Come Creare un Diagramma di Pareto con MS Excel 2010

L’analisi di Pareto è una tecnica semplice per classificare le cause potenziali identificando i problemi. L'articolo fornisce istruzioni su come creare un grafico di Pareto utilizzando MS Excel 2010.

Passaggi

  1. 1
    Identifica ed elenca i problemi. Fai una lista di tutti gli elementi di dati/fattori di lavoro di cui è necessario impostare la priorità utilizzando il principio di Pareto. Dovrebbe assomigliare all’immagine.
    • Se non hai dati su cui fare pratica, allora utilizza quelli dell'immagine e tenta di fare lo stesso grafico di Pareto che è indicato qui.
  2. 2
    Organizza le diverse Categorie in ordine decrescente, nel nostro caso "Motivo della caduta dei capelli" basato sulle "Frequenze".
  3. 3
    Aggiungi una colonna per "Frequenza Cumulativa". Utilizza formule simili a quella mostrata in figura.
    • Ora la tabella dovrebbe essere come la seguente.
  4. 4
    Calcola il totale dei numeri mostrati sotto "Frequenza" e aggiungi una colonna per la "Percentuale".
    • Assicurati che il "Totale" sia lo stesso dell'ultimo valore presente nella colonna "Frequenza Cumulativa".
    • Ora la tabella dei dati è completa e pronta per creare il grafico di Pareto. La tua tabella con i dati dovrebbe assomigliare a questa.
  5. 5
    Vai su "Inserisci" > "Colonna" e seleziona "Istogramma 2D".
  6. 6
    Un'area vuota del grafico dovrebbe ora apparire sul foglio Excel. Clicca con il tasto destro del mouse nell'area del grafico e poi su "Seleziona Dati".
  7. 7
    Seleziona l’intervallo da B1 a C9. Poi metti una virgola (,) e seleziona da E1 a E9.
    • Questo è un passaggio importante: bisogna adottare ulteriore cautela per garantire che venga selezionato l’intervallo dati corretto per il diagramma di Pareto.
  8. 8
    Ora il grafico di Pareto dovrebbe apparire come nell’immagine. La frequenza viene indicata con le barre blu e la percentuale è indicata da quelle rosse.
  9. 9
    Seleziona una barra Percentuale e clicca con il tasto destro. Clicca su "Cambia Tipo di Grafico Serie" in "Linee con Indicatori".
    • Dovrebbe apparire la seguente schermata.
  10. 10
    Ora il grafico dovrebbe assomigliare a quello dell’immagine.
    • Le barre della Percentuale adesso sono cambiate in un grafico a linee.
  11. 11
    Seleziona e clicca con il tasto destro sulla linea rossa del grafico della Percentuale, poi clicca su "Formato Serie Dati".
    • Ora si aprirà una finestra pop-up con "Formato Serie Dati", dove sarà necessario selezionare l’"Asse secondario".
  12. 12
    Apparirà l’asse secondario “y”.
    • L'unico problema con questo grafico di Pareto è che l'asse y secondario mostra il 120%. Questo deve essere corretto. Si può affrontare o no questo problema.
  13. 13
    Seleziona l'asse y secondario. Clicca sull'opzione "Formato Asse" che appare dopo aver cliccato con il tasto destro.
    • Vai su "Opzioni Asse" nella finestra di dialogo "Formato Serie di Dati" e imposta il valore "Massimo" su 1,0.
  14. 14
    Il grafico di Pareto è completo e dovrebbe assomigliare a quello dell’immagine.
    • Tuttavia, puoi ancora andare avanti e aggiungere qualche tocco finale al tuo grafico di Pareto per renderlo più bello.
      Vai su "Strumenti Grafico" > "Layout". Puoi aggiungere il Titolo del Grafico, il Titolo Asse, la Legenda e le Tabelle dei Dati, se vuoi.

Avvertenze

  • I dati visualizzati nel grafico di Pareto sono solo di esempio.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Office

In altre lingue:

English: Create a Pareto Chart in MS Excel 2010, Español: crear un diagrama de Pareto en MS Excel 2010, Português: Criar um Gráfico de Pareto no Excel 2010, Deutsch: Ein Paretodiagramm in MS Excel 2010 erstellen, Français: créer un diagramme de Pareto dans Excel 2010, Bahasa Indonesia: Membuat Diagram Pareto Menggunakan MS Excel 2010

Questa pagina è stata letta 17 525 volte.
Hai trovato utile questo articolo?