a volte definito curriculum delle abilità, ti permette di far notare le tue qualità migliori e legarle alle tue esperienze di lavoro pratiche. Può essere utile se le tue capacità sono più pertinenti al tuo futuro impiego delle tue precedenti esperienze lavorative, ma alcuni datori di lavoro non conoscono questo tipo di documenti e preferiscono quelli cronologici.
    • Nella prima parte di un curriculum combinato sono elencate le tue qualità migliori, poi il testo prosegue con un breve riassunto delle tue esperienze.
    • Questo tipo di curriculum può essere utile per chi entra nel mercato del lavoro con poca esperienza o per chi cerca di cambiare carriera.[7]
  5. 5
    Considera un CV. I curriculum vitae servono lo stesso scopo degli altri tipi di documento, ma vengono redatti secondo diverse convenzioni. Sono elenchi esaustivi delle tue esperienze lavorative, dalla più recente fino alla primissima. Contrariamente ai curriculum cronologici o funzionali, che raramente superano 1 o 2 pagine, la lunghezza del CV dipende unicamente dalla quantità di voci che devi inserire.
    • Il CV è lo standard usato dalle società di tutta Europa e dalle università di tutto il mondo.
    • Puoi pensare ai CV come a documenti dinamici in cui registrare tutti i tuoi impieghi e i tuoi successi personali, che cresceranno e si svilupperanno nel tempo più di un normale curriculum.[8]

3
Scrivere il proprio Curriculum

  1. 1
    Completa le tue informazioni di contatto. Quando hai deciso che tipo di curriculum comporre, puoi iniziare a scriverne uno. Comincia nella parte alta della prima pagina, fornendo le tue informazioni di contatto complete. Dovresti includere nome, indirizzo, numero di telefono e indirizzo e-mail.
    • Se il tuo curriculum supera la pagina di lunghezza, assicurati che il tuo nome sia presente in tutte le intestazioni delle pagine.
    • Inserisci un indirizzo e-mail appropriato per l'impiego per cui ti stai candidando. Usa il tuo vero nome o le iniziali se possibile.
    • Non usare nomi ridicoli per la tua e-mail, come "ilmigliore", "mistermuscolo" o "lolita69".
  2. 2
    Decidi se includere un obiettivo. Dopo aver inserito le informazioni di contatto, potresti scrivere un obiettivo di una riga per la tua carriera. Non a tutti i datori di lavoro piacciono queste frasi, perciò rifletti bene sulla scelta. Se decidi di includerne uno, assicurati che sia breve e pertinente al tuo futuro impiego.
    • Ad esempio, potresti scrivere che il tuo obiettivo è "Contribuire allo sviluppo del nuovo programma di trattamento testi".[9]
    • In alternativa, puoi scrivere la posizione che speri di ottenere, ad esempio "Un impiego nel settore ricerca e sviluppo".
    • Gli obiettivi sono inseriti sempre più raramente e spesso sono riservati alla lettera d'accompagnamento.[10]
  3. 3
    Descrivi la tua carriera accademica e le tue qualifiche. L'ordine in cui devi inserire le sezioni seguenti non è sempre lo stesso, ma in molti casi puoi cominciare dalle informazioni sulla tua educazione e sulle tue qualifiche. In questa parte devi semplicemente descrivere i tuoi risultati accademici appropriati all'impiego per cui ti stai candidando. Elenca tutte le università o gli istituti tecnici che hai frequentato, in ordine cronologico inverso. Assicurati di inserire le date in cui hai raggiunto i risultati.
    • Puoi includere un elenco puntato o due per fornire più informazioni sulle tue specializzazioni, se sono appropriate alla posizione per cui ti stai candidando.
    • Questa sezione precede quella delle esperienze lavorative solo se sei un neolaureato. In caso contrario, la parte dedicata agli impieghi sarà la prima.
    • Se hai ottenuto onorificenze o premi accademici, includili in questa parte.[11]
  4. 4
    Descrivi le tue esperienze lavorative. Elenca tutti gli impieghi che hai ricoperto in ordine cronologico inverso, con le date di inizio e fine (mese e anno). In un curriculum cronologico dovresti scrivere prima le date, mentre in quello funzionale scriverai prima i titoli delle posizioni. Scegli le attività e le responsabilità che descrivono meglio ogni posizione, i tuoi risultati migliori e le capacità che hai sviluppato sul lavoro.
    • Usa degli elenchi puntati per assicurarti che tutto sia chiaro e facile da leggere, considerando sempre la pertinenza con il tuo futuro impiego.[12]
    • Puoi includere incarichi di volontariato se sono pertinenti alla tua posizione futura o se hai avuto poche esperienze remunerate.[13]
  5. 5
    Inserisci una sezione sulle altre capacità. Probabilmente ti accorgerai di aver descritto quasi tutte le tue capacità nelle sezioni dedicate all'educazione e ai precedenti impieghi, ma può essere una buona idea inserire una parte separata specifica per le tue abilità. Qui avrai l'opportunità di mostrare tutte le capacità e le conoscenze pertinenti alla tua futura posizione che non hai potuto inserire nelle altre parti del documento.
    • Puoi chiamare la sezione "Altre Capacità Rilevanti" o solo "Abilità".
    • Puoi inserire la tua competenza in lingue straniere, la conoscenza di particolari linguaggi di programmazione o applicazioni informatiche e altre capacità particolari non citate in precedenza.[14]
    • Evita di ripeterti. Non ti servirà dire che hai "Eccellenti capacità di comunicazione" più di una volta.
  6. 6
    Considera di aggiungere delle referenze. Di solito, dovresti includere referenze complete di nome e informazioni di contatto solo se richieste dalla candidatura. Spesso saranno necessarie nelle fasi successive dei colloqui di lavoro. Se non ti è stato chiesto di includere delle referenze nella candidatura, limitati a scrivere "Referenze disponibili su richiesta" alla fine del curriculum.[15]
  7. 7
    Fai le modifiche finali. Dopo aver inserito le informazioni necessarie nel tuo curriculum, puoi formattarle come desideri. Scegli un singolo font facile da leggere, serif (Times New Roman, Book Antiqua) o sans serif (Arial, Calibri, Century Gothic). Il testo dovrebbe avere dimensione 10 o 12, salvo il tuo nome nell'intestazione della prima pagina, che può avere dimensione 14 o 18. Scrivi in grassetto il tuo nome, i titoli delle sezioni e i titoli degli impieghi.
    • Lascia dei margini ragionevoli lungo i bordi della pagina. Le impostazioni predefinite di Word spesso sono adeguate.
    • Allinea a sinistra i titoli delle sezioni. Puoi usare la spaziatura singola dopo i titoli e prima del contenuto delle sezioni; usane quella doppia prima dei titoli.
    • Concentra il tuo curriculum in una pagina se possibile. Puoi provare a regolare la spaziatura delle linee nella finestra Paragrafo, ma non sacrificare la formattazione corretta per arrivare a una pagina.
    • Riformula i tuoi pensieri e cerca di esprimerti in modo più conciso.

Consigli

  • Devi personalizzare il tuo curriculum secondo il tipo di posizione che stai cercando. Potrebbe essere necessario aggiungere, ridisporre o eliminare risultati o intere sezioni secondo quello che richiede la posizione. Per questo dovresti salvare diverse versioni del tuo curriculum con Word, denominandole in base al tipo di posizione che stai cercando o all'azienda a cui lo stai mandando.
  • Non aspettare ad aggiornare il tuo curriculum fino al momento in cui cerchi lavoro. Ogni volta che hai una promozione o ottieni un risultato importante, aggiungi nuove informazioni al tuo testo. In questo modo, se ti dovessi trovare a cercare lavoro, avrai meno lavoro da fare sul tuo curriculum e potrai trascorrere più tempo a consegnarlo nelle mani di chi può aiutarti.

Avvertenze

  • Accertati che tutte le dichiarazioni contenute nel tuo curriculum siano veritiere e che la grammatica e l'ortografia del documento siano perfette.
  • L'aspetto e il formato del tuo curriculum sono un riflesso della tua competenza: devi essere sicuro che ti rappresenti al meglio.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 27 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Scrittura | Cercare Lavoro

In altre lingue:

English: Create a Resume in Microsoft Word, Español: crear un currículum vítae en Microsoft Word, Português: Criar um Currículo no Microsoft Word, Deutsch: Wie man in Word einen Lebenslauf erstellt, Français: créer un curriculum vitae sur Microsoft Word, 中文: 应用微软Word 制作简历, Русский: создать резюме в Microsoft Word, Nederlands: Een cv maken in Word, Čeština: Jak vytvořit životopis v Microsoft Word, Tiếng Việt: Tạo sơ yếu lý lịch trong Microsoft Word, العربية: إنشاء السيرة الذاتية في برنامج مايكروسوفت وورد, ไทย: สร้างเรซูเม่ในโปรแกรม Microsoft Word, Bahasa Indonesia: Membuat Resume Menggunakan Microsoft Word, 한국어: 마이크로소프트 워드로 영문 이력서 작성하는 법, हिन्दी: माइक्रोसॉफ़्ट वर्ड में रिज्यूम बनाएँ (Create a Resume in Microsoft Word)

Questa pagina è stata letta 30 453 volte.
Hai trovato utile questo articolo?