Come Creare un Database da un Foglio di Calcolo di Excel

2 Metodi:Usare Microsoft AccessUsare Programmi per Database di Terze Parti

Questo articolo mostra come creare un database usando i dati di un foglio di calcolo di Microsoft Excel, importandoli direttamente in Access, il programma di gestione dei database di Microsoft, oppure esportando i dati in un formato compatibile con molti dei programmi per database più usati. Access fa parte del pacchetto software Microsoft Office ed è disponibile solo su Windows.

1
Usare Microsoft Access

  1. 1
    Crea un nuovo database su Microsoft Access. L'icona del programma è rossa, con una A.
    • Access è pensato per essere usato con Excel, infatti sono offerti insieme in Microsoft Office Professional ed è disponibile solo per Windows.
  2. 2
    Clicca sulla scheda Dati esterni nella parte superiore della finestra.
  3. 3
    Clicca Excel nella barra degli strumenti.
  4. 4
    Clicca Sfoglia nell'angolo in alto a destra della finestra.
  5. 5
    Trova il foglio di calcolo Excel che vuoi usare come origine dei dati.
  6. 6
    Specifica la modalità di trasferimento dei dati. Fallo cliccando sul pulsante radio accanto a una delle voci seguenti:
    • Importa i dati di origine in una nuova tabella nel database attuale: seleziona questa opzione se hai creato un nuovo database privo di tabelle o se vuoi aggiungerne una nuova a un database esistente. Creando una nuova tabella potrai modificare le informazioni all'interno di Access.
    • Aggiungi una copia dei dati alla tabella: seleziona questa opzione se stai usando un database esistente e desideri aggiungere i dati a una delle tabelle che hai creato. Inserendo i dati alla fine di una tabella, potrai modificarli all'interno di Access.
    • Crea un collegamento all'origine dei dati creando una tabella collegata: scegli questa voce per creare un collegamento ipertestuale all'interno del database, che aprirà un foglio di calcolo in Excel. Con questo metodo non è possibile modificare le informazioni all'interno di Access.
  7. 7
    Clicca OK.
  8. 8
    Seleziona il foglio che desideri importare. Fallo nell'elenco dei fogli.
    • Come impostazione predefinita, Excel crea i fogli di lavoro con tre fogli di calcolo, dai nomi "Foglio 1", "Foglio 2" e "Foglio 3". Puoi trasferire solo un foglio alla volta. Se i dati si trovano su tutti e tre i fogli, devi trasferirne uno, poi tornare alla scheda "Dati esterni" e ripetere gli stessi passaggi per gli altri.
    • Puoi eliminare, aggiungere e modificare i nomi dei fogli su Excel e i cambiamenti saranno riportati anche su Access.
  9. 9
    Clicca Avanti.
  10. 10
    Se non l'hai già fatto, spunta la casella "La prima riga contiene le intestazioni delle colonne".
    • Leva il segno di spunta se desideri che sia Access a creare i titoli delle colonne.
  11. 11
    Clicca Avanti.
  12. 12
    Modifica il tipo di cella o importala. Se desideri importare tutte le celle del foglio di calcolo senza fare cambiamenti, ti basta cliccare Avanti.
    • Se desideri modificare un campo, clicca il titolo della colonna da cambiare, poi modifica il nome del campo, il tipo di dati oppure scegli se indicizzare i dati. Clicca Avanti quando hai finito.
    • Se desideri non importare un campo, spunta la casella "Non importare campo (salta)", poi clicca Avanti quando hai finito.
  13. 13
    Imposta la chiave primaria per il database.
    • Per ottenere il risultato migliore, lascia che sia Access a scegliere la chiave. Puoi farlo tu inserendola nel campo di testo accanto a quella voce, oppure puoi cliccare "Nessuna chiave primaria", ma non è consigliato farlo.
  14. 14
    Clicca Avanti.
  15. 15
    Assegna un nome al foglio nel campo "Importa in una tabella". Non scrivere nulla per usare il nome predefinito.
  16. 16
    Clicca Finito.
  17. 17
    Spunta la casella "Salva questi passaggi di importazione".
  18. 18
    Clicca Chiudi per creare il tuo database.

2
Usare Programmi per Database di Terze Parti

  1. 1
    Crea o apri un foglio di calcolo su Excel. L'icona del programma è verde e contiene una X.
    • Inizia salvando il file originale in formato Excel, in modo da avere una copia di backup.
  2. 2
    Clicca File nella barra dei menu.
  3. 3
    Clicca Salva con nome.
  4. 4
    Clicca sul menu a tendina Salva come: (Windows) o Formato file (Mac).
  5. 5
    Seleziona un formato per il file.
    • Se stai usando un'applicazione per database basata su computer, clicca il formato .csv.
    • Se stai usando un'applicazione per database basata sul web, clicca il formato .xml.
  6. 6
    Clicca Salva.
  7. 7
    Crea un nuovo database all'interno del programma.
  8. 8
    Trova il comando Importa… all'interno del programma per database. Spesso si trova nel menu a tendina File.
  9. 9
    Trova e seleziona il file che hai esportato da Excel.
  10. 10
    Segui le indicazioni del programma di gestione dei database per importare i dati.
  11. 11
    Salva il database.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Office

In altre lingue:

English: Create a Database from an Excel Spreadsheet, Español: crear una base de datos en Excel, Deutsch: Eine Datenbank aus einem Excel Arbeitsblatt erstellen, Português: Criar um Banco de Dados a Partir de uma Planilha do Excel, Français: créer une base de données à partir d'une feuille de calcul d'Excel, Русский: создать базу данных из электронной таблицы Excel, 中文: 创建一个Excel电子表格数据库, Bahasa Indonesia: Membuat Basis Data Dari Lembar Kerja Excel, Nederlands: Een database maken van een Excel spreadsheet, ไทย: สร้างฐานข้อมูลจาก spreadsheet ของ Excel, العربية: إنشاء قاعدة بيانات من جدول بيانات إكسل, Tiếng Việt: Tạo cơ sở dữ liệu từ bảng tính Excel

Questa pagina è stata letta 37 319 volte.

Hai trovato utile questo articolo?