Scarica PDF Scarica PDF

Vuoi creare un documento d'identità falso? Sebbene produrre documenti fasulli sia illegale quasi ovunque, sappi che non è difficile farlo se hai soltanto intenzione di creare un oggetto da mostrare agli amici o se vuoi mettere alla prova le tue capacità di grafico. Ti mostreremo qualche sistema facile per creare un documento falso, partendo da un modello basato su documenti reali, per poi completare il lavoro con la stampa su materiali convincenti. Tieni presente che la fabbricazione di documenti d'identità falsi è punito con la reclusione e/o pesanti multe, perciò non tentare di usare o vendere i documenti che hai creato.

Parte 1
Parte 1 di 2:
Creare un Semplice Falso a Partire dal Cartoncino

  1. 1
    Scannerizza un documento di identità fronte-retro. Puoi usarne uno tuo e modificare il testo oppure puoi scannerizzare il documento di qualcun altro per poi sostituire l'immagine, a patto che la fisicità, i capelli e il colore degli occhi corrispondano alla descrizione. Indipendentemente da quello che decidi di fare, devi innanzitutto acquisire l'immagine di un documento con uno scanner. Scannerizza anche la parte posteriore per assicurarti che un eventuale codice a barre e altre informazioni fondamentali corrispondano alla parte anteriore.[1]
    • Il codice a barre sulla parte posteriore del documento è legato alle informazioni presenti sulla parte anteriore, perciò anche se cambiassi il testo, dovresti lasciare invariato lo Stato, il numero e la maggior parte delle informazioni.
    • È più facile modificare una foto rispetto al testo.

    Attenzione: sarà molto difficile utilizzare un qualsiasi documento di identità falsificato su internet perché dovrai modificare quasi ogni dettaglio del documento. Oltre a questo, la risoluzione dell'immagine non sarà sufficientemente buona una volta stampata, a meno che tu non riesca a modificarla per rendere le dimensioni perfette.

  2. 2
    Apri il file della parte frontale del documento con un editor di immagini come Photoshop. Se non conosci o non hai un software del genere – per esempio Photoshop, GIMP o Photoscape – puoi usare un editor online, come Sumo Paint o Paint.Net. Apri l'immagine nel programma che hai scelto per modificarla.[2]
  3. 3
    Incolla una nuova foto sull'immagine corrente se hai scannerizzato il documento di qualcun altro. Apri la foto che hai intenzione di usare per sostituire quella originale. Taglia la foto in modo che abbia una dimensione simile a quella presente sul documento. Esporta la nuova foto in un file separato, poi aprilo all'interno dello stesso progetto del documento scannerizzato. Trascina la nuova foto su quella originale finché non l'avrai posizionata come si deve.[3]
    • In alternativa, puoi sistemare la foto nel punto in cui dovrebbe apparire sul documento e poi tagliare i bordi con lo strumento per ritagliare (crop) presente in qualsiasi editor di immagini.
    • Tieni premuto lo shift nei programmi Microsoft mentre trascini l'angolo di una foto per far sì che la proporzione tra i lati dell'immagine corrisponda a quella della foto originale.
    • Se non riesci a sistemare la nuova foto sul documento di identità, clicca con il tasto destro del mouse su di essa per visualizzare la scheda dei livelli. Seleziona "frontale" o qualche opzione simile per fare in modo che vada a coprire l'immagine del documento.
    • Se hai bisogno di scattare una nuova foto appositamente per il nuovo documento, usa una fotocamera con un treppiede. Cerca di ricreare uno sfondo simile a quello nella foto originale con un telo o un lenzuolo dello stesso colore.
  4. 4
    Individua il font usato sul documento originale effettuando una ricerca online. Potrai così usarlo per modificare il testo sul nuovo documento. Se hai scannerizzato un tuo documento personale e vuoi cambiare il testo, devi innanzitutto scoprire il tipo di font utilizzato. Cerca informazioni online per capire se il nome del font è di pubblico dominio, altrimenti dovrai confrontare il documento con una lista di font più comuni fino a trovare quello giusto.[4]
    • Il Courier e lo Slab serif sono tra i più usati sui documenti ufficiali.
    • In molti paesi si utilizza l'Arial sulle patenti di guida — o qualche versione che vi somiglia, ma leggermente modificata.
  5. 5
    Copri gli elementi che vuoi nascondere facendo un copia e incolla dello sfondo sul vecchio testo. Usa lo strumento "Clone" o "Timbro clone" per coprire qualsiasi lettera o numero da modificare. Effettua uno zoom in avanti sul documento e copia il pezzo di sfondo accanto alla lettera o al numero che vuoi cambiare; a questo punto, sposta la parte dello sfondo sopra ciò che bisogna coprire e sistemalo in modo che si confonda col resto, come se non ci fosse mai stato nulla in quel punto. Inserisci un campo di testo al di sopra delle lettere o dei numeri da sostituire prima di digitare le nuove scritte.[5]
    • Puoi zoomare e modificare il testo che esiste già invece di sostituirlo. Per esempio, potresti trasformare un 8 in un 6 usando lo strumento "Timbro clone" sulla sezione superiore destra dell'8. Allo stesso modo, puoi trasformare un 6 in un 8 clonando la parte inferiore destra del 6, per poi copiarla sulla sezione aperta in alto.
    • Se hai in mente di modificare un'intera riga di testo, il risultato finale sarà piuttosto mediocre. Cerca di cambiare i campi di testo il meno possibile, poiché gli strumenti di clonazione degli editor di immagini funzionano solo su piccola scala: devi considerare che i documenti di identità hanno degli sfondi molto complicati da riprodurre.
    • Controlla la base di qualsiasi testo che inserisci per assicurarti che sia perfettamente allineato con le altre scritte sul documento.
  6. 6
    Modifica il nome, la data di nascita, eventuali codici o numeri identificativi del documento. Cambia solo i campi indispensabili per ridurre al minimo la superficie da ricostruire. Tuttavia, se i dettagli non corrispondono alla foto, potresti non avere molta scelta: dovrai cambiare il colore dei capelli, il colore degli occhi e l'altezza per far sì che la persona nella foto corrisponda alla descrizione sul documento. Se vuoi utilizzare il documento di identità soltanto per scherzo, non dovrai preoccuparti di cambiare anche questi dettagli.[6]
    • Inserisci un nome completo, senza abbreviazioni. L'unico caso in cui si può usare un'abbreviazione riguarda nomi come "Albert Smith Jr." o "Thomas Jones III."
    • Usa una data di nascita realistica. Non lasciare il 1951 come data di nascita se hai l'aspetto di un ventenne.
  7. 7
    Stampa la parte anteriore e posteriore del documento di identità su un cartoncino abbastanza spesso e ritaglialo. Procurati del cartoncino opaco con una grammatura che si aggiri intorno ai 150-300 grammi/mq. Stampa fronte e retro del documento sul medesimo cartoncino, poi ritaglialo con delle forbici affilate o un taglierino in modo preciso.
    • La grammatura del cartoncino si riferisce a quanto pesa un foglio A0 che corrisponde esattamente a un metro quadro di carta. Con una normale stampante casalinga dovrebbe essere possibile stampare un cartoncino che arriva fino a circa 150 grammi/mq.
    • Puoi usare un taglierino, se ne hai uno in casa. Ti sarà molto utile per ottenere un taglio preciso e pulito, sebbene ci sia il rischio che il cartoncino inizi a sgretolarsi sui bordi, in base alla tipologia di foglio che hai utilizzato.[7]
  8. 8
    Incolla i due lati insieme e lasciali asciugare. Usa una colla forte, se ce l'hai. Stendila sulla parte posteriore di ogni metà usando un cotton fioc o il piccolo ugello da cui esce la colla. Comprimi le due metà facendo molta attenzione; ricorda di spianare la carta su ogni lato, premendo il documento tra le dita e lisciandolo dal centro fino al bordo. Infine, lascia il documento sotto un oggetto pesante affinché si appiattisca bene mentre si asciuga.[8]
    • Lascia il documento ad asciugare dalle 4 alle 8 ore prima di toccarlo.
  9. 9
    Plastifica il documento falso con una plastificatrice. Accendi il dispositivo e impostalo a una temperatura medio-bassa. Sistema il documento nell'apertura e inseriscilo nella plastificatrice, quindi attendi 5-10 minuti affinché si raffreddi prima di toccarlo. Dopo averlo rimosso dal macchinario, taglia la plastica in eccesso e rifinisci i bordi. A questo punto, il documento di identità falso sarà pronto.[9]
    • In base alla marca e al modello della tua plastificatrice, è possibile che tu debba aspettare che si riscaldi per qualche minuto prima di poterla usare.
    • Se la temperatura impostata è troppo alta, la colla tra i due strati di cartoncino si scioglierà.
    • Rifinisci i bordi del documento plastificato con un paio di forbici o un taglierino. Dovrebbe essere abbastanza facile ottenere un taglio pulito perché lo strato di plastica sarà piuttosto sottile.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 2:
Stampare un Documento di Identità Falso di Alta Qualità

  1. 1
    Acquista della carta Teslin per rendere il documento più realistico. La maggior parte dei documenti originali sono stampati su carta speciale che non ti sarà possibile acquistare. In ogni caso, la carta Teslin rappresenta un'ottima alternativa che offre al tatto e alla vista un risultato soddisfacente: il documento falso somiglierà molto a uno originale dopo che avrai plastificato e rifinito il prodotto finale.[10]
    • Molte stampanti laser di fascia medio-alta riescono a stampare sulla carta Teslin; tuttavia, la qualità della stampa potrebbe non essere ottimale se cerchi di usare una stampante che non ha la possibilità di impostare manualmente le opzioni di stampa.

    Attenzione: alcune stampanti a getto d'inchiostro possono avere qualche difficoltà con la carta Teflin. Puoi provare a usare la Artisyn nel caso tu abbia una stampante a getto di inchiostro. La qualità del materiale non è dello stesso livello, ma la stampa risulterà più chiara.

  2. 2
    Procurati degli appositi sacchetti per la plastificazione dei documenti che siano adatti allo spessore del documento che hai intenzione di creare. Dopo aver stampato il documento sul cartoncino Teflin, dovrai plastificarlo per ottenere lo spessore e l'aspetto dell'originale che stai copiando. Scegli con attenzione i sacchetti per la plastificazione in base al documento che vuoi riprodurre; dovresti trovarli in almeno quattro misure: da 3, 5, 7 e 10 millimetri.[11]
    • Puoi usare dei fogli normali per la plastificazione, ma i sacchetti sono fatti in modo da ridurre la possibilità di creare bolle d'aria. Siccome il più grosso difetto dei documenti falsi è rappresentato proprio dalle bolle d'aria, ti conviene scegliere un tipo di sacchetto adatto alle tue esigenze.
    • Procurati un sacchetto per la plastificazione che abbia all'esterno un effetto olografico per dare al documento un aspetto più autentico. Non sarai in grado di riprodurre lo stesso tipo di effetto a meno che non acquisti o scarichi materiale illegale.
  3. 3
    Cerca online un modello per la riproduzione del documento di identità che stai cercando di creare. Per procurarti il modello del documento in questione, dovrai scaricare il file tramite Torrent. Potresti riuscire a scaricarlo o acquistarlo anche nel deep web. Puoi provare a modificare l'immagine del documento dopo averlo scannerizzato o fotografato, ma la risoluzione dell'immagine non sarà mai al livello dell'originale.[12]
    • Il motore di ricerca per torrent più popolare al momento è https://torrentfreak.com/.
    • Per modificare digitalmente un vero documento di identità, dovrai utilizzare lo strumento 'timbro clone' per cancellare ogni riga di testo.
    • Alcuni modelli sono già compilabili, il che significa che devi semplicemente digitare le informazioni nei campi di testo giusti e stampare il file dopo averlo salvato.

    Attenzione: ci sono buone probabilità di scaricare per sbaglio un file contenente virus o malware che andrebbero poi a compromettere il tuo computer. Inoltre, è meglio utilizzare una VPN se non vuoi essere individuato dal tuo governo. Tieni presente i rischi che corri se hai davvero intenzione di falsificare un documento d'identità.

  4. 4
    Fai una nuova foto usando lo stesso sfondo e caricala sul tuo computer. Se la foto del documento di identità del tuo Paese ha uno sfondo blu, prepara un tendaggio o un lenzuolo dello stesso colore dietro di te. Usa un tipo di illuminazione a tre punti per riprodurre le foto professionali; dovrai soltanto posizionare tre fonti di luce – due ai lati della fotocamera e un altro sopra di te. Fissa la fotocamera su un treppiedi e metti l'autoscatto per farti la foto da solo.[13]
    • Non scattare la foto con la fotocamera di uno smartphone. Anche se le fotografie in genere hanno un bell'aspetto, la risoluzione probabilmente non sarà sufficiente per riprodurre un documento d'identità. Usa una fotocamera di fascia alta e imposta un tempo di esposizione basso per fare la foto.
  5. 5
    Modifica l'immagine con Photoshop, Fireworks o GIMP per renderla realistica. Posiziona la tua foto accanto a una copia del documento vero, dopodiché inizia ad aggiustare il contrasto, la luminosità e il livello di saturazione finché la tua foto non sembrerà quella di un documento vero. Salva l'immagine modificata come un nuovo file per non perdere l'originale nel caso tu non sia soddisfatto del lavoro finale.[14]
    • In Photoshop, clicca sul pannello laterale per le modifiche. Seleziona il livello su cui si trova la tua foto e regola l'illuminazione, il contrasto e la saturazione per adattare i colori e la luce della tua foto.
  6. 6
    Trascina l'immagine sul modello e ritaglia i bordi per renderla della dimensione esatta. Importa la tua nuova foto nel modello del documento e trascinala nel punto giusto. Alcuni modelli ti aiutano a centrarla automaticamente, però potrebbe essere necessario ritagliare l'immagine per far sì che rientri nello spazio apposito. Se la foto viene nascosta dal modello quando la trascini, clicca con il tasto destro sulla foto e seleziona le opzioni dei livelli. Clicca su "frontale" o "sposta frontalmente".[15]
    • Cerca di non modificare eccessivamente la dimensione dell'immagine. In questo modo, minimizzerai il rischio che la risoluzione cambi e che la stampa risulti sfocata.
  7. 7
    Modifica il testo negli appositi campi in modo che la descrizione combaci con la foto. Negli Stati Uniti e in molti altri Paesi, il colore degli occhi e dei capelli corrisponde a un codice di tre lettere. C'è un codice per ogni tipo di colore: usa quello che più si avvicina al colore dei capelli e degli occhi della persona ritratta nella foto.[16]

    Codici dei Colori:

    Colore degli Occhi:

    BLK - Nero

    GRY - Grigio

    BLU - Blu

    GR – Verde

    PNK - Rosa

    BRO – Marrone

    HZL - Nocciola

    MUL – Multicolore

    Colore dei Capelli:

    BAL – Calvo

    BRO – Castano

    SDY - Biondo rossiccio

    BLK - Nero

    GRY - Grigio

    WHI - Bianco

    BLN – Biondo

    RED – Rosso

  8. 8
    Modifica i codici delle restrizioni e delle approvazioni sul documento. Alcuni documenti, come quelli per la guida, hanno restrizioni per persone con disabilità, deroghe speciali o licenze particolari. Controlla i documenti del tuo Paese per verificare la presenza di tali codici e, nel caso fossero presenti, modificali in base alla tua situazione.[17]
    • Ad esempio, sulla patente di guida in Italia c'è il codice 01 per l'obbligo di lenti o lenti a contatto e il codice 02 per l'obbligo di protesi acustica. Perciò, modifica i codici secondo necessità.
  9. 9
    Aggiungi la tua firma con lo strumento più adatto che ti offre l'editor che stai usando. Per esempio, potresti usare un pennello sottile per tracciare la tua firma sull'immagine. Cerca di scegliere lo spessore più simile a quello della firma vera. Seleziona il nero per scrivere e usa il mouse con grande attenzione per firmare. Potrebbe essere necessario più di un tentativo prima di ottenere un risultato soddisfacente.[18]
    • Può essere piuttosto difficile firmare a mano libera utilizzando il mouse. Continua a provarci finché non riesci a realizzare una firma simile all'originale.
    • Spesso, è proprio la firma che offre la prova inequivocabile di trovarsi davanti a un documento falsificato. Fai del tuo meglio per scegliere lo spessore della linea più adatto nel software che stai usando.
    • Ricorda che la firma sui documenti di identità veri non va mai oltre i bordi prestabiliti. Usa lo strumento gomma per cancellare eventuali tratti che oltrepassano la casella della firma.
  10. 10
    Modifica le impostazioni della stampante per ottenere la risoluzione di stampa più alta possibile. Apri le impostazioni della stampante sul tuo computer e porta al massimo tutte le opzioni riguardanti la qualità di stampa. Sulla stampante stessa, assicurati che anche il livello dell'inchiostro sia alto, cosicché la stampa del documento non risulti sbiadita.[19]
    • Se puoi, usa una stampante a getto d'inchiostro con inchiostro a pigmenti. Questo tipo di stampante in genere offre risultati notevoli, colori vibranti e funziona bene con la carta Teslin anche se è a getto d'inchiostro. Tuttavia, sono generalmente più costose.
  11. 11
    Stampa il documento su cartoncino Teslin, quindi fallo scivolare nel sacchetto per la plastificazione. Innanzitutto, stampa l'immagine. Potrebbe essere necessario più tempo del normale per questo tipo di stampa. Aspetta che l'inchiostro si asciughi senza toccare la carta per 30-45 minuti. Poi, apri un sacchetto per la plastificazione e infila al suo interno il documento stampato. Aggiungi l'eventuale strato protettivo sul sacchetto.[20]
    • Il sacchetto è semplicemente una bustina o un foglio piegato di materiale laminato. Segui le istruzioni della tua plastificatrice per sapere quale lato del sacchetto bisogna inserire per ridurre al minimo la presenza di bolle d'aria.
  12. 12
    Plastifica il documento e rifinisci i bordi per completare il lavoro. Imposta la plastificatrice a un livello di temperatura medio. Inserisci il documento che avevi già sistemato nel sacchetto e guida lentamente il foglio nella macchina. Lascialo asciugare per 30-45 minuti prima di prendere la carta e aprirla. Vedrai il sacchetto di plastica sigillato sul documento. Rifinisci i bordi con un taglierino che ti aiuterà a ottenere un risultato più preciso.[21]
    Pubblicità

Avvertenze

  • Anche se pensi che il tuo documento falsificato sia perfetto, le forze dell'ordine e gli altri professionisti addetti al controllo dei documenti sono addestrati a riconoscere i falsi. È estremamente pericoloso possedere e cercare di usare un documento di identità falso se non a scopo personale o di intrattenimento.
  • Stampare un documento finto su un cartoncino è ben diverso dal produrre falsi di alta qualità: in quest'ultimo caso si tratta di un reato punibile con multe salate e diversi anni di reclusione.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Creare un Semplice Falso a Partire dal Cartoncino

  • Documento d'identità originale
  • Scanner
  • Software per l'editing di immagini
  • Cartoncino
  • Colla
  • Taglierino
  • Forbici
  • Colla

Procurarsi il Necessario per dei Falsi Convincenti

  • Software per l'editing di immagini
  • Stampante di qualità medio-alta
  • Carta Teslin (o altro tipo di carta sintetica)
  • Sacchetti per la plastificazione dei documenti

Modificare e Stampare il Documento di Identità

  • Taglierino
  • Plastificatrice

wikiHow Correlati

Installare AltStoreInstallare AltStore
Identificare la Scheda MadreIdentificare la Scheda Madre
Convertire delle Immagini nel Formato JpegConvertire delle Immagini nel Formato Jpeg - Consigli dagli Esperti di wikiHow
Rimuovere lo Sfondo Bianco di un'Immagine Usando Microsoft PaintRimuovere lo Sfondo Bianco di un'Immagine Usando Microsoft Paint
Aprire i File EMLAprire i File EML
Rimuovere lo Sfondo con Adobe IllustratorRimuovere lo Sfondo con Adobe Illustrator
Aggiungere Font in IllustratorAggiungere Font in Illustrator
Creare uno Sfondo Trasparente con Microsoft PaintCreare uno Sfondo Trasparente con Microsoft Paint
Installare Ubuntu su VirtualBoxInstallare Ubuntu su VirtualBox
Ridimensionare la Tavola da Disegno in Adobe IllustratorRidimensionare la Tavola da Disegno in Adobe Illustrator
Copiare i Driver da un Computer per Installarli su un Altro (Windows e Mac)Copiare i Driver da un Computer per Installarli su un Altro (Windows e Mac)
Cambiare il Colore di Sfondo in Adobe IllustratorCambiare il Colore di Sfondo in Adobe Illustrator
Aggiungere Nuovi Font in PhotoshopAggiungere Nuovi Font in Photoshop
Aggiungere un Nuovo Font a InDesign
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Staff di wikiHow - Redazione
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 258 947 volte
Questa pagina è stata letta 258 947 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità