Come Creare un Database da un Foglio di Calcolo di Excel

3 Metodi:In Microsoft AccessUsando RagicIn un Software di Database di Terze Parti

Microsoft Excel è un programma di foglio di calcolo che ti permette di elencare e categorizzare informazioni contenute in diversi fogli all'interno di un documento chiamato cartella di lavoro. Oltre a creare degli elenchi, è anche possibile disegnare dei grafici e istogrammi dai dati contenuti nel foglio. Per delle funzioni più avanzate dovrai importare il foglio di calcolo di Excel in Access, in un creatore online di database come Ragic o in un programma di database di terze parti.

1
In Microsoft Access

  1. 1
    Crea un foglio di calcolo in Excel.
    • Salva il foglio di calcolo in una posizione sul disco rigido. Puoi anche usare un foglio di calcolo già esistente.
  2. 2
    Lancia Microsoft Access. Apri un database in Microsoft Access già esistente o creane uno nuovo.
    • Microsoft Access è disegnato per l'uso con Microsoft Excel e si trova nello stesso pacchetto con Excel in Microsoft Office Professional.
    • Puoi anche acquistare solo Access per scoprire come creare un database da un foglio di calcolo di Excel.
  3. 3
    Clicca la scheda "Dati esterni" e seleziona l’icona "Excel" sulla barra multifunzione.
  4. 4
    Clicca il pulsante "Sfoglia" per navigare alla posizione del foglio di calcolo di Excel.
    • Oppure, puoi digitare il percorso del file nel campo, per esempio:c:/users/<username>/documents/addresses.xls (o addresses.xlsx).
  5. 5
    Specifica come vorresti che le informazioni siano trasferite al database, selezionando una delle opzioni seguenti:
    • Importa i dati di origine in una nuova tabella nell’attuale database: usa quest’opzione se stai usando un database completamente nuovo senza tabelle o se vuoi aggiungere una tabella nuova all’esistente database. Nel creare una nuova tabella puoi modificare le informazioni in Access.
    • Aggiungi una copia dei record alla tabella: usa quest’opzione se stai usando un database già esistente e vuoi aggiungere i dati a una delle tabelle nel database. Aggiungendo una tabella esistente, puoi modificare le informazioni in Access.
    • Collega l'origine dati creando una tabella collegata: usa quest’opzione per creare un ipercollegamento nel database, che aprirà il database in Excel. Con questo metodo non puoi modificare le informazioni in Access.
    • Clicca OK dopo aver scelto il metodo di trasferimento.
  6. 6
    Seleziona dall'elenco il foglio che vuoi importare .
    • Per impostazione predefinita, Excel crea delle cartelle di lavoro con tre fogli di calcolo etichettati con "Foglio 1", "Foglio 2" e "Foglio 3". Puoi cancellare, aggiungere e modificare i nomi di questi fogli: qualsiasi modifica apparirà in Access.
    • Puoi trasferire solo un foglio alla volta. Se hai delle informazioni in tutti e tre i fogli, devi completare il trasferimento di un foglio e poi tornare alla scheda "Dati esterni" e ripetere i passaggi per gli altri due fogli.
    • Clicca "Avanti" dopo aver selezionato il foglio di calcolo.
  7. 7
    Lascia il segno di spunta in "La prima riga contiene intestazioni di colonna", se questo è il caso. Se non è così, rimuovi il segno di spunta e Access creerà le sue intestazioni.
    • Clicca "Avanti".
  8. 8
    Modifica il tipo di campo, se desiderato, o indica se vuoi importare il campo.
    • Se stai importando tutti i campi così come sono, non fare nessun cambiamento a questa schermata e clicca "Avanti".
    • Se vuoi cambiare la natura di uno dei campi, clicca l’intestazione della colonna che vuoi cambiare e modifica il nome del campo, il tipo di dati, o se sono o non sono indicizzati. Clicca quindi "Avanti".
    • Se vuoi saltare quel campo, metti un segno di spunta vicino a "Non importare il campo (Salta)", quindi clicca "Avanti".
  9. 9
    Imposta la chiave primaria per il database.
    • Per il miglior risultati, consenti ad Access di impostare la chiave. Puoi anche impostare la tua chiave nel campo vicino a quell’opzione, o puoi selezionare "Nessuna chiave primaria", che però non è raccomandato.
    • Clicca "Avanti".
  10. 10
    Digita il nome del foglio nel campo "Importa nella tabella", o lascia il nome di impostazione predefinita.
    • Clicca "Fine" e metti un segno di spunta in "Salva questi passaggi per l'importazione" per utilizzare gli stessi passaggi nelle importazioni future.
    • Clicca "Chiudi" per creare il database.

2
Usando Ragic

  1. 1
    Crea un foglio di lavoro in Excel.
  2. 2
    Vai al tuo account di Ragic (se non ne hai uno, puoi crearlo gratuitamente), e clicca sul pulsante "Create new database sheet" in alto a destra per creare un nuovo database.
  3. 3
    Scrivi il nome del tuo database, e ricorda di selezionare che vuoi creare un nuovo documento a partire da un file Excel.
  4. 4
    Carica il tuo file. Ragic supporta file con estensioni .xls .xlsx e .csv.
  5. 5
    Determina se la prima riga è l'intestazione. Se è così, Ragic determinerà automaticamente come mappare i dati dei vari campi per il passaggio successivo.
  6. 6
    Ragic determinerà automaticamente i vari tipi di campo, ma li puoi modificare se non ti piacciono le scelte che fa il sistema.
  7. 7
    Clicca su "Import" e Ragic creerà il tuo database.
  8. 8
    Hai appena creato il tuo database online su Ragic partendo da un foglio Excel.
  9. 9
    Puoi usare il campo di ricerca di testo per cercare dei dati specifici.
  10. 10
    Oppure puoi usare la barra laterale per cercare i record con una qualunque combinazione di campi.

3
In un Software di Database di Terze Parti

  1. 1
    Crea il foglio di calcolo in Excel. Salva il documento come una cartella di lavoro di Excel in una posizione del file che riuscirai a trovare di nuovo facilmente.
    • È consigliabile salvare l'originale come un file di Excel, così da avere una copia master a portata di mano.
  2. 2
    Clicca "File" e seleziona "Salva con nome...". Clicca il "Salva come" a caduta e seleziona il formato del file che il tuo programma di foglio di calcolo può tradurre.
    • Per esempio, alcuni programmi usano il formato CSV (valori separati da virgola), mentre altre applicazioni in rete potrebbero usare XML. Leggi il manuale del tuo programma per trovare il formato giusto.
  3. 3
    Chiudi Excel e lancia il tuo programma di database.
  4. 4
    Importa il foglio di calcolo di Excel nel tuo programma secondo le istruzioni contenute nel manuale.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Office

In altre lingue:

English: Create a Database from an Excel Spreadsheet, Español: crear una base de datos en Excel, Deutsch: Eine Datenbank aus einem Excel Arbeitsblatt erstellen, Português: Criar um Banco de Dados a Partir de uma Planilha do Excel, Français: créer une base de données à partir d'une feuille de calcul d'Excel, Русский: создать базу данных из электронной таблицы Excel, 中文: 创建一个Excel电子表格数据库, Bahasa Indonesia: Membuat Basis Data Dari Lembar Kerja Excel, Nederlands: Een database maken van een Excel spreadsheet, ไทย: สร้างฐานข้อมูลจาก spreadsheet ของ Excel, العربية: إنشاء قاعدة بيانات من جدول بيانات إكسل, Tiếng Việt: Tạo cơ sở dữ liệu từ bảng tính Excel

Questa pagina è stata letta 35 899 volte.

Hai trovato utile questo articolo?