Come Creare un File CSV

I file CSV (acronimo che significa "valori separati da virgola") permettono di salvare i dati in formato tabellare, particolarmente utile quando si tratta di gestire un database di grandi dimensioni. Per crearli puoi utilizzare Microsoft Excel, OpenOffice Calc, Fogli Google e Blocco Note.

Metodo 1 di 2:
Microsoft Excel, OpenOffice Calc e Fogli Google

  1. 1
    Crea un nuovo foglio di lavoro con Microsoft Excel, OpenOffice Calc o Fogli Google.
    • Se hai solo necessità di convertire un foglio di calcolo già esistente in formato CSV, vai direttamente al passaggio #4.
  2. 2
    Digita i nomi dei campi (o intestazioni) nelle singole celle della prima riga, in cima al foglio di calcolo. Per esempio, se vuoi inserire i dati degli articoli che vendi, digita "Nome" nella cella A1, "Prezzo" nella cella B1, "Descrizione" nella cella C1 e così via. [1]
  3. 3
    Inserisci i dati nel foglio di calcolo sotto la colonna corrispondente. Facendo sempre riferimento all'esempio presentato nel passaggio #2, scrivi il nome del primo articolo nella cella A2, il prezzo nella cella B2 e la descrizione nella cella C2.
  4. 4
    Dopo aver inserito i dati di tutti gli articoli, clicca su "File" e seleziona "Salva con nome". Se usi Fogli Google, lo stesso comando è presente in questa forma: "File > Scarica come". [2]
  5. 5
    Scegli l'opzione "Scarica come" e seleziona, dal menu a tendina, il formato "Valori separati da virgola (.csv)".
  6. 6
    Dai un nome al tuo file CSV, poi seleziona "Salva". Hai appena creato un file CSV, in cui le virgole vengono aggiunte automaticamente per separare ciascun campo. [3]
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Blocco Note

  1. 1
    Apri il Blocco Note e digita i nomi dei campi nella prima riga, separati da virgola. Se vuoi inserire i dati degli articoli che vendi, scrivi i nomi dei campi nella prima riga: "nome, prezzo, descrizione". Non ci possono essere spazi tra un articolo e l'altro.
  2. 2
    Inserisci ora i dati a partire dalla seconda riga, usando lo stesso formato adottato per i nomi dei campi. In base all'esempio presentato nel passaggio #1, scrivi il nome del primo articolo, seguito dal prezzo e dalla descrizione. Se, per esempio, vendi articoli sportivi, scrivi: "tuta da ginnastica,30,sport".
  3. 3
    Continua a inserire i dati di ogni singolo articolo nelle righe successive. Se lasci dei campi vuoti, ricorda di inserire la virgola, in caso contrario le celle risulteranno disallineate.
  4. 4
    Clicca su "File" e seleziona "Salva".
  5. 5
    Inserisci il nome del file e seleziona ".csv" dal menu a tendina contenente le estensioni.
  6. 6
    Clicca su "Salva". Hai appena creato un file CSV con Blocco note. [4]
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 8 534 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità